Come attivare FSR 2 e DLSS su Starfield

attivare fsr 2 e dlss su starfield guida
Informazioni sul gioco

Come si fa ad attivare FSR 2 e DLSS su Starfield? Potrebbe sembrare una domanda banale, non fosse che Bethesda non ha incluso compatibilità native per quanto riguarda la tecnologia di Nvidia.

Bethesda e AMD hanno siglato una partnership per Starfield. Il gioco è ottimizzato per le GPU dell’azienda di Santa Clara e nelle impostazioni grafiche è disponibile solo il FidelityFX Super Resolution 2 (la tecnologia di scaling di AMD), circostanze che hanno sollevato un polverone di critiche da parte dei giocatori PC, per lo meno quelli dotati di schede video verde crociate (che sono poi anche la maggioranza).

Il motivo va cercato nei risultati ottenuti da queste due diverse soluzioni di scaling. Il DLSS è di fatto il più importante e il più apprezzato, giunto ormai alla sua terza e molto sofisticata versione.

Se vi interessa approfondire questa tecnologia vi consigliamo di leggere un nostro articolo precedente, capirete perché i modder sono subito corsi ai ripari pubblicando la prima mod che aggiunge la possibilità di attivare il DLSS su Starfield.

Perché attivare FSR 2 e DLSS su Starfield è importante?

DLSS e FSR sono avanzate tecnologie di upscaling. Il DLSS spicca sulle altre soluzioni, tra cui il XeSS di Intel, ed è ormai capace di veri e propri miracoli grazie all’utilizzo dei tensor core e della ricostruzione dell’immagine basata su IA.

Con il progressivo aumento della complessità degli assets, delle risoluzioni dei display e con l’esordio del Ray Tracing in tempo reale, il peso computazionale dei videogiochi è aumentato esponenzialmente.

I vari produttori hardware hanno quindi investito in nuove tecnologie con lo scopo di migliorare le prestazioni dei giochi senza compromettere la qualità dell’immagine, soprattutto alle alte risoluzioni.

Attivare FSR 2 e DLSS su Starfield per aumentare le prestazioni

L’avvento di queste tecnologie è uno dei più significativi avanzamenti tecnici sviluppati dai produttori di schede video destinate al settore del gaming su PC. Gli utenti di questa piattaforma sono infatti molto esigenti quando si tratta di renderizzare fotogrammi nel minor tempo possibile.

Starfield è stato bloccato a 30fps su Xbox Series X e S, scelta che ha scatenato la rabbia immotivata di molti giocatori console, ma su PC ogni utente è libero di scegliere un framerate di riferimento, magari in base alle capacità del suo display.

È per questo che attivare FSR 2 e DLSS su Starfield è molto importante, ma come si fa ad attivarli?

come attivare dlss e fsr 2 su starfield

Come attivare FSR 2 su Starfield

Per attivare il FSR 2 di AMD su Starfield basta recarsi nelle opzioni grafiche del gioco. Il titolo Bethesda è pienamente compatibile con questa tecnologia.

Si può usare FSR 2 anche su schede grafiche Nvidia e Intel?

Si tratta inoltre di una soluzione open source che non necessita di schede video specifiche. Si può quindi utilizzare liberamente anche sulle GPU di Nvidia o di Intel, oltre che su quelle di AMD.

Una volta implementata a livello software dagli sviluppatori non ha bisogno nemmeno di componenti hardware dedicati, motivo per cui è utilizzabile anche sulle schede più datate.

Starfield, come aumentare gli FPS con FSR 2

Una volta trovata la voce FSR nelle opzioni grafiche del gioco, avrete modo di scegliere in quale modalità applicarlo per massimizzare le prestazioni sacrificando la risoluzione nativa di rendering, che verrà ridotta in percentuale a seconda dell’impostazione scelta.

Nel caso di Starfield il FSR 2 lavora molto bene scalando al 75%. Si ottiene un effettivo incremento delle performance senza sacrificare la resa visiva.

Il gioco infatti, pur non trattandosi di un pilastro tecnico, gode di una notevole direzione artistica e di un sofisticato sistema di illuminazione che restituiscono una resa migliore alle risoluzioni più alte.

Riducendo lo scaling al 50% si intravedono i primi artefatti di ricostruzione, in particolar modo sulle ombre, gli oggetti distanti e sulle scritte. Non conviene quindi ridurre così tanto il rendering nativo, l’impatto scenico in Starfield è molto importante, forse tanto quanto il framerate.

Starfield e FRS 2: risultati eccellenti

Si può quindi dire che il FSR 2 impostato su qualità svolge egregiamente il suo compito di scaler software, tuttavia questa soluzione di AMD non è precisa e sofisticata quanto il DLSS 2 di Nvidia e non ne eguaglia i risultati.

Se quindi il vostro obiettivo è quello di applicare tecnologie diverse, dovete orientarvi alle mod amatoriali attualmente disponibili sul Nexus mod.

attivare dlss 2 su starfield mod

Come attivare il DLSS su Starfield

La prima mod amatoriale per attivare il DLSS su Starfield è già disponibile sul portale Nexus mod.

Dovete per prima cosa scaricarla, per poi seguire i passaggi descritti nelle note dal modder stesso. Vi ricordiamo che non si tratta di un applicativo ufficiale e che di conseguenza potreste incorrere in potenziali imprevisti ed errori, una volta modificati i file del gioco. In tal caso la responsabilità sarebbe solo vostra.

Tolto ciò, resta l’unica possibilità di attivare il DLSS su Starfield, visto che Bethesda non sembra avere piani per un’inclusione nativa, lo stesso discorso vale per lo XeSS di Intel.

Come attivare il DLSS 2 su Starfield: Guida passo a passo

Ecco una veloce guida su come attivare il DLSS 2 in Starfield:

  • Recatevi sul sito Nexus Mod, effettuate il log in con il vostro account o registratevi se ancora non l’avete fatto.
  • Scaricate per prima cosa un plugin realizzato dallo stesso autore della mod, PureDark. Il plug-in prende il nome di StarfieldUpscaler.
  • Fatto ciò recatevi sul portale TechPowerUp e scaricate i file relativi al DLSS di Nvidia, ovvero il pacchetto NVIDIA DLSS DLL 3.5.0 che trovate in alto a sinistra.
  • Infine tornate sul Nexus mod per scaricare una seconda mod chiamata UpscalerBasePlugin.
  • A questo punto avete tutto ciò che vi serve. Iniziate con l’aprire la mod StarfieldUpscaler e copiate la cartella mods più il file dxgi.dll nel percorso in cui avete installato Starfield sul vostro PC.
  • Estraete ora il contenuto di UpscalerBasePlugin dentro alla cartella mods
  • Estraete l’archivio nvngx_dlss_3.5.0, così da ottenere il file nvngx_dlss.dll e copiate il file nvngx_dlss.dll nella cartella UpscalerBasePlugin

Se avete eseguito correttamente tutti i passaggi, il DLSS 2 di Nvidia dovrebbe aver sostituito FSR 2 di AMD nelle opzioni grafiche del gioco.

Tuttavia, come già espresso in precedenza, non si tratta di una soluzione ufficiale e non vanno esclusi potenziali imprevisti di cui sarete gli unici responsabili. Di conseguenza seguite questa procedura solo se vi ritenete in grado di portarla a termine senza intoppi.

Vi ricordiamo infine che il DLSS 2 è una tecnologia esclusiva delle schede video Nvidia dotate di Tensor Core, quindi dalla serie RTX 2000 in poi.

Come attivare il DLSS 3.5 su Starfield

Come spesso accade con le mod amatoriali, anche quella che ci permette di attivare il DLSS su Starfield è stata aggiornata.

È ora possibile attivare anche il DLSS 3.5, che rappresenta però una soluzione esclusiva dei possessori di GPU Nvidia della serie 4000.

attivare dlss, xess e fsr 2 su starfield

Starfield su GPU Intel Arc: come attivare XeSS

Bethesda ha scelto di implementare solo il FSR 2 di AMD nel suo ultimo gioco. Quindi non è stato escluso solo il DLSS di Nvidia, ma anche la soluzione Intel, chiamata XeSS.

Si tratta anche in questo caso di una tecnologia di scaling avanzato con lo scopo di migliorare le prestazioni dei giochi e, come il FSR, non necessita di hardware dedicato.

XeSS è quindi utilizzabile da tutti i giocatori PC al di là della scheda video in uso, tuttavia per poterlo attivare nel gioco è necessario scaricare la mod per il DLSS, che prevede anche l’attivazione di questa alternativa firmata Intel.

Starfield: Mod per attivare il XeSS, ne vale la pena?

Scaricare la mod amatoriale per attivare il DLSS 2 viene giustificato dagli effettivi risultati che si possono ottenere grazie alla soluzione Nvidia. Lo XeSS però non è altrettanto sofisticato.

Tra la soluzione di Intel e quella di AMD le differenze non sono così marcate. Dato il concreto rischio di malfunzionamenti del gioco, dovuti alla modifica non ufficiale, non ha senso applicare la mod per poter usare XeSS.

In tal caso è consigliabile utilizzare il FSR di AMD, disponibile nativamente nelle opzioni di gioco e attivabile anche dai giocatori dotati di GPU Intel Arc (che di recente hanno visto proprio un aggiornamento per riuscire effettivamente ad avviare il gioco).

attivare dlss e fsr 2 su starfield

Attivare DLSS e FSR 2 su Starfield: Quale conviene usare?

Nei piani di Bethesda non ci sono update ufficiali per rendere Starfield nativamente compatibile con il DLSS di Nvidia e con lo XeSS di Intel.

Al momento quindi, escluso l’utilizzo di mod amatoriali e potenzialmente problematiche, la soluzione migliore è quella di affidarsi al FSR 2 di AMD, incluso nelle opzioni grafiche del gioco.

Starfield e DLSS: aggiornamenti futuri?

Tuttavia non possiamo escludere a prescindere un aggiornamento futuro. Bethesda potrebbe lavorare con la grande N per aggiungere la compatibilità con il DLSS 3 e AMD non avrebbe niente da obiettare, come dichiarato di recente dal gaming chief dell’azienda, Frank Azor.

Nel mentre consigliamo di pazientare, se non altro a quei giocatori che non hanno dimestichezza con le mod e le modifiche dei file. Tutti gli altri possono anche provare la soluzione fai da te, a loro rischio e pericolo.

Nell’attesa ciò che conta è giocare alla nuova opera firmata Bethesda, magari seguendo i nostri consigli su come iniziare al meglio.

attivare dlss e fsr 2 su starfield

 

Facebook Comments

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top