Articoli
Now Reading
Nioh 2, tutto quello che sappiamo fino ad ora
0

Nioh 2, tutto quello che sappiamo fino ad ora

by Giorgio 'Gixerius' IzzoJanuary 29, 2020

Nella giornata di ieri è arrivato un nuovo story trailer di Nioh 2, attesissimo prequel della saga del Team Ninja, che uscirà il 13 marzo in esclusiva su PlayStation 4. Lo sviluppatore ha pianificato tre grandi DLC, acquistabili singolarmente o con il Season Pass (incluso nella Digital Deluxe Edition). In seguito al rilascio del trailer, il team di sviluppo ha diffuso ulteriori informazioni sul gioco ambientato nel Giappone feudale del 1555. In un Sol Levante dilaniato dalla guerra tra i piccoli Stati che lo compongono, gli Yokai, spiriti malvagi, si sono fatti strada nel mondo degli uomini. I giocatori inizieranno la propria avventura facendosi strada nel caos e nella devastazione. Dopo aver liberamente scelto tra un avatar maschile o femminile, ci caleremo nella parte di un cacciatore/cacciatrice solitario in missione nella provincia di Mino, in perenne conflitto tra la sua parte umana ed il suo spirito Yokai. Nel corso di una battaglia perderà il controllo di sé, ma verrà fortunatamente assistito da un mercante di nome Tokichiro, che porta con sé le misteriose “Pietre dello Spirito“, capaci di sedare l’anima demoniaca del protagonista. I due si ritroveranno assoldati da un Signore della Guerra, che li invierà alla ricerca di altre preziose pietre. La via, tuttavia, è colma di imprevisti, ed entrambi si ritroveranno infine al servizio di Oda Nobunaga.

Per quanto riguarda il gameplay sappiamo inoltre che potremo usare armi come odachikusarigama, ma anche ottenere nuove abilità col progredire del gioco. Esistono dei luoghi chiamati “Tombe Benevole“, dove i giocatori possono evocare fino a due avatar degli altri giocatori, controllati dall’intelligenza artificiale, per assisterli durante un combattimento. Il gioco include, infine, una modalità cooperativa online fino a tre giocatori.

What's your reaction?
Love It
100%
Interested
0%
Meh...
0%
What?
0%
Hate It
0%
Sad
0%
About The Author
gixerius@yahoo.it'
Giorgio 'Gixerius' Izzo

Leave a Response