Capcom Showcase 2022: Ecco cosa è stato presentato

shadow of rose
Informazioni sul gioco

Capcom Showcase 2022 è stata una delle conferenze più brevi in questo tripudio di eventi estivi, ma ha saputo offrire davvero molto al pubblico.

Tra novità e trailer attesi è infatti stata una delle presentazioni più apprezzate.

Vediamo insieme cosa è stato mostrato.

Novità Monster Hunter Rise: Sunbreak

Qual è il miglior modo d’iniziare per il Capcom Showcase 2022? Con le novità dell’espansione di Monster Hunter Rise: Sunbreak.

Abbiamo già trattato il titolo, ma ciò che è stato mostrato ha attirato davvero molto i cacciatori di tutto il mondo.

L’intera presentazione su Monster Hunter è durata poco più di nove minuti (su un totale per la conferenza di trentacinque). Si è parlato dei nuovi mostri, delle novità del gioco e delle meccaniche, ma soprattutto si è visto un nuovo trailer.

In questo nuovo video vi sono graditi ritorni dai giochi passati. Il primo presentato è l’Espinas. Direttamente da Monster Hunter Frontier, l’Espinas è una viverna spinata dalle appuntite scaglie e l’atteggiamento poco amichevole.

Da Monster Hunter 4 arriva il Gore Magala. Questo drago oscuro, beniamino di tutti i fan, è una minaccia sia per i cacciatori inesperti che per gli altri mostri.

Se vi interessano mostri con un numero meno consono di zampe, allora apprezzerete il Daimyo Hermitaur e il Pyre Rakna-Kadaki. Il Daimyo è un granchietto molto simpatico e storico nel franchise, ed era già stato presentato nei trailer precedenti. Il Rakna invece è una sottospecie del ragnone abitante nel vulcano di Monster Hunter Rise.

Qualcuno di loro è già affrontabile nella demo presente sugli store di Nintendo Switch, dove potete far pratica con le nuove tecniche di gioco. Se volete saperne di più trovate il nostro approfondimento qui.

Le novità di Monster Hunter Rise: Sunbreak per questo Capcom Showcase 2022 non sono finite qui. Dopo l’uscita del DLC, verranno rilasciati degli aggiornamenti gratuiti, con nuovi mostri da cacciare. Per adesso è stato presentato il Lucent Nargacuga. Gli altri aggiornamenti restano ancora oggi un mistero.

Street Fighter 6 e Capcom Fighting Collection

Un piccolissimo spazio è stato dedicato a Street Fighter 6. Lo storico picchiaduro di casa Capcom è stato ripresentato in un rapidissimo trailer, in cui si sono rivisiti i primi quattro personaggi presentati (Ryu, Chun li, Luke e Jamie) e si è riaccennato alla nuova modalità di gioco.

Viaggiando per la città, che fa da sfondo al titolo, pare potremmo creare un nostro personale combattente.

Per festeggiare il trentacinquesimo anniversario di Street Fighter, Capcom ha annunciato la Capcom Fighting Collection. In arrivo il 24 di Giugno, questa raccolta conterrà molti dei titoli che hanno fatto la storia dei Fighting Game.

I Giochi presenti sono: Red Earth, Hyper Street Fighter II: The Anniversary Edition, Darkstalkers, Darkstalker Revenge, Vampire Savior, Vampire Savior 2, Super Gem Fighter, Super Puzzle Fighter 2 e Cyberbots.

Tutti avranno nuove funzionalità online e locali.

Capcom Arcade Stadium 2

Nella conferenza Capcom Showcase 2022 non sono mancate le Collection. Dopo la Capcom Fighting Collection arriva anche la Capcom Arcade Stadium 2.

Capcom è famosa per i suoi giochi Arcade e sarebbe un peccato perdere questi pezzi di storia.

La stessa Fighting è una costola della più grande Stadium. I giochi che saranno disponibili nella Capcom Arcade Stadium 2 sono (esclusi quelli già sopra elencati): 1943 Kai, Black Tiger, Block Block, Capcom Sports Club, Eco Fighters, Gan Sumoku (GunSmoke), Hissatsu Buraiken (Avengers), Hyper Dyne Side Arms, Knights of the Round, Last Duel, Magic Sword, Mega Man: The Power Battle, Mega Man 2: The Power Fighters, Pnickies, Rally 2011 LED Storm, Saturday Night Slam Masters, Savage Bees (Exed Exes), SonSon, Street Fighter, Street Fighter Alpha: Warriors’ Dreams, Street Fighter Alpha 2, Street Fighter Alpha 3, The King of Dragons, The Speed Rumbler (Rush & Crash), Three Wonders, Tiger Road.

Se non li avete giocati in passato, avete la scusa per recuperarli.

