Gamescom 2021: le presentazioni dell’evento Awesome Indies!

Awesome Indies
Informazioni sul gioco

Dopo la preview della Gamescom 2021 con l’Xbox Showcase e la corposa serata dell’Opening Night Live, è stata la volta dell’Awesome Indies. Come dice il nome dell’evento, questo è stato incentrato sull’uscita di videogiochi indie e progetti più “piccoli” rispetto ai tripla A visti nei giorni scorsi.
L’Awesome Indies è stato offerto da Gamescom Studio e IGN, mentre a presentarlo abbiamo avuto Michael Swaim. A questo indirizzo potete vedere l’intera presentazione, mentre qua di seguito vi lasciamo a tutti i trailer mostrati.

Blasphemous: Wounds of Eventide

Team17 ci presenta il capitolo finale della sua opera fantasy Blasphemous, il DLC Wounds of Eventide. Questo verrà distribuito gratuitamente a partire dal 9 dicembre. Nel trailer animato ripercorriamo le caratteristiche del metroidvania di Team17, fra boss fight e combattimenti all’arma bianca.
Oltre all’uscita del DLC, al termine del trailer vi è un piccolo teaser sull’arrivo di Blasphemous II, che arriverà nel 2023.

FAR: Changing Tides

In arrivo all’inizio del 2022, FAR: Changing Tides è un platform dalla grafica tridimensionale ma in cui ci spostiamo unicamente sulle due dimensioni. La storia ci racconta di un mondo alluvionato con un’atmosfera industriale, in mezzo a rovine antiche. Qui ci muoviamo, avanzando fra enigmi e puzzle da risolvere.
Il videogioco di Frontier Foundry e Okomotive uscirà su console e PC.

Serial Cleaners

Serial Cleaners di Draw Distance è un videogioco molto particolare in visuale isometrica. Ambientato durante gli anni ’90 a New York, lo scopo dei quattro personaggi che vediamo nel trailer (ciascuno con le proprie caratteristiche) è quello di ripulire le scene di svariati crimini. Il tutto senza farsi beccare dalla polizia.
Sicuramente, a livello di stile grafico e della scelta dell’inquadratura, a un primo sguardo potrebbe ricordare il Midnight Fight Express che abbiamo visto durante l’Opening Night Live.
Serial Cleaners verrà rilasciato a inizio 2022 su PC e console.

Cantata

Altro titolo dell’Awesome Indies è Cantata di Modern Wolf. In questo caso abbiamo un gioco di strategia a turni in isometrica, con uno stile grafico che strizza l’occhio al retrogaming. A livello di trama, Cantata unisce tecnologia e creature aliene a tematiche più fantasy come potenti divinità. Non abbiamo ancora una data di uscita, ma arriverà su Steam.

Squadron 51

Loomiarts e WhisperGames ci portano invece indietro nel tempo con il loro Squadron 51, assieme a un trailer costruito come un film d’epoca. Anche il gioco sarà costruito così, con la lotta fra aviazione umana e invasori alieni.
Squadron 51 si presenta come un classico arcade a scorrimento laterale, nel quale ci troviamo in un bullet hell di nemici di tantissimi tipi. Il day one è fissato per il 2022.

Loopmancer

In Loopmancer seguiamo un detective in un contesto cyberpunk, che deve risalire i ranghi di un’organizzazione criminale a suon di armi da fuoco e scontri con lame. Il tutto ha la forma di un roguelike in 2.5D.

There is no Light

HypeTrain Digital ci ha portato il trailer del loro gioco in uscita a novembre 2021, ovvero There is no Light. In questo caso abbiamo un action adventure con design a due dimensioni. Nel gioco avremo a che fare con tantissimi combattimenti, divinità ancestrali e boss da sconfiggere.

Conscript

Dopo un gioco a tema altamente fantasy, ci spostiamo poi su di un tema molto più realistico, come il 1916 della battaglia di Verdun, combattuta durante la Prima Guerra Mondiale. È di queso che tratta il videogame in pixel art di Jordan Mochi, che ha titolo di Conscript. Non mancheranno però elementi aggiuntivi come gestione dell’inventario e miglioramento del nostro arsenale. La release date sarà nel 2022.

Tandem: A Tale of Shadows

Tandem: A Tale of Shadows è un interessante platform in cui abbiamo a che fare contemporaneamente con due visuali: una è laterale e una dall’alto. Con quella dall’alto seguiamo la giovane Emma, mentre con quella laterale (di 90° rispetto a Emma) seguiamo il suo orsacchiotto Fenton. Per poter far avanzare entrambi i personaggi nei livelli e nelle aree di gioco, dovremo districarci fra enigmi e puzzle utilizzando luci e ombre, sfruttando l’abilità di Fenton di camminare sulle ombre.
Per poter provare il videogame non dovremo aspettare troppo, visto che uscirà nel 2021.

Terrorbane

La Awesome Indie ci ha mostrato anche progetti folli come tERRORbane di BitNine Studios. Infatti questo gioco sembra iniziare come un RPG estremamente classico e retro, non fosse che poi vira nella comicità, sfondando la quarta parete e fuoriuscendo dal seminato. Abbiamo così a che fare con errori, bug, glitch e molto altro da utilizzare a vantaggio del nostro personaggio.
Non mancano pure tantissimi omaggi a videogiochi storici come Super Mario e le vecchie avventure testuali. Arriverà su Switch e Steam a inizio 2022.

The Crackpet Show

Un futuro post-apocalittico popolato di animali assassini. Questo è The Crackpet Show di Vixa Games.
Si tratta di fatto di un bullet hell roguelike in cui possiamo cimentarci anche in modalità cooperativa per affrontare le cruente sfide che ci si parano davanti. La cosa interessante è che vincere e sopravvivere è secondario: ciò che conta è accumulare like e ottenere il favore del pubblico. The Crackpet Show sbarcherà su Steam.

Sandwalkers

Goblinz Studio ci porta invece in un mondo fantasy che rischia il tracollo. Qui animali antropomorfi cercano la loro strada grazie alla magia, in un gioco votato all’esplorazione con combattimenti a turni. Il videogame, che avrà elementi in pixel art, uscirà su PC e Nintendo Switch.

Nura’s Wish

Con uno stile delicato nella musica e nella grafica, il protagonista di Nura’s Wish è un panda rosso accompagnato da una specie di lucciola. Nel platform dovremo risolvere tantissimi puzzle.

You Suck at Parking

Un titolo che è tutto un programma per You Suck at Parking. In questo videogame, in arrivo l’anno prossimo, non dovremo nient’altro che parcheggiare la nostra auto. Il tutto con una grafica coloratissima, fra sgommate e prove a tempo, rampe e centinaia di ostacoli di tutti i tipi.

The Amazing American Circus

Dopo un filmato che riprende quelli classici d’inizio Novecento, il trailer ci mostra un particolare gestionale in cui dovremo portare al successo il nostro circo. Per fare questo dovremo scegliere le migliori attrazioni, con una gestione basata su di un mazzo di carte. Nella gestione avremo a disposizione tutti gli Stati Uniti e potranno venire a presenziare ai nostri spettacoli figure come il presidente Roosevelt o la regina d’Inghilterra. Uscirà il 16 settembre.

City Block Builder

Tent Works Interactive ci presenta la sua idea di gestionale con City Block Builder. In questo videogame dovremo costruire il nostro piccolo impero economico in una fittizia Los Angeles del 1950. Con ampi margini di customizzazione e con la possibile apertura alle mod, ci saranno varie modalità di gioco e potremo dedicarci a sviluppare il nostro cinema o, se preferiremo, tavole calde, bar e altro ancora.

Roots of Pacha

In un’immaginaria terra fra due fiumi, Roots of Pacha ci porta a controllare un membro della prima comunità umana in grado di dedicarsi a coltivazione, allevamento e pesca. Da lì seguiremo i progressi di questa civiltà crescente, con i primi strumenti e le prime forme di cultura come la musica.
Nelle intenzioni degli sviluppatori, l’idea è quella di giocarlo in due in co-op. Arriverà su Switch e Steam nel 2022.

Townscaper

Il rilassante Townscaper di Raw Fury è già disponibile per il download su Nintendo Switch e PC. Il gioco ci consente di liberare la nostra immaginazione nel costruire una piccola isola piena di casette colorate e vie tortuose.

30xx

Il nuovo trailer dedicato a 30XX ci racconta di Fires of Industry, update per il gioco originale, rilasciato in early access 6 mesi fa. Questo aggiornamento dà accesso a una nuova area, nuovi poteri e nuove feature.

Time Loader

Time Loader è un videogame incentrato su particolari viaggi nel tempo. Infatti, oltre al viaggiare a ritroso negli anni, ci ritroviamo a controllare una piccola ruspa dotata di rampino, che dovremo utilizzare per portare a termine la nostra missione.

Jupiter Moons Mecha

Jupiter Moons Mecha controlliamo il nostro mecha contro nemici robot in combattimenti a turni, sfruttando molteplici armi e differenti equipaggiamenti.

Zephon

Dal trailer non vediamo molto, ma Zephon dovrebbe essere un gioco strategico post-apocalittico con caratteristiche steampunk, in cui saranno importantissimi dei monoliti e delle profezie connesse a questi.

Abyssus

Double Moose e Big Sugar ci fanno invece conoscere il loro Abyssus. Si tratta di un roguelike in prima persona in cui vediamo il protagonista del trailer rivivere la stessa sequenza a ogni morte.

The Serpent Rogue

In un Medioevo gotico abbiamo il gioco d’avventura open world The Serpent Rogue. Le possibilità del videogame sembrano essere molte per i giocatori, infatti abbiamo poteri magici e alchemici, la capacità di mutare forma, pozzi magici, cavalcature.
Il tutto con uno stile particolare e moltissime creature come cani scheletrici e mandragore. Steam è la piattaforma su cui lo troveremo.

Arcadian Atlas

Fissato per arrivare su PC nel 2022, Arcadian Atlas è un RPG in visuale isometrica che riprende i vecchi giochi di ruolo come stile grafico e narrativo. Avremo la possibilità di scegliere fra più di 12 classi, che poi utilizzeremo nelle battaglie tattiche del videogame.

Eville

Nella città di Eville abbiamo molti ruoli e annesse abilità speciali fra cui scegliere. Scopo del gioco è sopravvivere alla notte, durante la quale gli assassini nascosti fra i giocatori attaccano.
Passata la notte dovremo cercare di capire chi sono gli assassini, riunendoci all’interno della piazza cittadina e lanciando le nostre accuse. Dunque questo gioco segue le dinamiche dell’intero filone videoludico in cui abbiamo sospettati, innocenti e colpevoli, filone diventato famosissimo con Among Us.

Dice Legacy

Altro trailer, altro building game, stavolta ambientato però su di un’enorme anello in stile Halo. In questa “roguelike experience” dovremo costruire con una buona dose di fortuna e caos, dettate dai molti tiri di dadi e dallo sbloccare abilità.
Dice Legacy uscirà su Nintendo Switch e PC il 9 settembre.

Nine to Five

Con la possibilità di giocare in team fino a 3 giocatori, Nine to Five è un FPS che non si prende decisamente sul serio. Possiamo capirlo anche dal trailer ironico, come se fosse una placida pubblicità di un’azienda che cerca nuovi dipendenti, con un jingle che decisamente contrasta le immagini violente a schermo.

Against the Storm

Against the Storm, che ha un’uscita prevista per il 18 ottobre sull’Epic Store, è uno dei molti building sim mostrati durante l’evento. In questo caso, dobbiamo costruire la nostra città in un setting in cui non smette mai di piovere e in cui non mancano attacchi da parte di mostri.

Terror of Hemasaurus

E se potessimo giocare a un beat’em up arcade con mostri carini che distruggono un’intera città?
Questo è Terror of Hemasaurus di Loren Lemcke, palesemente ispirato alle pellicole con i Kaiju e a videogiochi come Rampage. In Terror of Hemasaurus potremo divertirci anche in co-op.

Falling Frontier

Stutter Fox Studios e Hooded Horse ci hanno invece mostrato la loro epopea sci-fi spaziale. In questa, piena di combattimenti fra flotte di astronavi, dovremo gestire appunto la nostra flottiglia.
Abbiamo un sistema stellare con moltissimi effetti legati alla fisica e a dettagli come esplosioni e scontri. Inoltre dovremo stare attenti al consumo di cibo, ossigeno, munizioni e carburante.
Ci saranno moltissime astronavi, che potremo personalizzare differenziando armi, design, funzionalità e abilità, fino a scegliere la nostra ciurma. I dettagli di quest’ultima influenzeranno per esempio il loro comportamento in battaglia e quando rischieranno di morire a causa dei colpi nemici, fino alla possibilità di essere catturati dalle altre flotte.

Timberborn

Timberborn è il primo di due videogiochi dedicati ai castori mostrati durante l’Awesome Indies della Gamescom. In Timberborn abbiamo a che fare con un gestionale post-apocalittico, in cui dobbiamo costruire la nostra città sulla riva di un fiume.
La particolarità è che i nostri abitanti sono appunto castori, nuovi eredi della Terra dopo la scomparsa dell’umanità.

The Waylanders

Dalle storie celtiche alla stregoneria, fino ai cavalieri templari e le segrete del Grande Inquisitore. Quello di The Waylanders è un mondo di eresie e magia, un RPG in uscita il 16 novembre per computer.

Endlight

Endlight è un videogioco assolutamente particolare a dir poco, caotico e psichedelico. Con una struttura pressoché infinita formata da flash luminosi e molteplici figure geometriche, scopo degli sviluppatori è farci perdere in quest’estasi di colori e luci.

Diluvian Winds

Diluvian Winds è il secondo gioco dell’Awesome Indies dedicato ai castori. In questo caso la grafica è bidimensionale, con uno stile animato, ma anche stavolta dobbiamo gestire una comunità di animali.
A contrastare il prosperare della nostra civiltà e del faro annesso abbiamo le continue mareggiate, che minacciano di spazzarci via per sempre. Alambik Studio ha sviluppato questa piccola opera, che ricorda per certi versi Fallout Shelter.

Oaken

Laki Studio ci trasporta infine in una foresta fantasy, in cui dobbiamo affrontare scontri grazie ad abilità e poteri di vario genere. Lo stile di Oaken è un roguelike tattico, in cui ci muoviamo all’interno di arene formate da esagoni, utilizzati per spostarci e attaccare i nemici. Inoltre abbiamo la possibilità di usare carte per migliorare il nostro personaggio. Arriverà su PC e Switch.

 

Questo è stato tutto quello che abbiamo scoperto grazie all’Awesome Indies. A seguito dell’evento principale, abbiamo avuto anche un post-conferenza, che trovate nel link qua sotto.

FONTE: Youtube

 

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top