Articoli
Now Reading
Kerbal Space Program 2, tutti i dettagli sulla nuova avventura spaziale di Star Theory
0

Kerbal Space Program 2, tutti i dettagli sulla nuova avventura spaziale di Star Theory

by GixeriusAugust 28, 2019

Durante l’Opening Night Live della Gamescom 2019 è stato annunciato Kerbal Space Program 2, seguito del popolare “simulatore di agenzia spaziale” di Private Division. Ad occuparsene sarà Star Theory, che ne migliorerà il motore grafico insieme ad altre ottimizzazioni e all’aggiunta di numerosi contenuti.

Da gioco indie a grande produzione

Kerbal Space Program 2 denoterà l’introduzione di un motore grafico completamente nuovo e di tantissimi elementi modulari per la costruzione di basi, stazioni orbitanti, lander, rover e quant’altro possa servire per conquistare i pianeti del sistema immaginario di Kerbol. In KSP 2 verrà dato ampio spazio al multiplayer, ai viaggi interstellari, all’edificazione e alla gestione delle colonie ed anche al modding, una delle funzioni più amate dai fan del primo Kerbal Space Program.

Di seguito, il comunicato stampa rilasciato in occasione dell’annuncio.

Kerbal Space Program 2 offre ai giocatori moltissimi modi per proseguire le loro avventure spaziali con una grande varietà di nuovi pianeti da esplorare, nuove tecnologie per attraversare le stelle e la possibilità di stabilire colonie, tutte radicate nella scienza del mondo reale. I giocatori saranno in grado di costruire per la prima volta senza i vincoli della gravitazione planetaria, il che consente costruzioni più grandi e creazioni più complesse che mai, comprese le navi interstellari. Inoltre, i giocatori potranno condividere per la prima volta in assoluto queste esperienze in multiplayer.

Kerbal Space Program 2 introduce anche una serie di nuovi miglioramenti tra cui pianeti e parti utilizzabili, un supporto al modding e un’esperienza di tutorial migliorata per aiutare a far decollare i nuovi giocatori. Da un lato, questi cambiamenti offriranno ai nuovi arrivati un aiuto per imparare ciò che sta studiando letteralmente la scienza missilistica, mentre dall’altro, manterrà alto il livello di sfida per i giocatori veterani.

“L’obiettivo di KSP è sempre stato quello di spingere i confini dell’innovazione e della creatività e con Kerbal Space Program 2 abbiamo ulteriormente approfondito questa premessa”, ha affermato Nate Simpson, Creative Director di Star Theory. “Stiamo introducendo per i giocatori diversi nuovi modi per sfidare sé stessi, tra cui nuovi enigmi della fisica da risolvere, nuove destinazioni planetarie da conquistare e nuovi modi per far avanzare il proprio programma nello spazio profondo. Questo continua ad essere un gioco sull’esplorazione, l’immaginazione e la comprensione della fisica dei razzi, compresi i pazzi incidenti lungo la strada.”

“Con Star Theory siamo in grado di costruire una nuova base di gioco che è esponenzialmente più grande e ci consente di esplorare ben oltre il sistema solare del gioco originale. È un momento emozionante poiché stiamo espandendo il franchise Kerbal rimanendo fedeli allo spirito di KSP e ciò che rende il franchising così speciale” ha dichiarato Michael Cook, Executive Producer di Private Division. “Kerbal Space Program 2 coltiva la passione per un’intera nuova generazione di esploratori dello spazio, futuri astronauti e astronomi – ed è il motivo per cui amiamo ciò che stiamo facendo qui.”

Il lancio (mai parola fu più adeguata) di Kerbal Space Program 2 è previsto in versione digitale a €49,99 per PC tramite Steam ed arriverà sulle altre piattaforme digitali nella primavera 2020.

What's your reaction?
Love It
100%
Interested
0%
Meh...
0%
What?
0%
Hate It
0%
Sad
0%
About The Author
giro0200@hotmail.it'
Gixerius

Leave a Response