Far Cry 6 ha finalmente una data d’uscita

Informazioni sul gioco

Ubisoft, durante un evento digitale, ha finalmente svelato la data d’uscita ufficiale di Far Cry 6. Il nuovo titolo della serie potrà essere acquistato dal 7 ottobre 2021.

Bisognerà quindi attendere ancora un po’. Nel frattempo abbiamo già potuto avere un piccolo assaggio di ciò che sarà il gameplay. Sono stati mostrati dei video che ci hanno fatto capire in che modo si plasmerà la storia e quali saranno le probabili differenze coi capitoli precedenti.

Ebbene, non sembra esserci aria di stravolgimento, ma diverse dinamiche permetteranno sicuramente di godere maggiormente dell’esperienza di gioco. Partiamo dal personaggio principale, ovvero Dani Rojas, giocabile sia come donna che come uomo. La protagonista è catapultata in una pericolosissima guerriglia nell’isola di Yara, a carico di Antón Castillo e suo figlio Diego.

Far Cry 6

Una delle differenze principali è proprio l’identità data al protagonista. Difatti quest’ultimo ha un volto che si palesa anche nelle cinematiche. Questa sfaccettatura permette finalmente di rendere più unica la storia, e di potersi quindi immergere di più nel contesto narrativo.

A quanto pare, inoltre, il gioco vanterà un open world piuttosto vasto, esplorabile in qualsiasi modo vogliamo. Si passa quindi dalle strade della città a misteriose e fitte giungle ricche di ostilità. Rispetto al capitolo precedente, anche il combat system e il gunplay sembrano essere stati ottimizzati. Tuttavia restiamo in attesa di ulteriori informazioni in merito.

Far Cry 6

Immancabile anche la presenza di animaletti da compagnia e di strumenti quasi scenografici, seppur davvero bizzarri. Vi ritroverete ad accarezzare alligatori o a uccidere persone a suon di Macarena.

Dal punto di vista tecnico sappiamo che, secondo la software house, Far Cry 6 girerà in 4K a 60 fps su PlayStation 5 e Xbox Series X. Ci chiediamo quindi come si comporteranno le console di vecchia generazione, sperando di non incappare in problematiche troppo tediose. Fortunatamente David Grivel, Gameplay Lead Designer, ha confermato che il gioco non darà problemi su alcuna piattaforma.

Ciò che posso dire senza scendere troppo nei dettagli, è che il gioco ha buone performance sia sulla scorsa generazione che su PS5 e Xbox Series X/S. Presteremo attenzione a tutte le piattaforme, che si tratti di vecchia o nuova generazione

Insomma, ciò che abbiamo visto è sicuramente interessante ma non abbastanza da renderci troppo euforici. I dubbi che possa trattarsi di un more of the same persistono, nonostante alcune nuove sfaccettature che riconosciamo indubbiamente.

Fateci sapere cosa ne pensate e, per ulteriori aggiornamenti, continuate a seguirci su VideogiochItalia.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top