NBA 2K22 su Game Pass (e forse arriva anche FIFA 22)

nba 2k22 su game pass
Informazioni sul gioco

Se già aprile non fosse stato l’ennesimo mese ricco di giochi per il servizio in abbonamento di Microsoft, la compagnia di Redmond ha rilasciato addirittura NBA 2K22 su Game Pass.
Ed è così che è già disponibile per tutti gli utenti del servizio su Xbox One, PC e Xbox Series X|S l’ultimo videogioco sportivo dedicato al mondo del basket.
Per tutti gli abbonati ci sarà dunque a loro disposizione l’intero titolo, con tutta la sua serie di modalità, eventi, multiplayer e quant’altro.

Tutte le feature di NBA 2K22

Nel videogame di Visual Concepts e 2K Games abbiamo per esempio la modalità MyTeam, che si suddivide, come nella migliore delle tradizioni, in stagioni differenti. Al momento siamo arrivati alla sesta season dal nome evocativo di Zero Gravity.
Con il Dream Team possiamo tirare su da zero il nostro team dei sogni, con star e leggende dell’NBA, e sfruttarlo al massimo in MyTeam.
Per approfondire ancora di più il gioco, abbiamo le carte dei giocatori (un po’ come vediamo in molti giochi sportivi), per assemblare la squadra.

E poi ci sono tante feature e modi di giocare parecchio differenti gli uni dagli altri. Per esempio abbiamo il Triple Threat Online, che ci pone contro avversari online in sfide 3 contro 3.
Non dimentichiamo poi la classica carriera (MyCareer), con la sua storia e il nostro farci largo fra i big dell’NBA, fuori e dentro al campo.

NBA 2K22 su Game Pass porta con sé anche tutte le sue innovazioni tecnologiche, a livello grafico tanto quanto nel campo dell’intelligenza artificiale (per quel che riguarda dribbling, sistema difensivo, tiri, ecc.). Inoltre Il gioco ha anche un gameplay rinnovato e molto più responsivo del passato.

Il mistero di FIFA 22

Oltre a NBA 2K22 su Game Pass, sembra abbastanza palese che sul servizio di Microsoft vedremo a breve addirittura anche il calcistico FIFA 22, pronto a entrare a breve anche del roster di PlayStation Plus. Tuttavia la situazione pare necessitare di alcuni chiarimenti.

Fra i primi ad aver dato notizia dell’arrivo di FIFA 22 su Xbox e PC Game Pass tramite EA Play troviamo l’utente di Twitter Idle Sloth, di solito molto efficace e affidabile in merito a notizie in anteprima e leak.
E, appunto come vediamo dal suo post, si fa riferimento all’ingresso del calcistico nel catalogo di EA Play, abbonamento di Electronic Arts accessibile ai fruitori della versione Ultimate del servizio Microsoft.

Tuttavia, se seguiamo i link riportati nel Tweet, ci ritroviamo davanti quanto segue.

Come vediamo dallo screenshot che vi abbiamo riportato, l’unico riferimento esplicito è quello al fatto che FIFA 22 fa effettivamente parte del solo catalogo di EA Play (e dunque solo gli utenti di quest’ultimo possono usufruirne).
Aggiungiamo a questo un altro interessante elemento: cercando il videogame sullo store Xbox, ci viene visualizzato il messaggio “Incluso con GAME PASS ULTIMATE“. Tale scritta scompare nel giro di qualche secondo, lasciando spazio al messaggio riportato anche nello screenshot: “Incluso in EA Play“.

Le possibilità in merito a ciò che è successo e sta succedendo potrebbero essere molteplici. Potrebbe trattarsi un errore nella catalogazione del videogame, oppure un leak involontario. Quest’ultima tesi sembra assolutamente la più probabile, dato che gli accordi fra Electronic Arts e Microsoft prevedono appunto la possibilità, per gli utenti di Xbox e PC Game Pass Ultimate, di accedere alla serie di giochi di EA Play.
In più, vi facciamo notare come FIFA 22 sia, proprio in questi giorni, in sconto sullo store di Microsoft.
Anche questo elemento ci fa propendere per la certezza in merito al fatto che FIFA 22 arriverà su Game Pass (magari però al termine del periodo di sconto).

FONTE: Xbox.com; Twitter; Xbox.com (store)

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved