Extremely Powerful Capybaras, la recensione: semplice ma divertente

extremely powerful capybaras recensione gioco
Informazioni sul gioco

Extremely Powerful Capybaras è il nuovo gioco di Studio Bravarda. Si tratta per l’esattezza di un bullet hell, quindi di una chicca che di certo incuriosisce i più appassionati e veterani del genere.

Rilasciato lo scorso 5 dicembre 2023, abbiamo potuto scoprirne le varie meccaniche. Se alcuni aspetti ci hanno sorpreso, altri andrebbero discussi con più attenzione. In questa recensione vi spieghiamo cosa ne pensiamo nel dettaglio.

Extremely Powerful Capybaras: la recensione di un gioco folle ma rilassante

Come dicevamo, Extremely Powerful Capybaras è un bullet hell in cui dovrete attaccare a più non posso orde fameliche di nemici. Orde per modo di dire: a un certo punto vi ritroverete addosso qualcosa come migliaia di creature pronte a trucidarvi senza alcuna pietà. Paradossalmente sarà proprio il momento più divertente dell’intero gioco, nonostante la difficoltà progressiva.

Qui vestirete i panni di un Capibara, tanto tenero quanto spietato. Attraverso un hub principale, inoltre, avrete accesso a un’arena in cui allenarvi e provare le varie classi, ma anche ad alcuni mercanti che vi permetteranno di potenziarvi. Potrete anche rilassarvi nelle sorgenti termali con i vostri compagni, prima di dilaniare i nemici!

Extremely powerful capybaras gioco bullet hell

Le classi

Inizialmente potrete scegliere tra quattro classi. La prima è il Druido, ideale per il combattimento a distanza, in quanto scaglia quattro sfere in diagonale. Con un curioso Bardo, invece, potrete uccidere i nemici a suon di schitarrate.

Segue il Warrior, un guerriero adatto al combattimento corpo a corpo, grazia a una lancia con cui dilania le creature. In quest’ultimo caso, però, gli attacchi non sono AoE, quindi a vasta area, bensì colpiscono un singolo nemico. Proprio per questo motivo le abilità, o sinergie, che sceglierete saranno estremamente importanti.

L’ultima classe, la nostra preferita in assoluto, è l’Assassino, capace di scagliare lame rotanti affilate.

Le abilità e la loro importanza

Il fulcro per eccellenza di questo gioco sono le sinergie passive o attive che sceglierete progressivamente. Durante il combattimento, infatti, l’uccisione dei nemici dropperà delle sfere che vi permetteranno di salire di livello.

Ad ogni level-up avrete accesso a un potenziamento, quindi potrete riempire ben 9 slot, ovvero 4 abilità passive e 4 attive, in base alle vostre esigenze. Si tratta di un aspetto cruciale, dato che dovrete scegliere le sinergie più adatte se volete sopravvivere alle varie ondate.

In alto troverete un timer che vi indicherà per quanto tempo sopravvivere: azzerato quest’ultimo, i nemici verranno automaticamente eliminati e subentrerà la boss fight. Non è così semplice, però, arrivare alla fine. Spesso siamo morti a soli 2 minuti dal completamento del livello, a causa delle ondate a dir poco frenetiche dei nemici.

Si tratta però di un aspetto che non ha recato assolutamente alcuna frustrazione, nonostante il dispiacere iniziale. Lo scopo del gioco è infatti sfruttare le monete ottenute per potenziare il personaggio gradualmente, e quindi renderlo più forte e aumentare le probabilità di superare il livello.

Extremely powerful capybaras abilità e sinergie

Extremely Powerful Capybaras: tanto semplice quanto divertente

La vostra avventura inizierà senza alcun tutorial. Dovrete affidarvi al vostro istinto, ma tutto diventerà chiaro e intuitivo in poco tempo. Prima di tutto, non esistono pulsanti da premere per attaccare: è tutto automatico, quindi non dovrete fare altro che muovere il personaggio nella direzione giusta e imparare le tempistiche per sfruttare al meglio ogni abilità.

Più avanzerete di livello, più abilità otterrete e – quindi – più nemici ucciderete in pochissimo tempo. Certo, diventerà tutto più complicato e frenetico, ma in realtà sarà ancora più gratificante trucidare i nemici, meglio ancora se con dei pugni AoE o con un laser.

Oltretutto, la presenza occasionale di casse da aprire renderà il tutto ancora più coinvolgente. Quest’ultime contengono monete e potenziamenti legati all’arma principale, quindi influiscono pesantemente sul rendimento del personaggio.

La componente multiplayer

Tuttavia, è in compagnia di altri giocatori che Extremely Powerful Capybaras dà il meglio di sé. Potrete invitare fino a 3 giocatori e dare vita a una strage scenografica, ricca di attacchi e abilità di ogni genere.

Laser, frecce, esplosioni e molto altro ancora vi faranno sicuramente divertire e trascorrere delle ore in spensieratezza, nonostante il delirio dei combattimenti. Al tempo stesso, però, questa componente surclassa nettamente quella in single-player. Non tanto per una questione di difficoltà, quanto per una questione di coinvolgimento.

Giocare da soli può stancare dopo un po’ e portare a una sensazione di monotonia, mentre il gioco offre il suo miglior potenziale in modalità multiplayer. Nel nostro caso, abbiamo utilizzato la modalità Remote Play di Steam (ecco perché il giocatore 2 ha lo stesso nome del principale, come vedete in foto).

extremely powerful capybaras multiplayer co-op online

Un comparto tecnico gradevole

Il comparto grafico del gioco è davvero gradevole e ben realizzato, sia per quanto riguarda l’hub principale che per le arene e i combattimenti veri e propri. Dal punto di vista tecnico non abbiamo riscontrato difficoltà di alcun genere, nonostante alcune critiche volte da altri giocatori.

Questi ultimi hanno evidenziato, in particolar modo, la presenza di bug particolarmente tediosi. Dal canto nostro, il gioco si è rivelato incredibilmente fluido e piacevole, perfino nei momenti più concitati.

Per aumentare la godibilità di gioco vi suggeriamo comunque di utilizzare un controller, dato che la tastiera renderebbe il tutto ancora più macchinoso e meno coinvolgente. Molto gradevoli anche i brani in sottofondo, in particolar modo quello presente nell’hub principale (lo abbiamo ascoltato per ore senza mai annoiarci!).

Unica pecca: il gioco non è localizzato in italiano, ma per fortuna è tutto abbastanza intuitivo.

Conclusioni

Extremely Powerful Capybaras è un gioco semplice, senza troppe pretese, ma in grado di coinvolgere senza recare alcuna frustrazione (e credeteci, questo genere può facilmente far saltare qualche nervo).

Certo, alcuni aspetti andrebbero sicuramente migliorati, come la necessità di aggiungere maggiori interazioni, ma si tratta di un gioco disponibile a soli 5,99 €. Insomma, è un prezzo decisamente conveniente ed è pur sempre un titolo capace di divertire e coinvolgere, soprattutto se in compagnia.

Se poi vi piacciono i Capibara, un ulteriore punto a favore! Come detto prima, però, vi consigliamo di giocare con un controller e di invitare qualche amico. Su Steam potrete usufruire della modalità Remote Play Together, quindi potete invitare altre persone nonostante non posseggano il gioco.

Assicuratevi però di avere una connessione stabile, perché trasmetterete il gioco in streaming e il vostro amico potrebbe ritrovarsi davanti a uno schermo pieno di orrendi pixel. Inoltre, perché no, potrebbe essere un ottimo regalo di Natale.

Facebook Comments
extremely powerful capybaras recensione gioco
0
Great
70100
Pros

Riesce a coinvolgere senza recare frustrazione

Divertente in compagnia di amici

Comparto grafico ben realizzato

Cons

Non è localizzato in italiano

La modalità single-player può diventare monotona dopo un po'

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top