Steam Deck, Valve avverte di fare attenzione al caldo

Steam Deck caldo

Considerando le anomale ondate di caldo che stanno agguantando il mondo e l’Italia da ormai tre mesi, Valve ha deciso di avvertire i giocatori per quanto riguarda la sicurezza di Steam Deck. Attraverso un Tweet sull’account ufficiale, ha voluto consigliare alle persone di prestare attenzione alle temperature estreme.

Quest’ultime non solo possono nuocere alla nostra salute, ma anche mettere in difficoltà le prestazioni dei nostri hardware. Le cause sono specifiche e piuttosto semplici: “Steam Deck dà il meglio di sé a temperature ambientali comprese tra 0° e 35°C. Se la temperatura supera questo valore, Steam Deck potrebbe iniziare a ridurre le prestazioni per proteggersi”.

Questo fenomeno si chiama throttling, ed è una protezione da parte del sistema (spegnimento) per evitare pericoli sia all’hardware che al suo possessore. Le temperature elevate fanno quindi scattare un sistema di protezione che, per quanto possa farci tirare un sospiro di sollievo, andrebbe evitato quanto più possibile. In caso di caldo estremo, quindi, vi consigliamo di evitare l’utilizzo del dispositivo e soprattutto di non esporlo alla luce del sole.

“L’APU di Steam Deck funziona bene a temperature fino a 100°C. A 100°C, inizierà a ridurre le prestazioni”, afferma l’azienda. Tuttavia, siamo tutti d’accordo col fatto che raggiungere i 100°, con qualsiasi componente hardware, non è assolutamente la migliore delle cose…

Fateci sapere cosa ne pensate e, per ulteriori novità, continuate a seguirci su VideogiochItalia.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved