Articoli
Now Reading
L’inferno sulla terra si avvicina: tutto quello da sapere su Doom Eternal
0

L’inferno sulla terra si avvicina: tutto quello da sapere su Doom Eternal

by Giorgio 'Gixerius' IzzoMarch 4, 2020

Con un trailer rilasciato recentemente, gli sviluppatori di DOOM Eternal mostrano le principali caratteristiche di questo gioco anche a coloro che non dovessero conoscere il re degli sparatutto in prima persona. Pubblicato da Bethesda Softworks e sviluppato da id Software, questo capitolo raccoglie l’eredità di quel DOOM uscito nel 2016, capace di reinventare e dare nuova linfa vitale al genere. Il titolo uscirà il 20 marzo per PC, PS4, Xbox One e Stadia, mentre una release tardiva lo porterà su Switch, con data ancora da annunciare.

Campagna Single-Player, l’anima del gioco

Le forze dell’Inferno sono pronte ad invadere e sottomettere la Terra, ma il Doom Slayer è pronto a fermarle ancora una volta. Questa semplice premessa è ciò che caratterizza DOOM da tempo immemore, una semplice motivazione per spingerci a sparare a qualsiasi essere immondo abbia la malsana idea di intralciare il nostro cammino. Sarà importante adottare un atteggiamento aggressivo e sfrontato per ottenere armi e scudi, nel tentativo di aiutare la Union Aerospace Corporation a respingere la minaccia. Novità di questo capitolo è la presenza di un HUB centrale da cui comandare alcune truppe e scegliere le aree da esplorare in compagnia degli immancabili fucili al plasma, lanciarazzi e la motosega, vecchia amica di tante battaglie. Per cercare di rendere le mappe meno lineari e stimolare l’esplorazione in verticale, sono presenti nuove meccaniche di movimento come scatti e arrampicate sui muri.

Battle Mode e Multiplayer asimmetrico

A differenza del reboot del 2016, in questo gioco potremo giocare online in una modalità asimmetrica molto particolare. Tre giocatori scendono in campo in un’arena dalle dimensioni ridotte, uno di essi nei panni del Doom Slayer mentre gli altri due giocheranno come demoni spietati. Il giocatore che impersona il protagonista dovrà respingere i due rivali che potranno scegliere una tra le cinque classi di mostri selezionabili: Revenant, Pain Elemental, Mancubus, Arch-Vile e Marauder. Ogni mostro potrà avvalersi di un proprio strumento di attacco, un paio di abilità tattiche esclusive ed un’esclusiva abilità speciale.

È stato annunciato che il gioco verrà supportato anche post-lancio con numerosi aggiornamenti, update gratuiti e DLC per entrambe le modalità. DOOM Eternal, lo ricordiamo, è in arrivo il 20 marzo per PC, PS4, Xbox One e Stadia (uscita prevista anche per Switch, data non ancora annunciata).

What's your reaction?
Love It
100%
Interested
0%
Meh...
0%
What?
0%
Hate It
0%
Sad
0%
About The Author
gixerius@yahoo.it'
Giorgio 'Gixerius' Izzo

Leave a Response