Gamescom 2021: l’Opening Night Live e tutti i videogiochi!

Opening Night Live
Informazioni sul gioco

Dopo l’antipasto dell’Xbox Showcase, siamo stati deliziati con il piatto forte di questa Gamescom 2021, ovvero l’Opening Night Live. Durante il primo evento ufficiale della Gamescom, sono state decine le presentazioni e i trailer, sempre in compagnia del buon Geoff Keighley. L’ulteriore bonus è stata la mezz’ora di pre-show, presentato da Kyle Bosman, durante la quale abbiamo adocchiato qualche videogame in più.
Come consueto, qua sotto trovate il video dell’intera live, dopodiché vi lasciamo ai moltissimi titoli mostrati durante l’Opening Night Live.

Il pre-show

The King of Fighters XV

Come primo videogame del pre-show è stato mostrato The King of Fighters XV, quindicesimo capitolo dell’omonima serie di fighting game giapponesi.
Nel videogame con una grafica in cel-shading, a base di combattimenti velocissimi, ritroviamo i personaggi classici della saga assieme a varie new entry. Anche le modalità sembrano essere molteplici, e fra queste è stata mostrata anche una 3 vs. 3.
The King of Fighters XV uscirà il 17 febbraio 2022.

Nine-to-Five

Con questo trailer abbiamo dato invece una prima occhiata a Nine-to-Five, titolo FPS multiplayer in arrivo presto.

Bus Simulator 21

Con un bus targato Opening Night Live, durante il pre-show abbiamo visto un breve trailer dedicato a Bus Simulator 21, dell’omonima serie di simulatori di guida, in uscita il 7 settembre.

House of Ashes

Arriverà invece il 22 ottobre 2021 House of Ashes, terzo capitolo della cosiddetta Dark Pictures Anthology. In questo caso ci ritroveremo in un contesto di guerra e in rovine popolate da creature affamate. Nell’ombra e al buio, dovremo capire se sono più pericolosi i mostri o gli umani.
Il publisher del titolo sviluppato da Supermassive Games è anche stavolta Bandai Namco.

Dolmen

Un altra premiere è stata dedicata a un titolo horror fantascientifico votato all’action RPG. A seguito di un disastro dall’oscura origine, ci ritroviamo alla fine di tutto, con mostruosità che vanno a caccia liberamente.
Questo è Dolmen di Massive Work Studio, e uscirà nel corso del 2022.

Nobody Saves the World

Un altro action RPG, ma decisamente di stampo differente, è Nobody Saves the World, dai creatori di Guacamelee. Con visuale dall’alto e la possibilità di scegliere fra tantissimi personaggi differenti con le proprie abilità, Nobody Saves the World è dedicato al multiplayer cooperativo. La release è prevista agli inizi del 2022.

Soundfall

Soundfall di Drastic Games e Noodlecake Games sembra un viaggio molto interessante e coloratissimo, in cui a farla da padrone sono però le note musicali. In visuale isometrica, da questo primo trailer animato possiamo farci un’idea sulle varie abilità e classi di personaggi che potremo utilizzare in game. Queste, non serve neanche dirlo, sono ispirate ai vari ruoli dei musicisti di una band. Arriverà su PC e console.

Dream Cycle

Toby Gard (creatore di Tomb Raider), assieme a Cathuria Games e Raw Fury, ci presenta Dream Cycle. L’opera ricorda in qualcosa il già citato Tomb Raider, nell’unire armi moderne ed elementi soprannaturali, in mezzo a rovine e con creature ignote. Dream Cycle sarà disponibile in early access dal 7 settembre.

 

Dopo questo già ricco pre-show, possiamo lasciarvi ai videogiochi mostrati nel corso del resto dell’Opening Night Live.

Saints Row

Già lo sapevamo grazie alle parole di Geoff Keighley, ma ha fatto comunque piacere vedere il primo trailer del reboot di Saints Row. Abbiamo una nuova città per l’open world e nuovi personaggi, ma la verve e la vena di ironia folle sembrano le stesse della serie originale. La data di uscita per il ritorno della gang dei Saints di Volition è il 25 febbraio 2022.

Marvel Midnight Suns

Firaxis Games e 2K ci portano nell’universo Marvel con il loro Marvel Midnight Suns, storia di supereroi dark e minacce demoniache. Fra gli eroi Marvel ne possiamo notare tantissimi, come Doctor Strange, Ghost Rider, il vampiro Blade, Captain Marvel, Wolverine e molti altri.

In uscita a marzo 2022, Jake Solomon di Firaxis ci spiega meglio di cosa si tratta. Uscendo infatti dal team creatore di XCom, anche questo Marvel Midnight Suns sarà un tactic RPG, in cui dovremo guidare il nostro team alla vittoria contro i nemici.

Call of Duty: Vanguard

Il 5 novembre metteremo le mani sul nuovo Call of Duty: Vanguard, che ci porta nuovamente nel pieno della Seconda Guerra Mondiale.

Oltre al lungo trailer dedicato al gameplay che trovate qua sopra, in studio con Geoff Keighley erano presenti David Swenson di Activision e l’attrice Laura Bailey (interprete di Abby di The Last of Us Part II). Swenson ci ha raccontato di come in Vanguard troveremo storie vere di persone vere della Seconda Guerra Mondiale. Infatti è a queste persone che si sono ispirati nel creare il gioco. Una di queste persone è il personaggio di Laura Bailey, l’ex-infermiera e poi cecchina sovietica Polina Petrova.
Sempre da David Swenson sappiamo poi che il multigiocatore avrà già al day one 20 mappe giocabili.

Halo Infinite

Sebbene non sia stato mostrato nulla di nuovo sulla campagna single-player, tuttavia è stato presentato un cinematic trailer per il multigiocatore, che ci mostra la storyline della prima stagione del videogioco di 343 Industries.
Il multiplayer verrà lanciato insieme alla campagna singola l’8 dicembre.

Poi, visto che cade il ventennale della serie, il capo creativo Joseph Staten ha voluto presenziare all’Opening Night Live per mostrare due chicche per gli appassionati. La prima è il pad a tema della serie Xbox Elite Wireless Controller Series 2.
La seconda è invece la limited edition di Xbox Series X, in uscita in numero limitato il 12 novembre. Di seguito trovate i video del controller e della console.

Cult of the Lamb

Devolver Digital ci delizia con Cult of the Lamb, roguelike sviluppato da Massive Monster. La storia è quella di un agnello sacrificale e di come questo diventi un antieroe in grado di liberare altri animali prigionieri, oppure di prendere possesso delle loro menti. Il tutto mentre attorno a loro vanno in scena messe sataniche. La grafica, ripresa anche nel trailer, si rifà all’animazione classica.

Midnight Fight Express

Opera di un unico sviluppatore originario della Polonia, Midnight Fight Express sembra già dal trailer una piccola perla. Combattimenti divertenti, grafica isometrica, azione e moltissime ambientazioni sembrano donarci un videogame particolare ma da provare. L’attesa però durerà fino all’estate 2022.

Teenage Mutant Ninja Turtles: Shredder’s Revenge

Durante l’Opening Night Live un piccolo trailer è stato dedicato al prossimo progetto di DotEmu, ovvero il videogame a tema Tartarughe Ninja TMNT: Shredder’s Revenge. Più specificamente, il trailer del beat’em up si è concentrato sul quinto personaggio giocabile oltre alle quattro tartarughe. Questo personaggio è la reporter April O’Neal.

Super Monkey Ball: Banana Mania

In occasione del ventennale del gioco originale, Toshihiro Nagoshi ci presenta Super Monkey Ball Banana Mania, folle party game in cui utilizziamo delle scimmiette all’interno di enormi palle trasparenti.
Pubblicato da SEGA, il variegato party game uscirà il 5 ottobre.

Splitgate

Splitgate, nuovo sparatutto in arene free to play, è già disponibile con la sua beta, con cui possiamo provare le sue armi futuristiche e il suo sistema di teletrasporto tramite portali. Questo è il fulcro del gameplay, viste le possibilità a livello di creatività in game.

Riders Republic

Di Ubisoft abbiamo visto Riders Republic, titolo multigiocatore open world online dalle grandi speranze, che ci permetterà di dedicarci a gare in mountain bike o su BMX, per poi passare allo snowboard o agli sci, fino alla wingsuit e molto altro ancora. In attesa dell’uscita, segnaliamo che è disponibile la open beta fino al 28 agosto.

UFL

Nonostante il pluridecennale dominio di FIFA e i prodotti calcistici di Konami, adesso Strikerz Inc. prova a inserirsi nel mercato del gaming con un nuovo titolo dedicato al calcio. Stiamo parlando di UFL, videogame che arriverà sulle principali console e che (come eFootball) sarà un free to play.

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga di Warner Bros Interactive Entertainment si prospetta come un prodotto amplissimo, con tutte le ambientazioni dei film e tutta la saga, ovviamente in salsa LEGO, dunque con una vasta dose di ironia.
La data di rilascio non c’è ancora, ma sappiamo che sarà durante la primavera 2022.

Synced: Off-Planet

La trama di Synced: Off-Planet si basa su di un impianto rivoluzionario in grado di cambiare le sorti della Terra. E, di fatto, così è stato, con una potenziale arma che si è ritorta contro di noi fino a creare un esercito di esseri mostruosi. Questo è ciò che sappiamo della futuristica opera dei Next Studios.

The Outlast Trials

In questo trailer, che ci mostra ancora un work in progress (il prodotto finale uscirà solo nel 2022), possiamo comunque già farci un’idea riguardo The Outlast Trials di Red Barrel Games.
Con un setting e un immaginario retro, ci ritroviamo in una situazione peggiore dell’altra, sottoposti insieme ad altri malcapitati a esperimenti sugli umani, mentre cerchiamo di fuggire da questo nostro personalissimo horror.

DokeV

DokeV è il prossimo MMO a mondo aperto creato dal team di Pearl Abyss e unisce al suo interno molteplici anime. Infatti nel videogame, come possiamo intuire dal trailer, ci potremo dedicare all’esplorazione e ai combattimenti, così come al collezionare le bellissime creature che popolano il mondo di gioco.

Jurassic World Evolution 2

Il gestionale a tema dinosauri e altri animali preistorici ritorna con il suo secondo capitolo, che uscirà fra poco più di due mesi, il 9 novembre 2021. Nel trailer mostrato, fra l’altro, possiamo di nuovo dare uno sguardo ai rettili volanti e quelli acquatici, alcune delle aggiunte di questo Jurassic World Evolution 2.

Far Cry 6

Far Cry 6 di Ubisoft non ha bisogno di presentazioni. E oggi infatti abbiamo avuto un trailer che va ad approfondire non le meccaniche o altri elementi ben rodati nei precedenti capitoli, ma la storia del dittatore interpretato da Giancarlo Esposito.
Scopriamo così dei suoi compromessi e di come sia disposto a uccidere e a rendere in schiavitù pur di trasformare la sua nazione in un paradiso. Vi ricordiamo che Far Cry 6 sarà disponibile dal 7 ottobre.

Park Beyond

Se siete appassionati di gestionali, forse non dovreste farvi scappare questo titolo di Bandai Namco Entertainment e Limbic. Si tratta infatti di un classico gestionale di parco divertimenti, ma con elementi decisamente folli e inverosimili.
Park Beyond arriverà sulle console next-gen e su PC nel 2022.

JETT: The Far Shore

Il team di Superbrothers ci ha presentato un nuovo trailer per la loro misteriosa opera JETT: The Far Shore. Con un senso di malinconia, il videogame, che sarà esclusiva Sony ed Epic Games Store, ci fa intraprendere un viaggio su pianeti alieni, a piedi o a bordo della nostra astronave. JETT: The Far Shore uscirà il 5 ottobre.

Horizon: Forbidden West

Nessun nuovo trailer per l’opera post-apocalittica di Guerrilla Games. Infatti abbiamo solo sentito dalle parole di Mathijs De Jonge che, per vari motivi, Horizon: Forbidden West è stato rinviato. La nuova data di rilascio ufficiale su PS4 e PS5 è il 18 febbraio 2022.
Intanto, per i possessori del gioco su PlayStation 5, è disponibile l’enhanced update che va a migliorarne il comparto grafico su next-gen.

New World

L’MMORPG di Amazon ha avuto il suo spazio durante l’Opening Night Live grazie alla sua beta aperta, che sarà disponibile per tutti dal 9 al 12 settembre.
La data prevista per il lancio del gioco, che unisce fra le varie cose temi pirateschi e magia, è fissata invece per il prossimo 28 settembre. Nelle parole del team, la speranza è quella di un’esperienza lunga molti anni per i giocatori.

Marvel Future Revolution

Marvel Future Revolution è un action RPG a mondo aperto dedicato, come nel caso di Marvel Midnight Suns, ai supereroi di casa Marvel.
In particolare, con questo trailer di lancio (il gioco è già scaricabile) facciamo riferimento a un prodotto per cellulare proposto nella forma di free to play. È disponibile sia per Android che per iOS.

Tales of Luminaria

Tales of Luminaria è il primo dei due JRPG di Bandai Namco Entertainment di cui si è discusso durante l’Opening Night Live della Gamescom 2021. In particolare, questo episodio della longevissima serie uscirà solo su mobile (sia iOS, sia Android).

Del secondo titolo dei Tales of, ovvero Tales of Arise, si parla da decisamente più tempo.
In merito a questo titolo, durante la conferenza, si è fatto riferimento alla demo già scaricabile e, inoltre, abbiamo potuto assistere a una performance della violinista Lindsay Stirling.

Lost Judgment

Un breve trailer ci ha poi portati nelle drammatiche atmosfere di Lost Judgment, sequel di Judgment (spin-off a sua volta della serie giapponese Yakuza). Il videogioco firmato SEGA uscirà il 21 settembre.

Age of Empires IV

Nuovo giorno, nuovo video dedicato a Age of Empires IV, lo strategico in uscita solo su PC e Xbox Game Pass. Il trailer di oggi si concentra su alcune meccaniche del gioco, oltre a un riferimento al modo in cui sono state ricostruite le battaglie e i luoghi.
Vi ricordiamo che Age of Empires IV uscirà il 28 ottobre prossimo.

Valheim: Hearth & Home

Con un trailer animato ci è stato mostrato Valheim: Heart & Home. Si tratta del primo aggiornamento per Valheim, esperienza survival a tema medioevo nordico, fra fantasy e antiche divinità.
L’update verrà rilasciato il 16 settembre.

Crossfire X

Smilegate Entertainment ci presenta con questo trailer il suo Crossfire X. Si tratta di un multiplayer online in cui si intrecciano combattimenti in prima persona con abilità speciali come l’uso di robot e invisibilità. Non mancano inoltre strane e oscure presenze.
Non mancherà tuttavia anche una campagna single-player.
Non ha ancora una data di uscita, ma arriverà sulle console Microsoft.

Genshin Impact

L’ormai famoso gacha Genshin Impact si arricchirà a breve di un nuovo personaggio. Infatti, grazie a una collaborazione con Sony, farà il suo ingresso nel roster dei personaggi Aloy. Direttamente da Horizon Zero Dawn di Guerrilla Games, l’eroina sarà un personaggio giocabile a partire dall’1 settembre.

Sifu

Sifu è un gioco action di arti marziali in cui ci ritroveremo coinvolti in una storia di vendetta, un combattimento dopo l’altro. Il tema e il setting si rifanno a un certo stile palesemente asiatico.
Il videogame uscirà il 22 febbraio 2022 sulle console Sony e su Epic Games Store.

Death Stranding Director’s Cut

Come promesso da Hideo Kojima stesso qualche tempo fa, durante l’Opening Night Live è stato mostrato un nuovo trailer dell’imminente Death Stranding Director’s Cut, versione ampliata del videogioco post-apocalittico di Kojima Productions.
Il video che trovate qua sopra è servito a mostrare alcune funzionalità inserite nella nuova edizione dell’opera. Fra queste alcune erano già state mostrate: i tracciati con il ranking online, strumenti come la catapulta e il robot companion, nuovi scenari come la sala d’addestramento, armi come la Maser Gun (che elettrifica i nemici come un taser).

Fra le novità Kojima ha invece portato con questo video una sorta di jetpack per planare giù per i pendii e le scarpate.
Oltre a questo, nella Director’s Cut saranno presenti nuove canzoni, ranking online per le missioni, quest aggiuntive (con annessa esplorazione di nuove aree segrete).
Death Stranding Director’s Cut uscirà su PlayStation 5 il 24 settembre.
Se volete tutte le informazioni sul gioco, è online la nostra anteprima.

Gli altri annunci

Durante l’Opening Night Live uno spazio minore è stato dedicato anche ad altri titoli, come Replaced e la sua colonna sonora, o come la nuova season di Fall Guys a tema Libro della Giungla.
DeadMau5 ha poi mostrato il suo nuovo hub online, che nelle sue intenzioni vorrebbe che fosse una fucina di giochi creati dagli utenti stessi, praticamente senza alcun limite.
Altro videogame che ha trovato brevemente il suo spazio è stato il cooperativo Jumanji: The Curse Returns, basato sull’omonimo film Jumanji.
Segnaliamo poi Century: Age of Ashes e Vampire the Masquerade: Bloodhunt, entrambi multiplayer votati al PVP. Infine abbiamo dato anche un fugace sguardo a Demon Slayer: The Hinokami Chronicles.

FONTE: Youtube

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top