Leak di GTA 6: svelate grosse novità sullo sviluppo

Leak di GTA 6

L’arrivo del nuovo GTA, già confermato ufficialmente, è molto desiderato e, quando oggi sono stati pubblicati moltissimi contenuti online, il popolo di Internet è impazzito dalla gioia. Si tratta di un sensazionale leak di GTA 6: oltre 90 contenuti tra video e screenshots. 

GTA V ormai è una costante nel mondo videoludico, reggendo il passo con le novità da più generazioni e infrangendo record di vendita mai visti prima. Che cosa potrebbe portare il nuovo capitolo?

Non possiamo ancora saperlo, ma vediamo cosa è trapelato in rete e soprattutto cosa comporta allo sviluppo del gioco.

Tutti i leak di GTA 6

Questi fantomatici contenti di GTA 6 altro non sono che filmati di sviluppo e immagini dell’ipotetico nuovo titolo di Rockstar Games.

Il leaker si vocifera sia un hacker di 18 anni il cui nickname è teapotuberhacker. Su GTAFORUM ha pubblicato un file .zip con ben 90 video trapelati. I video sono, nel momento della stesura di questo articolo, reperibili qui.

I link presenti, non catalogati in ordine preciso, mostrano brevi video dell’alpha test del nuovo gioco. Almeno, da quanto ci viene detto dal leaker. Non vi è alcun coinvolgimento ufficiale da parte di Rockstar o Take Two nella pubblicazione di questo materiale.

In alcune delle immagini invece viene visualizzata anche parte del codice sorgente. Se la veridicità del leak fosse fondata, questo rappresenterebbe un grosso danno agli sviluppatori. Quasi irreparabile.

Non si parla infatti solo di immagini e video fantomatici, ma di una significativa perdita. Sarebbe come trafugare la ricetta della Coca-Cola e condividerla su Facebook. Quanti cloni arriveranno dopo la divulgazione? Preferiamo non pensarci.

Di seguito vi riportiamo alcuni dei contenuti diffusi in rete, che potrebbero significare anche spoiler sul prossimo titolo Rockstar. Lasciamo a voi la scelta se visionarli o meno.

Su Twitter le immagini cominciano già a essere virali.

La cosa più interessante mostrata in queste anteprime è la possibilità di avere una protagonista donna per la storia principale.

GTA 6: Lucia e Jason i nuovi protagonisti?

Uno dei video più ricercati sul web è quello della rapina alla tavola calda.

Sempre ipotizzando la veridicità dei leak, a quanto pare i protagonisti di questo Grand Theft Auto saranno due: Lucia e Jason. Anche se si tratta di un video grezzo, lontano dagli standard di Rockstar, si può ipotizzare di visionare una build costruita per gli Alpha-Test del gioco.

Inoltre, in tempi non sospetti, su Bloomberg, si era parlato dell’introduzione di due protagonisti (uno maschile e uno femminile) che avrebbero potuto ripercorrere il mito di Bonnie e Clyide.

Ritorno a Vice City?

Le novità non sembrano essere finite qui. Secondo altri video, pare sia trapelata un’informazione molto gradita ai fan della serie. Anche questo titolo sembra essere ambientato a Vice City. Sicuramente, una delle mete più amate dai giocatori storici del brand.

 

A dar man forte alla credibilità dei leak di GTA 6, sono le parole di Jason Schreier. Lui si è occupato più volte del titolo, parlando dello sviluppo del gioco in più riprese. Anche se è stato ciò che ha scritto su Twitter ad aver destato maggiormente l’attenzione.

“Non che ci fossero molti dubbi, ma ho confermato con fonti Rockstar che la massiccia fuga di notizie di Grand Theft Auto VI di questo fine settimana è davvero reale. Il filmato è prematuro e incompiuto, ovviamente. Questa è una delle più grandi perdite nella storia dei videogiochi e un incubo per Rockstar Games.”

Schreier fu il primo a parlare del progetto conosciuto come Project Americas. Secondo quanto detto su Bloomberg, Vice City sarebbe stata la prima delle città visitabili.

Chissà, magari gli annunci di lavoro di Rockstar erano legati proprio allo sviluppo del gioco. A questo punto non ci resta che chiederci cos’altro salterà fuori. In attesa di informazioni, terremo gli occhi ben aperti.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved