Apex Legends: comparso un gigantesco leak delle prossime stagioni

Apex Legends leak
Informazioni sul gioco

Apex Legends, battle royale di Respawn Entertainment, è stato vittima di un gigantesco leak. Se le informazioni in merito dovessero rivelarsi veritiere, allora potremmo già essere a conoscenza di molti e importanti dettagli sul futuro del gioco. Quindici video, scomparsi dopo poco tempo (giustamente) hanno mostrato nuovi dettagli legati al gameplay. Si parte dalla mappa, chiamata Divided Moon, che potrebbe già essere rilasciata nella stagione 13. Sono state anche scoperte nuove armi e oggetti, ma il dettaglio più interessante riguarda sicuramente i nuovi personaggi sbloccabili.

Apex Legends leak: svelati i nuovi personaggi

Sono state svelate ben nove leggende, con tanto di screenshot del roster. I loro nomi corrispondono a:

  • Conduit
  • Scryer
  • Newcastle
  • Uplink
  • Vantage
  • Catalyst
  • Phantom
  • Jester
  • Caliber

Apex Legends leak personaggi

Come potete intuire dai loro banner, sono palesemente delle bozze. Nulla di definitivo, quindi, che possa darci una piena certezza del loro effettivo sviluppo. Tuttavia, secondo le indiscrezioni, Newcastle potrebbe realmente arrivare nella stagione 13. Se la season attuale ha portato qualche piccolo cambiamento, questo nuovo personaggio potrebbe rivelarsi una boccata d’aria fresca (o un terremoto per i nemici). Le sue abilità ricordano leggermente Lifeline, ma ci fanno pensare anche a Gibraltar. La passiva, Retrieve the Wounded, gli permette di trascinare a sé i compagni feriti e rianimarli in movimento. La tattica gli permette di creare uno scudo difensivo in movimento attraverso un drone. L’ultimate, invece, consiste in una sorta di fortino che può seriamente proteggere lui e la sua squadra da ogni attacco.

Ad ogni modo, l’arrivo di Apex Legends su mobile è ormai imminente. Il suo lancio è stato rimandato a causa degli avvenimenti in Ucraina, ma è già disponibile nei seguenti paesi: Australia, Nuova Zelanda, Singapore, Malesia, Filippine, Indonesia, Messico, Perù, Argentina e Colombia.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved