EA Play Live 2021: le novità dall’ultimo evento di Electronic Arts

EA Play Live
Informazioni sul gioco

Electronic Arts ha sfruttato la cornice del suo evento EA Play Live 2021 per darci un assaggio del suo futuro videoludico. Abbiamo potuto così godere di nuovi trailer e annunci.
Vediamo insieme tutto quello che è stato presentato e tutto ciò di cui si è discusso durante la conferenza, che è stata presentata dal wrestler Xavier Woods.

Lost in Random

Sviluppato da Zoink, Lost in Random è un videogioco d’avventura fantasy con un’atmosfera degna dei film di Tim Burton, a tratti inquietante.
In Lost in Random interpretiamo una ragazzina che s’imbarca alla ricerca della sorella, sparita a causa di una regina malvagia. Nel viaggio saremo aiutati da Dicey, un dado senziente che rappresenta la casualità tipica del mondo di gioco.

Il creative director Olov Redmalm, oltre a parlarci dell’importanza del caso e dei dadi nel gioco, ci ha mostrato le carte che potremo accumulare nel nostro inventario. Queste carte rappresenteranno le nostre abilità e i nostri poteri.
Lost in Random uscirà su PC e console il 10 settembre.

FIFA 22

Durante l’EA Play Live ha avuto poi spazio, come si poteva immaginare, il calcistico per eccellenza, ovvero FIFA 22.
Del videogame di EA Sports è stato mostrato di nuovo il trailer di qualche giorno fa, nel quale ci viene presentata la tecnologia Hypermotion. Questa tecnica permette di realizzare animazioni e movimenti molto più realistici rispetto al passato, così da regalare ai giocatori un’esperienza molto più convincente.

Nel gioco ritorneranno poi, anche questo abbastanza scontato, i pack da aprire e i giocatori Heroes, con la modalità FUT.

Sono già attivi i pre-order del gioco, che uscirà il primo ottobre.
Vedremo come andrà la sfida fra FIFA 22 e l’eFootball di Konami.

Apex Legends: Emergence

Metamorphosis è il titolo del breve corto dedicato a Seer, uovo eroe della battle royale di Respawn Entertainment.
Nel corto vediamo le sue origini, i presagi di sventura che hanno caratterizzato la sua nascita, avvenuta in concomitanza con un cataclisma globale.

E dopo questo primo trailer, durante l’EA Play Live c’è stato spazio anche per un trailer cinematografico incentrato appunto su Seer. E durante questo trailer lo vediamo sfogare le sue abilità contro gli altri eroi del videogame.

Per parlarci delle abilità di Seer è intervenuto il game director Chad Garnier, spiegando come l’eroe rientri nella categoria delle leggende in grado di scovare i nemici. Riesce a farlo grazie a un sensore del battito cardiaco, oltre a poter contare sull’aiuto di una squadriglia di microdroni.

Il 26 luglio verrà pubblicato il gameplay trailer dedicato, mentre la nuova season uscirà il 3 agosto.

Grid Legends

A introdurre questo racing game in arrivo nel 2022 ci ha pensato Becky Crossdale, senior game designer in Codemasters.
Grid Legends è il nuovo capitolo della famosa serie di corsistici, con tantissime tipologie di veicoli utilizzabili e con cui gareggiare.

Ciò che è però certo riguardo Grid Legends è l’importanza che verrà data alla storia e alla trama. Per dare maggiore profondità a questa, è stato selezionato un cast di attori professionisti, fra cui rientra in un ruolo di primo piano Ncuti Gatwa della serie Netflix Sex Education.

Knockout City

Durante l’EA Play Live è tornato anche Knockout City, con il trailer di presentazione della seconda stagione del multiplayer online.
Infatti la season 2 è prevista per il 27 luglio.

Con uno stile delle nuove mappe basato sui blockbuster hollywoodiani, in questa seconda stagione troveremo nuove skin e nuove ricompense.

Battlefield 2042

Inutile dire che Battlefield 2042 di DICE  è stato il pezzo forte della serata, con una lunga ed esaltante presentazione affidata al team di sviluppo.
E non solo DICE, anzi. Perché il fulcro della presentazione è stato Battlefield Portal.

Battlefield Portal è un’esperienza fortemente incentrata sulla community, con elementi abbastanza folli.
Infatti in Portal ci ritroveremo a combattere in multiplayer online all’interno di molteplici modalità che tuttavia avranno una particolarità. Troveremo un mix di elementi provenienti da diversi scenari di guerra, dalla Prima Guerra Mondiale alle guerre del futuro, passando per il Vietnam e gli anni ’40.

Come ci racconta Christian Grass di Ripple Effect, saremo in grado di partecipare (o creare) match dalle caratteristiche particolari e spesso fuori di testa. Nel trailer vediamo una sfida fra pugnali e defibrillatori, così come robot moderni contro aeroplani della Seconda Guerra Mondiale.
Sarà tutto customizzabile, a partire dai personaggi fino alle decine di armi e veicoli. E saranno totalmente personalizzabili anche i server di gioco, con tantissime opzioni fra cui scegliere.
Battlefield 2042 uscirà il 22 ottobre

Dead Space

Ultimo ma non meno importante, abbiamo pregustato un brevissimo ma intenso teaser trailer per il Dead Space di nuova generazione.
Remake dell’originale primo capitolo, il ritorno di Dead Space è stato realizzato dai Motive Studios, che con il motore grafico Frostbite puntano a dare nuovo lustro alle atmosfere claustrofobiche dell’horror fantascientifico del 2008.
L’arrivo di Dead Space è previsto solo sulle console next-gen e su PC.

 

Dunque tanta carne al fuoco per questo EA Play Live 2021.
E, nonostante questo, sembra che ci sarà ancora molto da scoprire nei prossimi mesi per quel che riguarda Electronic Arts. Come sempre, noi saremo qui per raccontarvelo.

FONTE: Youtube

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
1
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top