Annunci e novità dallo State of Play del 27 ottobre!

State of Play 27 ottobre
Informazioni sul gioco

Come consuetudine di Sony, la compagnia nipponica torna a mostrare la sua divisione videoludica con il nuovo State of Play. E anche nell’evento di questa sera troviamo condensate in pochissime decine di minuti molte delle novità che invaderanno il mercato nei prossimi mesi.
Dunque bando alle ciance: vi lasciamo al video dell’intera conferenza dedicata a PlayStation 5 e PlayStation 4, assieme alla lista di tutti gli annunci.

Deathverse: Let it Die

Il primo gioco dello State of Play è Deathverse: Let it Die, che si presenta come un action multigiocatore votato alla sopravvivenza. Infatti veniamo calati all’interno di uno show televisivo che ha luogo in ampie arene.
Qui, neanche a dirlo, l’unico modo per vincere è uccidere gli altri concorrenti. In game, a quanto pare, ci saranno moltissime armi e personaggi differenti, con poteri altrettanto variegati.
Deathverse: Let it Die è atteso per la primavera 2022.

We Are OFK

Da Team OFK arriva We Are OFK, progetto abbastanza insolito. Infatti si tratta di un videogame che andrà a narrare le origini della band musicale indie che dà il nome al titolo, gli OFK appunto.
Dunque, con il suo stile particolarmente curato a livello artistico, We Are OFK sarà un titolo suddiviso in 5 episodi distinti, che ci mostreranno i sogni e la scalata nel mondo musicale dei ragazzi di Los Angeles. L’uscita è prevista per il 2022.

Bugsnax: The Isle of Bigsnax

Nel corso dello State of Play c’è stato spazio anche per un DLC di Bugsnax, che avrà il titolo di The Isle of Bigsnax. L’update in questione sarà totalmente gratuito (sia su PlayStation 4 che PlayStation 5) e arriverà a inizio 2022.
All’interno del DLC troveremo nuove gigantesche creature, assieme a nuovi modi per decorare e personalizzare l’astruso mondo di gioco. Ci saranno cappelli per gli invertebrati e decorazioni per le case, fra le varie cose.

Five Nights at Freddy’s: Security Breach

Decisamente vicino all’uscita è invece Five Nights at Freddy’s: Security Breach, nuovo titolo della serie in cui dovremo sopravvivere alle lunghe e orrorifiche nottate nel ristorante che da il suo nome al videogame.
Pronti per superare ogni pericolo e tutti gli inquietanti abitanti del Freddy’s, Security Breach uscirà il 16 dicembre 2021.

Death’s Door

Abbiamo già visto più volte l’interessante e originale Death’s Door di Devolver Digital, tuttavia ha avuto diritto a un nuovo trailer visto che a breve sbarcherà anche sulle console Sony. Infatti la release date è molto vicina, ovvero il 23 novembre 2021.

Kartrider Drift

Kartrider Drift è un racing game che riprende i classici titoli di karting con l’uso di derapate, oggetti speciali e armi. Particolarità di questo titolo (che uscirà su PlayStation nel 2022) è che si tratta di un videogame free to play, il che sicuramente potrebbe aumentarne l’appeal. Come indicato al termine del trailer, è possibile registrarsi alla closed beta sul sito ufficiale.

The King of Fighters XV

E dopo un titolo corsistico, allo State of Play ha tenuto banco un picchiaduro, ovvero The King of Fighter XV di SNK.
In particolare è stata annunciata la open beta del videogioco, durante la quale si potrà partecipare a incontri casuali online con un roster di 8 personaggi, fra cui la new entry Dolores.
Nella nostra area, la beta sarà online dal 20 al 22 novembre. Invece, per ciò che riguarda l’uscita ufficiale, i fan dovranno aspettare fino al 17 febbraio 2022.

First Class Trouble

Dopo aver fatto divertire gli utenti PC, arriva anche sulle console Sony First Class Trouble.
Si tratta di un multiplayer online che nasce sulla falsariga di titoli come Among Us. Infatti, all’interno di un gruppo di 6 giocatori, 4 sono umani mentre gli altri 2 sono dei Personoidi, ovvero sorta di robot che nascondono le loro vere fattezze. Inutile aggiungere che scopo dei Personoidi sarà liberarsi degli umani, mentre questi ultimi dovranno sopravvivere fino alla fine, magari smascherando ed eliminando gli androidi.
Arriverà su PlayStation il 2 novembre, e farà parte del pacchetto di PS Plus.

Star Ocean: The Divine Force

Per il 2022 è previsto invece Star Ocean: The Divine Force di Square Enix. Si tratta dell’ultimo tassello di un’epopea venticinquennale di GDR di stampo giapponese, nello stile grafico e nelle meccaniche.
Con una storia fantascientifica che ci porterà in giro per l’universo, non mancheranno comunque elementi fantasy, come alcuni poteri che vediamo nel trailer.

Little Devil Inside

Infine abbiamo avuto forse il pezzo migliore dell’intero State of Play, ovvero il trailer di Little Devil Inside di Neostream Interactive, durante il quale abbiamo potuto dare più di un’occhiata al mondo di gioco e al gameplay.
È così che scopriamo che il tranquillo mondo di Little Devil Inside è in realtà popolato di molte creature e molti personaggi con cui possiamo interagire in molti modi (oltre alla compravendita di oggetti). Ci sono poi eventi che dobbiamo “risolvere” per poter proseguire con il nostro protagonista e con i suoi compagni di viaggio.
Inoltre ci saranno sessioni di crafting (come le fasi di cucina) e l’inventario che dovremo tenere d’occhio. Non mancheranno poi anche delle parti in cui dovremo essere pronti a combattere.

Due righe a parte merita lo stile grafico, che quasi ricorda l’arte dello stop motion, con elementi steampunk e soprannaturali.
Inoltre vediamo nel trailer alcuni cambi di stile. Infatti da un lato ci sono i viaggi liberi nella mappa di gioco, in cui il nostro avatar e tutto il resto degli elementi e dei personaggi sono quasi miniature, come fossero dei giocattoli. Dall’altro lato ci sono sequenze in 2.5 D, con grafica quasi cartoonesca ma dettagliatissima e dall’impronta molto forte.
Purtroppo non abbiamo ancora una release date.

 

Insomma, siete soddisfatti di questo State of Play?
Sicuramente non mancheranno argomenti di discussione a tema videogiochi per i prossimi giorni.

FONTE: YouTube

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top