Portal RTX: l’update che celebra la potenza delle nuove schede Nvidia

Portal RTX
Informazioni sul gioco

Se siete dei nostalgici o volete provare nuovi giochi di grande spessore, Portal RTX fa per voi. Si tratta di un update gratuito realizzato in occasione delle nuovissime schede grafiche GeForce RTX 40 Series. Il titolo avrà quindi un ray-tracing completo, ma vi ricordiamo che Portal RTX sarà gratuito per chiunque possieda già il gioco.

Portal RTX: un capolavoro videoludico che si rifà il look

Portal with RTX esemplifica l’incredibile potenza delle nostre nuove e velocissime schede grafiche GeForce RTX 40 Series e le capacità della nostra piattaforma di modding NVIDIA RTX Remix. Ogni fotogramma di gioco viene aggiornato con uno straordinario ray-tracing completo, nuove texture ad alta risoluzione realizzate a mano su base fisica e nuovi modelli high-poly migliorati che evocano gli originali”, leggiamo sul sito di Nvidia.

Grande lavoro anche sull’illuminazione, stavolta estremamente realistica e in grado di rimbalzare e proiettare ombre molto convincenti. Inoltre, le prestazioni sono accelerate da NVIDIA DLSS 3, con una latenza minima grazie a NVIDIA Reflex.

Ma cosa rende speciale Portal RTX? Ebbene, NVIDIA RTX Remix consente di sfruttare una piattaforma di modding capace di aggiungere il ray-tracing in pochi clic. Non è tutto, perché offre tutti gli strumenti per realizzare ambiziose rimasterizzazioni, anche di giochi precedentemente non modificabili. Tramite l’IA potrete migliorare i materiali, oltre a poter costruire asset personalizzati usando Omniverse ed esportare un RTX Mod completo di ray tracing, NVIDIA DLSS 3 e NVIDIA Reflex.

Insomma, Portal è stato un gioco a dir poco iconico e amato da milioni di giocatori. I più nostalgici potranno riassaporare la campagna e i vari livelli come se fosse un’esperienza completamente nuova. Per i novizi, beh, vi abbiamo appena dato un motivo in più per acquistare questo capolavoro (e quindi mettere alla prova le potenzialità di queste nuove schede video)!

Fateci sapere cosa ne pensate e, per ulteriori aggiornamenti, continuate a seguirci su VideogiochItalia.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved