25° Anniversario di Final Fantasy 7: tra novità e sorprese

Anniversario Final Fantasy 7
Informazioni sul gioco

Il venticinquesimo anniversario di Final Fantasy 7, festeggiato in un evento live show targato Square Enix, ha regalato svariate sorprese.

Lo Show è durato poco più di 10 minuti, ma ha gettato tanta di quella carne sul fuoco da lasciare i fan tramortiti.

Facciamo un piccolo recap per chi non è riuscito a vederlo in diretta.

Remake in arrivo su PC

Per rompere il ghiaccio è arrivata una notizia che ha fatto gioire tutti i videogiocatori PC. Final Fantasy 7 Remake, a partire da oggi 17 giugno, sarà disponile su Steam Store.

Di conseguenza sarà possibile giocarlo anche su Steam Deck, la console di Valve che può essere usata in portatile o collegata a un monitor come per Nintendo Switch.

Final Fantasy 7 Remake, che riscrive in chiave più action il capolavoro di Tetsuya Nomura, è stata esclusiva temporale Sony fino a oggi. Questo è un ottimo pretesto per giocarlo per i non possessori di PlayStation.

The First Soldier: Season 3

Tra gli annunci dello show per l’anniversario di Final Fantasy 7, arriva l’aggiornamento di Final Fantasy 7: The First Soldier.

L’action battle royal arriva alla sua terza stagione: Highway Star. Questo aggiornamento introduce: una nuova mappa, Midgar Platside; una nuova arma, il Serpent Launcher; una nuova materia, Water (Acqua); un nuovo stile, The Machinist – traducibile in “meccanico” a livello di gameplay.

Il Free-To-Play Mobile esplora i retroscena del programma Soldier della corporazione Shinra, facendo luce su eventi inediti avvenuti 30 anni prima.

Sicuramente è un pretesto appena abbozzato per un videogame, ma è sicuramente un incentivo niente male per i fan della serie. Chi conosce già la trama dei giochi principali sarà invogliato a indagare sul programma Soldier e sulle origini di Jenova.

Final Fantasy VII Ever Crisis

Un altro titolo Mobile fa la sua apparizione nell’evento Square Enix: Final Fantasy VII Ever Criss.

Il videogioco di ruolo, sviluppato da Applibot e pubblicato da Square Enix per Android e iOS, fa parte della Compilation of Final Fantasy VII, la serie di spin-off multimediali dell’omonimo titolo uscito nel 1997.

Lo stile super deformed dell’avventura cela combattimenti dal magnifico tratto estetico e sembra ripercorre tutta la storia di Final Fantasy 7.

La beta del titolo è prevista per la fine dell’anno.

Ciliegina sulla torta dell’anniversario di Final Fantasy: Crisis Core – Reunion

Final Fantasy Crisis Core è il prequel di Final Fantasy che ha venduto più al mondo.

Il gioco narra le avventure di Zack Fair, Soldier di prima classe della Shinra e mentore di Cloud Strife, il protagonista del primo capitolo del 1997.

Nessuno si sarebbe aspettato una nuova versione del titolo nello show dell’anniversario, ma la sorpresa è stata più che apprezzata.

Crisis Core: Reunion sarà disponibile questo inverno per Ps4, Ps5, Nintendo Switch, Xbox One, Xbox Series X/S e Steam Store. Offrirà a tutti i fan del brand, che non hanno avuto la fortuna di giocare la prima versione su PsP, la possibilità di recuperare un pezzo di storia dei videogame.

Se siete amanti di Final Fantasy 7, non potete perdervi l’inizio di tutto.

Final Fantasy 7 Remake: Rebirth

In chiusura dell’evento, Square ha sganciato la sua bomba.

La notizia più attesa, l’annuncio su Final Fantasy 7 Rebirth, ovvero la parte 2 di Final Fantasy Remake uscita nel 2020.

Il titolo sarà, momentaneamente, esclusiva PS5 e uscirà a fine del 2023, nel periodo invernale. Oltre alla data di lancio del gioco, Square Enix ha precisato che la saga di Final Fantasy 7 Remake sarà suddivisa in tre episodi. Non si parla di DLC ed eventuali spin-off però.

Il trailer presentato ha attirato molto l’attenzione su di sé, perché lascia intravedere tre importanti eventi della storia di Final Fantasy 7: I ricordi di Cloud su Sephiroth, la preghiera di Aerith e il salvataggio di Zack.

Final Fantasy 7 Rebirth

Un’evento davvero ricco e pieno di novità, che ha saputo rapire gli spettatori con tutte le sorprese annunciate. Tanto di cappello a Square Enix per l’organizzazione di questo anniversario.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved