Articoli
Now Reading
Amazon Luna: il gaming secondo Amazon
0

Amazon Luna: il gaming secondo Amazon

by Simone "Il_Radioattivo" BarbieriSeptember 25, 2020

Anche Amazon, come già ha tentato di fare Google con Google Stadia, si getta nel mondo videoludico, e lo fa con il suo servizio di cloud gaming dal nome di Amazon Luna. Vediamo i dettagli rivelati finora.

Ovviamente l’attenzione è puntata sulla sua peculiarità di essere un servizio di streaming in cloud, il che comporta la presunta assenza di caricamenti e scaricamenti, essendo appunto in cloud in tempo reale. Lato utente, dunque, l’unica fatica sarà quella di accendere i dispositivi compatibili e giocare. Ovviamente questo comporta come requisito necessario la presenza di una connessione internet ad alta velocità e stabile (che sale almeno fino a 35 Mbps per le risoluzioni maggiori).

All’avvio del servizio, Amazon Luna sarà utilizzabile su PC e Mac, Fire TV, iPad e iPhone (su questi ultimi due tramite browser web); successivamente arriverà anche su dispositivi Android. Inoltre è garantita la possibilità di giocare su 2 schermi contemporaneamente.
Per quel che riguarda le prestazioni, Amazon promette una risoluzione di 1080p a 60 fps. Per alcuni titoli selezionati, si arriverà in futuro a una risoluzione in 4K.

A proposito di servizi, una fase di early access è già partita negli Stati Uniti, ma è usufruibile solo tramite invito. Anche dopo questa fase di avvio, purtroppo Luna sarà disponibile solo negli USA, e non è chiaro quando arriverà anche nel nostro continente.

Fin da subito, il cloud gaming di Amazon si animerà di una lunga lista di oltre 100 videogiochi. Questi spazieranno in tutte le tipologie e in tutti i generi, comprendendo fra gli altri opere di Team 17, 505 Games, Capcom e Ubisoft. Proprio riguardo quest’ultima, su Amazon Luna sarà presente un canale dedicato a Ubisoft. Tale canale esclusivo per i videogame Ubisoft comprenderà edizioni Ultimate con i vari DLC dei giochi della software house, con la possibilità di riprodurli su di uno schermo alla volta.

Più in generale, dalle immagini promozionali di Luna vediamo che fra i giochi che compariranno fin da subito troveremo Two Point HospitalControl, Resident Evil 7, A Plague Tale: Innocence, Sonic Mania, Overcooked 2, Metro Exodus, con un catalogo in continuo aggiornamento. Oltre a questi, ci saranno i già citati titoli Ubisoft, fra i quali troveremo anche le nuove uscite come Assassin’s Creed Valhalla, Watch Dogs Legion e Immortal Fenyx Rising.
A livello di costi, nelle fasi iniziali il prezzo per la sottoscrizione mensile ad Amazon Luna sarà di 5,99 dollari (e avrà nome di Luna+) e successivamente aumenterà. Per quel che riguarda il canale Ubisoft, vi sarà una sottoscrizione aggiuntiva, ma non è ancora chiaro a quanto ammonterà tale servizio.

Amazon Luna

Per giocare su Luna, per quanto non sia strettamente necessario, sarà messo a disposizione dei giocatori il Luna Controller. Al costo di 49,99 dollari potremo acquistare il controller proprietario, dal design classico ma con alcune funzionalità specifiche.

Nel Luna Controller saranno infatti presenti feedback aptico e alimentazione a batteria. Assieme a queste, il controller di Amazon ci permetterà d’interfacciarci con l’assistente casalingo proprietario di Amazon, Alexa, per avviare il cloud gaming con gli appositi comandi vocali.

Infine, novità interessante legata al dispositivo è la tecnologia Cloud Direct, che consente al controller di connettersi direttamente ai server di gioco riducendo i tempi di latenza a una forbice fra i 17 e i 30 millisecondi.

What's your reaction?
Love It
50%
Interested
0%
Meh...
0%
What?
50%
Hate It
0%
Sad
0%

Leave a Response