Gamescom 2021: tutti i trailer dal Future Games Show!

Future Games Show
Informazioni sul gioco

Dopo tutta la serie di eventi che hanno caratterizzato questa Gamescom 2021, fra cui l’Xbox Showcase, l’Opening Night Live e l’Awesome Indies, uno dei più recenti e corposi è stato il Future Games Show.
L’evento, hostato da GamesRadar, è stato presentato da due attori d’eccezione, ovvero Maggie Robertson e Aaron LaPlante. I due sono famosi per aver doppiato Lady Dimitrescu e il Duca del recente horror Resident Evil Village.
Ma bando alle ciance, vediamo ogni presentazione che ha trovato spazio durante il Future Games Show.

Warhammer 40,000: Chaos Gate – Daemonhunters

Armature sproporzionate, armi enormi, giganteschi mostri da sconfiggere. Tutto questo è Warhammer 40,000: Chaos Gate – Daemonhunters, nuovo titolo del popolare franchise Warhammer 40,000.
Il titolo sarà rilasciato su Steam e su Epic Games Store nel 2022.

Super Animal Royale

Come primo gioco fra i suoi presentati, Modus ha presentato il trailer di lancio di Super Animal Royale. Si tratta di una battle royale free to play che è già disponibile. Le cose particolari di questa battle royale sono la visuale dall’alto, lo stile grafico e soprattutto che a darsele di santa ragione siano un nutrito gruppo di animali.

Life is Strange: True Colors

All’inizio della conferenza è stato pubblicato un nuovo gameplay trailer per Life is Strange: True Colors. Con questo, il team di sviluppo di Deck Nine approfondisce il terzo capitolo della saga che unisce elementi soprannaturali con una profonda introspezione dei protagonisti.
Life is Strange: True Colors verrà distribuito il 10 settembre su PlayStation, PC e Xbox, mentre su Nintendo Switch più avanti nel 2021. Per tutti gli altri dettagli sul gioco vi rimandiamo alla nostra anteprima.

Sands of Aura

Chashu Entertainment ci mostra la sua opera post-apocalittica e il suo mare di sabbia, con combattimenti rapidissimi che potremo seguire tramite visuale dall’alto. Particolare non da poco è l’importanza data alla personalizzazione profondissima dei personaggi. Sands of Aura arriverà sui nostri dispositivi il 21 ottobre.

Jurassic World Aftermath: Part 2

Jurassic World Aftermath: Part 2 è l’unico videogame per realtà virtuale presentato durante la conferenza, e ovviamente è ispirato all’universo di Jurassic Park e Jurassic World.
Con grafica in cel-shading, lo troverete su Oculus Quest dal 12 settembre.

Project Relic

A inizio 2023 uscirà Project Relic di Project Cloud Games. Mostri fantasy e boss fight sono le componenti di questo videogioco, che segue il filone dei soulslike, con la visuale in terza persona e una grafica molto particolareggiata.

Moonglow Bay

L’opera in voxel art Moonglow Bay è un’avventura in viaggio su di una nave appunto a Moonglow Bay, dove la vita scorre tranquilla fra pesca e altre attività isolane. Sviluppato da Coat Sink, sarà disponibile dal 7 ottobre per PC e console Microsoft.

In Sound Mind

In Sound Mind è uno dei vari horror presentati al Future Games Show. In questo caso l’attenzione si pone sulla componente psicologica e thriller della vicenda. Il tutto sarà in prima persona con mostri e puzzle da risolvere. L’uscita sarà il 28 settembre su PC, console Sony e Microsoft, mentre entro la fine 2021 arriverà anche su Switch.

Rustler

Rifacendosi al Bully di Rockstar Games, il 31 agosto arriva Rustler (come viene definito nel trailer, un “Grand Theft Horse“) di Modus e Jutsu Games.
Si tratta di un videogioco ad ambientazione medievale, in cui troviamo però elementi assurdi come cavalieri con le sirene della polizia e trabucchi che lanciano mucche, graffiti e molto altro ancora.

Salt & Sacrifice

Durante l’evento abbiamo dato uno sguardo approfondito ad alcune meccaniche di Salt & Sacrifice, sequel di Salt & Sanctuary che arriverà a inizio 2022 su console Sony e su computer.
Le meccaniche approfondite sono state quelle legate al multigiocatore. In Salt & Sacrifice avremo la co-op con la possibilità di farci aiutare da altri giocatori (richiamandoli dal loro mondo d’origine), qualora noi fossimo attaccati dagli inquisitori. Oltre a questo, il gioco avrà un sistema di fazioni dedicate al PVE e al PVP.

Timberborn

Lo hanno mostrato durante l’Awesome Indies, ed eccolo di nuovo durante il Future Games Show. Parliamo di Timberborn, il building game post-apocalittico in cui dovremo gestire una civiltà di castori senzienti, la nuova specie dominante, con le loro fazioni e molteplici costruzioni. Lo troverete in early access su PC dal 15 settembre.

Trading Time

Con Trading Time, i team di Merge Games e Half Past Yellow ci raccontano una dolcissima storia incentrata su di un naufrago che si ritrova su di un’isola popolata solo da rane. Queste ci daranno vari compiti da portare a termine per avanzare nella nostra avventura.

Smalland

Merge Games prende ispirazione da Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi per il suo Smalland: siamo in un giardino di casa, popolato però da minuscole creature fantasy. Il genere sarà un survival con crafting e building, con la loro città sull’albero del giardino. Per fare un raffronto, ricorda il Grounded di Microsoft (che potete trovare su Xbox Game Pass). Smalland arriverà a novembre 2021, con una demo a ottobre.

Dolmen

L’opera di Massive Work Studio era già stata presentata durante l’Opening Night Live: si tratta di un horror che unisce fantascienza e creature mostruose, in un setting spaziale. Questo trailer ci mostra nuovamente alcune caratteristiche dello sparatutto, ma senza andare ad aggiungere niente di nuovo. La release è prevista per il 2022.

Madison

Madison è un horror in prima persona, con presenze demoniache che ci braccheranno per tutta la partita. A difenderci una vecchia macchina fotografica istantanea per riuscire a individuarle. L’opera di Nosebleed Games sbarcherà nel 2021 su PC per arrivare poi su console nel 2022.

DokeV

Abbiamo già visto DokeV del team coreano Pearl Abyss, ma durante il Future Games Show è stata mostrata anche un’intervista al team di sviluppo, grazie a cui abbiamo potuto approfondire le nostre conoscenze sul gioco.
Sappiamo già che sarà un open world dedicato all’esplorazione, all’affrontare e collezionare robot e creature (appunto i “dokebi“), il tutto reso con uno stile grafico estremamente kawaii.
Nelle parole degli sviluppatori, le ispirazioni sono state l’amicizia e i sogni, e l’immaginario che di queste due cose hanno i bambini, che di fatto sono i protagonisti del titolo.

Soulstice

Soulstice è un action RPG in cui utilizziamo enormi armi per affrontare rovine e i mostri che le popolano. E non solo armi in questo gioco. Infatti le protagoniste sono due, due sorelle, una delle quali divenuta fantasma ma ancora legata alla sorella in vita. Sarà sfruttando le peculiarità di ciascuna delle due che riusciremo a eccellere nei combattimenti. Arriverà nelle nostre case nel corso del 2022.

I giochi di Team17

Al di là dei progetti presentati singolarmente, Team17 ha mostrato un trailer che raccoglie molta della loro imminente produzione: ruolistici in visuale isometrica, FPS, gestionali e molti altri ancora.

  • Greak: Memories of Azur
  • Hammerting
  • Batora: Lost Haven
  • Epic Chef
  • Hell Let Loose
  • Broken Roads
  • Honey, I Joined a Cult
  • Sheltered 2
  • The Unliving
  • Crowntrick

Arcadegeddon

Illfonic ha presentato ben due aggiornamenti per il loro Arcadegeddon, che saranno suddivisi come update estivo e autunnale. Arcadegeddon è uno sparatutto in prima persona dal contesto fantascientifico e con modalità co-op.

Vampire the Masquerade: Bloodhunt

Torna con un nuovo trailer Vampire the Masquerade: Bloodhunt, la battle royale free to play dedicata alla serie di vampiri.
Stavolta, per mostrarci il videogame, si sono presentati due membri del team di Sharkmob, che ci hanno parlato del playtest in early access che servirà come stress test per i server di gioco. Questo sarà attivo dal 7 al 14 settembre.
Inoltre hanno spiegato di come in Bloodhunt ci sarà una storyline che avanzerà nel corso delle season. Infine, sarà presente un battle pass per ogni stagione, con personalizzazioni e boost ai punti esperienza.

Medieval Dinasty

Siete pronti a occuparvi del vostro villaggio medievale e di tutti i suoi abitanti? Siete pronti a difenderlo e a far prosperare la vostra famiglia?
Allora siete pronti per Medieval Dinasty di Toplitz Productions. Soprattutto adesso che il gioco è pronto per uscire dall’early access, con tutta la sua componente da building game, associata al crafting e al survival, assieme a molte altre feature da scoprire nel corso della partita.

Noguchi’s Bell

Cos’è Noguchi’s Bell? Non è un videogioco, ma piuttosto una serie in computer grafica creata da Cyber Sheep, che ci racconta una storia di samurai e futuri distopici.
La cosa interessante è che il tutto è stato realizzato sfruttando il videogioco di Media Molecule Dreams. Se volete sostenere il progetto, è attiva una campagna Kickstarter per finanziare l’intera serie.

Imp of the Sun

Con Sunwolf Entertainment facciamo invece un salto fino in Perù, per un racconto che si rifà alla cultura dell’America Centrale e Meridionale. La forma è quella di un metroidvania con elementi da platform in 2D. L’arrivo è previsto su PC a inizio 2022.

Maneater: Truth Quest

Tripwire ha portato al Future Games Show il trailer di Truth Quest, pazzo DLC dell’altrettanto pazzo Maneater. Se già il gioco originale aveva delle premesse fuori di testa, ovvero un action RPG in cui interpretiamo uno squalo in grado di ricevere potenziamenti incredibili, qua forse andiamo oltre. Infatti in Truth Quest il nostro squalo verrà scelto per liberare l’umanità dalla finzione virtuale in cui è intrappolata (come visto nella saga di film di Matrix). Se volete imbarcarvi in quest’avventura, il DLC sarà pronto per voi dal 31 agosto.

Tails of Iron

Con Tails of Iron di United Label Games ci immergiamo in un’epopea fantasy d’avventura in 2D, in cui i protagonisti sono dei topi. Le opportunità offerte dal gioco sono molte, dal crafting all’avere dei companion, nella ricerca dei nostri simili in un mondo pericoloso e popolato da animali malvagi. Inoltre, come voce narrante è stato scelto Doug Cockle (già doppiatore di Geralt of Rivia nella serie videoludica di The Witcher).
Tails of Iron sarà disponibile a partire dal 17 settembre su tutte le console e su PC.

I giochi di Freedom Games

Con un breve montaggio, la compagnia Freedom Games ha presentato alcuni titoli che arriveranno nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. I generi spaziano dal gestionale allo strategico, fino all’RPG e al survival. Di seguito trovate tutta la lista dei videogame mostrati.

  • Retreat to Enen
  • Clouzy!
  • Cat Cafe Manager
  • Sky Fleet
  • One Lonely Outpost
  • Guardians of Hyelore
  • Mail Time
  • Monster Outbreak

Gun Grave G.O.R.E.

Nel 2022 tornerà sulle console Sony e Microsoft, oltre che su PC, la saga di Gungrave con il nuovo titolo di Gungrave G.O.R.E.
Con una violenza inaudita, abbiamo per ora potuto gustare solo un cinematic trailer, in attesa di saperne di più.

Alaskan Truck Simulator

Sono molti i videogiochi di guida, anche se specifici come i simulatori della vita da camionisti. Alaskan Truck Simulator di Road Studio rientra appieno nella categoria. Uscirà dapprima su PC a inizio 2022, e successivamente anche su console.
Nel trailer vediamo molte meccaniche legate alla vita con l’automezzo, per esempio quelle legate alla manutenzione.

War Hospital

Un brevissimo teaser ci mostra le atmosfere cupe di War Hospital. Il videogame di Brave Lamb e Movie Games sarà un interessante opera strategica in cui dovremo portare avanti appunto un’ospedale da campo nel 1917, in piena Prima Guerra Mondiale.

Jurassic World Evolution 2

Come secondo gioco del Future Games Show dedicato all’universo di Jurassic Park torna a mostrarsi il gestionale Jurassic World Evolution 2. E lo fa con la presenza dell’attore Jeff Goldblum.
L’occasione del nuovo video ci permette di osservare nuove dinamiche come la pioggia, così come possiamo vedere più da vicino alcuni dei nuovi animali preistorici. In particolare il marino ittiosauro e alcuni rettili volanti, appunto gli pterosauri. Il day one è previsto per il 9 novembre.

Serial Cleaners

Altro trailer, altro gioco già visto durante l’Awesome Indies, ovvero Serial Cleaners. Nel gioco di Draw Distance, ve lo ricordiamo, prendiamo controllo di un gruppo di addetti alle pulizie particolari, specializzati nel ripulire scene del crimine da chiazze di sangue e cadaveri.

Nine Years of Shadows

Nine Years of Shadows è un metroidvania nato grazie ai già visti Freedom Games e agli Halberd Studios.
Al di là del gameplay e della grafica, uno dei punti principali per cui dovremmo seguire il progetto è la sua colonna sonora, dietro la quale troviamo i compositori delle musiche di Castlevania, Mega Man e Metal Gear.

FAR: Changing Tides

Dopo averlo già visto durante l’Awesome Indies, anche nel corso del Future Games Show siamo tornati a dare uno sguardo a FAR: Changing Tides, il platform a base di enigmi e puzzle ai confini della civiltà. Vi ricordiamo che uscirà a inizio 2022.

Balsa: Model Flight Sim

Il creatore di Kerbal: Space Program torna a presentarci il suo particolare simulatore di volo. Stiamo parlando di Balsa: Model Flight Sim, in cui non controlleremo un aeroplano a grandezza naturale, ma bensì costruiremo e controlleremo il nostro modellino di aereo. L’open beta è disponibile su Steam.

Trepang2

Giunti quasi alla fine delle presentazioni, ritroviamo un altro videogioco pubblicato da Team17. Stiamo parlando di Trepang2, sviluppato dai Trepang Studios.
In uscita su PC durante il 2022, si tratta di uno sparatutto in prima persona di quel sottogenere chiamato gunfu. Infatti a farla da padrona sarà la frenesia e la pioggia di proiettili, nel nostro viaggio di vendetta oltre il quale non sopravvivrà nessuno.

Nickelodeon All Star Brawl

L’ultimo annuncio del Future Games Show è stato il fighting game multigiocatore Nickelodeon All Star Brawl, in particolare il personaggio di April O’Neil.
Il videogame segue la falsariga della serie di Super Smash Bros. di Nintendo, ma in questo caso troviamo a sfidarsi i protagonisti dei cartoni animati di Nickelodeon, fra cui abbiamo Spongebob e le Tartarughe Ninja. Il videogame uscirà nell’autunno 2021.

 

Ci sono stati infine alcuni altri videogiochi a cui è stata data solo un’occhiata. Potete trovarli nel link qua sotto, presentati sempre dalle voci di Resident Evil Village.

FONTE: Youtube

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top