Lost Ark chiude ufficialmente in Giappone: cosa accadrà in Occidente?

lost ark chiude in giappone
Informazioni sul gioco

Lost Ark chiude in Giappone, sebbene non siano state rivelate le motivazioni. A confermarlo è stato PMANG, editore giapponese del gioco, pubblicando un post sul blog ufficiale.

Ecco tutti i dettagli in merito. Nel frattempo, vi ricordiamo che qualche settimana fa è stato annunciato l’arrivo del crossover con The Witcher. Qui invece potete ripercorrere con noi il successo iniziale di questo gioco.

Lost Ark chiude in Giappone: il gioco è in crisi?

lost ark chiude i server in giappone

Come anticipato, non è stata rivelata la causa circa la chiusura dei server giapponesi. Molto probabilmente, però, questo evento è correlato alla drastica diminuzione di giocatori, tra l’altro identificata anche in Occidente.

In questo caso, però, Lost Ark è ancora una “novità” e riesce a superare i 50.000 giocatori contemporanei nonostante tutto. Viene da pensare quindi che il titolo targato Smilegate RPG non se la stesse cavando molto bene in Giappone. Non più, almeno.

Tuttavia, in attesa che i server vengano ufficialmente spenti il 20 marzo 2024 alle ore 19:00, gli sviluppatori hanno voluto coinvolgere i giocatori con alcuni eventi e ricompense.

Questo avvenimento non dovrebbe far preoccupare l’Occidente, almeno per ora, dato che qui il gioco continuerà ad essere perfettamente funzionante. Continuate a seguirci su Videogiochitalia per ulteriori aggiornamenti in merito.

Facebook Comments

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top