Articoli
Now Reading
La rivoluzione di PlayStation 5
0

La rivoluzione di PlayStation 5

by Alessandro Seren RossoJune 5, 2019

Hardware incredibilmente potente, velocità mai viste su console grazie a prestazioni davvero al top, retrocompatibilità con le vecchie versioni, esclusive come Call of Duty: Black Ops 5 e Horizon Zero Dawn 2, prezzi verosimilmente tra i 400 e i 500€.

DISCLAIMER: NOTIZIE IN AGGIORNAMENTO

PlayStation 5 si appresta a sbarcare sui mercati portando con sé una vera rivoluzione come tutte le console next-gen del colosso giapponese hanno saputo fare. Mark Cerny, una delle menti dietro alla PlayStation 4 e di conseguenza anche alla quinta versione della console Sony, ha dichiarato che innanzitutto la nuova versione della console sarà dotata di un SSD rivoluzionario, ben superiore rispetto a qualsiasi altra soluzione di gaming disponibile su PC. Inoltre, la console sarà basata su tecnologia bus PCIe 4.0 per prestazioni superiori del 30% rispetto alla versione base che Sony ha messo in mostra al recente evento Computex 2019 di Taipei.

PlayStation 5 e la sua nuova CPU

PlayStation 5 vanterà al suo interno una nuova, più potente, CPU. La CPU in questione si basa sulla terza generazione della linea Ryzen sviluppata da AMD e contiene ben otto core della nuova microarchitettura Zen 2 da 7 nm. Anche la gestione della parte grafica verrà ulteriormente migliorata, grazie alla GPU AMD Navi RX 5000 in grado di supportare la tecnologia del ray tracing per la prima volta in un dispositivo pensato per il grande pubblico. Queste ultime due novità, tuttavia, verranno impiegate presumibilmente anche in Xbox Scarlett. Questi due nuovi chip promettono caricamenti velocissimi e prestazioni da record.

PS4 Pro

PlayStation 5, retrocompatibilità ed esclusive

Come è stato per PlayStation 4, anche per la quinta versione della console grandi sforzi verranno investiti nella retrocompatibilità con i titoli più datati, soprattutto in vista di quanto fatto da Xbox recentemente. Tuttavia, questo è un argomento dove non c’è ancora molta chiarezza – soprattutto non è ancora stato chiarito se si tratterà di retrocompatibilità fisica o tramite processo di riacquisto dal PlayStation store. Sony sta registrando nuovi brevetti dedicati alla risoluzione di questo problema e sembra quindi che la retrocompatibilità sia un punto sul quale Sony punta molto e i giocatori non dovrebbero rimanere delusi. Tuttavia, come da tradizione, Sony sicuramente affiancherà alla nuova console delle interessanti esclusive per avere subito a disposizione dei titoli per sfruttare a pieno il suo potentissimo motore. Secondo le voci, si potrebbe parlare di Call of Duty: Black Ops 5, Horizon Zero Dawn 2 e GTA VI.

PlayStation 5, VR, data di lancio e prezzo

PlayStation VRUltimamente Sony sta investendo molto sulla realtà virtuale e la console next-gen sarà sicuramente molto ben attrezzata per la VR, anche se non sarà presente al lancio della console. Tuttavia, si pensa che le capacità VR saranno aggiunte tramite uno dei primi aggiornamenti della console. Sony non ha ancora annunciato ufficialmente quando verrà presentata PlayStation 5 (proprio come ancora ben poco si sa su Xbox Scarlett), ma si pensa che la nuova console verrà lanciata sul mercato nella prima metà del 2020. Il prezzo dovrebbe assestarsi nella fascia tra 400 e 500 euro, un prezzo leggermente superiore rispetto ai 399€ al lancio di PlayStation 4 ma che potrebbe scendere piuttosto rapidamente nelle fasi iniziali per la discesa dei prezzi degli SSD per assestarsi sui livelli di PlayStation 4.

What's your reaction?
Love It
0%
Interested
0%
Meh...
0%
What?
0%
Hate It
0%
Sad
0%
About The Author
giro020@hotmail.it'
Alessandro Seren Rosso

Leave a Response