Exoprimal: World Premiere della Conferenza Capcom Showcase 2022

Viene presentato un nuovo trailer gameplay di Exoprimal, in cui viene annunciato l’inizio dei Network Test per la modalità Online.

Takuro Hiraoka, direttore del progetto, presenta i primi veri accenni di gameplay – qualcuno ha riconosciuto la mano dell’autore di Dino Crisis, Hiroyuki Kobayashi, che ha collaborato col progetto.

Ci viene anche presentata la trama del gioco. Nell’anno 2040 il mondo è devastato dall’improvvisa comparsa di massicce orde di dinosauri. La multinazionale Aibius ha sviluppato Leviathan, l’intelligenza artificiale che è in grado di prevedere gli arrivi.

Exoprimal Capcom Showcase 2022

Attraverso le indicazioni di Leviathan i giocatori potranno scegliere varie configurazioni di armi e corazze per fermare l’avanzata. Le exocorazze dei nostri soldati saranno divise in tre tipologie: Assalto, Colosso e Supporto.

Il gioco è molto frenetico, caciarone e appare divertente da giocare. Ha ricordato, in alcuni tratti, la serie Earth Defence Force, invece di affrontare insetti giganti e alieni, però, ci troviamo di fronte a orde di dinosauri.

Se siete interessati a tutti i trailer vi consigliamo di dare un occhio al sito ufficiale di Exoprimal.

Decimo anniversario di Dragon’s Dogma

Piccolo accenno è arrivato per Dragon’s Dogma. 

Il gioco di ruolo d’azione, sviluppato da Capcom, perfetto connubio tra Skyrim e Monster Hunter, compie dieci anni.

La presentazione lascia poco spazio al titolo, accennando alle sue molteplici versioni, ai fumetti digitali e alla serie animata targata Netflix, ma preannunciano novità che verranno rilasciate nei giorni del 16 e 17 giugno.

Non ci resta che aspettare per saperne di più.

Resident Evil Village: Shadows of Rose

Tante sono state le novità per l’ottavo capitolo di Resident Evil. È in arrivo Resident Evil Village: Shadows of Rose, DLC che vede protagonista Rose, figlia di Ethan Winters, la cui avventura si svolge sedici anni dopo quelli di Village, anticipati già nella sequenza finale del gioco.

Il suo trailer d’annuncio è davvero suggestivo.

Le novità del gioco però non terminano con il Contenuto Aggiuntivo. Abbiamo new entry per la campagna mercenaria. I personaggi che diventano giocabili sono: Chris Redfield, Karl Heisenberg e Alcina Dimitrescu. Sì, quella Dimitrescu.

Ciliegina sulla torta, come si può vedere dai trailer, è la modalità terza persona. Nella Gold Edition di Resident Evil Village, sarà presente l’aggiornamento che permette di cambiare dalla prima alla terza persona, rendendo così visibile anche Ethan Winters durante la campagna di gioco.

Resident Evil 4 Remake

Proseguiamo con una delle notizie più belle della Capcom Showcase 2022: La data d’uscita di Resident Evil 4 Remake.

Annunciato per il 24 marzo del 2023, potremmo rivivere le avventure di Leon Scott Kennedy, alla volta del villaggio rurale di El Pueblo, per salvare Ashley Graham, figlia del presidente degli Stati Uniti d’America.

Il gioco s’intravede appena, in scene che sembrano essere più filmati in CGI che reale gameplay, ma Yasuhiro Anpo, direttore del progetto Remake, e Yoshiaki Hirabayasi, produttore del gioco, ne parlano con grande passione.

resident evil 4 remake

I due annunciano che sono stati scrupolosi per mantenere quanto più è stato possibile del titolo originale. Se dobbiamo guardare Resident Evil 2 Remake, siamo fiduciosi. Ma a guardare Resident Evil 3 Remake, molto meno.

Quel che è certo, è che se si dovesse scegliere di ambientarlo più nel villaggio e meno nel castello, a molti non dispiacerà.

Notizia interessante è che il titolo è previsto per la nuova generazione videoludica, per Ps5, Xbox Series X/S e PC. Non sarà quindi un titolo Cross-Gen. Sarà quindi un Remake uno dei primi giochi non cross-gen di questa next gen?

Resident Evil: Next Gen

Parlando di Next Gen, la conferenza Capcom Showcase 2022 si conclude con un annuncio molto interessante. Sono in arrivo Patch Next Gen per Resident Evil 2 Remake, Resident Evil 3 Remake e Resident Evil 7.

Questo upgrade sarà gratuito per i possessori del titolo per Ps4 e Xbox One, che potranno passare alla versione PS5 e Xbox One Series x/s senza costi aggiuntivi.

Anche i giocatori PC riceveranno una Patch, disponibile da subito.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved