Crysis Remastered Trilogy ha una data ufficiale

crysis remastered trilogy
Informazioni sul gioco

Dopo una grande e, possiamo dire, sofferta attesa la Crysis Remastered Trilogy ha finalmente una data di uscita ufficiale. L’annuncio arriva direttamente dalla software house tedesca Crytek, che ha fissato l’arrivo del gioco sugli scaffali e in digitale per il prossimo 15 ottobre. La raccolta contiene le iconiche campagne single player di Crysis, Crysis 2 e Crysis 3. In poche parole un bundle all-in-one di grande valore che fa sicuramente gola non solo ai fan di vecchia data, ma anche a tutti coloro che non hanno mai provato l’iconica serie sparatutto. Secondo quanto riportato da Crytek, dal 15 ottobre sarà anche possibile acquistare singolarmente le remaster di Crysis 2 e Crysis 3.

Ovviamente la Crysis Remastered Trilogy verrà pubblicata sia in digitale che in formato fisico su Xbox, PlayStation, PC e Nintendo Switch. Nell’edizione fisica di quest’ultima gli sviluppatori hanno riservato una sorpresa ai fan, ovvero l’opportunità di accaparrarsi delle bellissime art card bonus inedite. Inoltre in venti copie per ogni piattaforma che verranno vendute il primo giorno saranno inserite delle speciali art card numerate e autografate dai membri del team di sviluppo. Chi lo sa, la fortuna potrebbe essere dalla vostra parte!

Ottimizzazioni e migliorie

Parlando di prestazioni e grafica la serie di Crysis ha sempre fatto una gran bella figura negli anni passati sulle varie piattaforme. Una menzione speciale va fatta a Crysis 3, che soprattutto su PC era una vera bellezza per gli occhi. Secondo gli sviluppatori la Crysis Remastered Trilogy riuscirà a stupirci ancora di più, grazie soprattutto alla potenza delle console di nuova generazione. Crytek assicura che i giochi saranno estremamente fluidi e gireranno a 1080p e 4K a 60 FPS su PlayStation 5 e Xbox Series X/S. Le prestazioni sugli hardware odierni sembrano essere dunque nella fascia dell’eccellenza. Non dimentichiamo inoltre che anche visivamente potremo goderci ambienti, armi e personaggi nettamente migliorati con texture ad altissima definizione.

crysis remastered trilogy

L’analisi di Digital Foundry della versione Switch della Crysis Remastered Trilogy

A tal proposito hanno detto la loro anche gli ormai famosi ragazzi di Digital Foundry, che di recente hanno stilato un’interessante analisi tecnica della versione per Nintendo Switch del gioco. Ricordiamo che il porting sulla console ibrida di Nintendo è curato da Saber Interactive, conosciuto per aver fatto lo stesso (e ottimo!) lavoro per The Witcher 3: Wild Hunt. Digital Foundry parte con il dire che i titoli originali erano molto pesanti se giocati con impostazioni alte. Su Switch, con la correzione di alcuni preset, il gameplay sembra essere molto più fluido e gestibile.

Parlando nello specifico di Crysis 2 Remastered, secondo Digital Foundry la versione per Switch sembra essere migliore di quelle originali per PlayStation 3 e Xbox 360, soprattutto per quanto riguarda illuminazione, dettagli e anti-aliasing. Su Switch la Remastered Trilogy sfrutterà appieno la risoluzione dinamica assicurando un’ottima giocabilità. Giocando con la console posta nel suo dock sarà possibile raggiungere i 30 frame rate al secondo anche nei momenti in cui il gameplay si farà più intenso e dinamico.

Insomma, l’analisi dei tecnici di Digital Foundry fa ben sperare in un prodotto eccellente dal punto di vista grafico e tecnico, che sfrutterà appieno la potenza delle console attuali. Ricordiamo dunque che la Crysis Remastered Trilogy verrà pubblicata il prossimo 15 ottobre su PC, PlayStation 5, Xbox Series X/S e Nintendo Switch. Ovviamente il gioco sarà disponibile anche sulle console della generazione precedente.

Fonte: sito ufficiale Crytek

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
1
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top