Microsoft e Bethesda: le novità del Game Pass

Game Pass
Informazioni sul gioco

L’accordo di acquisizione di ZeniMax (e le sue sussidiarie come Bethesda) da parte di Microsoft è stato concluso, con una piccola rivoluzione che interessa anche il servizio del Game Pass.

Durante l’evento Bethesda Joins Xbox – Roundtable, volto proprio a celebrare il sodalizio videoludico, non ci sono stati nuovi annunci. L’unico elemento in merito è stata la conferma che in estate arriverà almeno un evento incentrato sul futuro delle due compagnie. In quell’occasione sicuramente conosceremo ciò che dobbiamo aspettarci da Microsoft e Bethesda su console, PC e Game Pass.

Ma appunto, intanto guardiamo al presente e al Game Pass.
Come vediamo già dall’immagine ufficiale rilasciata da Xbox Wire, la lista risulta molto corposa.

Game Pass

I giochi in arrivo sul Game Pass

  • Dishonored Definitive Edition (console, PC, cloud)
  • Dishonored 2 (console, PC, cloud)
  • Doom (1993) (console, PC, cloud)
  • Doom II (console, PC, cloud)
  • Doom 3 (console, PC, cloud)
  • Doom 64 (console, PC, cloud)
  • Doom Eternal (console, PC, cloud)
  • The Elder Scrolls III: Morrowind (console, PC)
  • The Elder Scrolls IV: Oblivion (console, PC)
  • The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition (console, PC, cloud)
  • The Elder Scrolls Online (console, cloud)
  • The Evil Within (console, PC, cloud)
  • Fallout 4 (console, PC, cloud)
  • Fallout 76 (console, PC, cloud)
  • Fallout: New Vegas (console)
  • Prey (console, PC, cloud)
  • RAGE 2 (console, PC, cloud)
  • Wolfenstein: The New Order (console, PC, cloud)
  • Wolfenstein: The Old Blood (console, PC, cloud)
  • Wolfenstein: Youngblood (console, PC, cloud)

Come vediamo dall’elenco, la lista delle nuove aggiunte al Game Pass di giochi Bethesda e Zenimax è assai lunga.
Conta infatti 20 nuovi videogiochi, che saranno disponibili dal 12 marzo.

Ci sono le amatissime serie cardine di Bethesda, ovvero la post-apocalittica Fallout e gli RPG fantasy della saga di The Elder Scrolls.
Accanto a queste troviamo gli sparatutto distopici Wolfenstein e un altro post-apocalittico come RAGE 2.
Non mancano gli horror con lo spaziale Prey e il ben più terreno The Evil Within.
Concludiamo con la serie di assassini Dishonored e uno dei piatti forti di questa infornata di giochi, ovvero la serie di Doom. I videogame legati al franchise sono addirittura 5 su 20, a partire dal primissimo episodio, iniziatore di un intero genere.

ZeniMax

Alcuni di questi titoli erano già presenti nel catalogo del servizio in abbonamento su una o più piattaforme. Con questa mossa però (quando non già presenti), si amplia sicuramente l’offerta del Game Pass. Inutile dire che, a livello di evento, questo è un buon modo di celebrare l’acquisizione di ZeniMax e Bethesda.

Durante l’evento Bethesda Joins Xbox – Roundtable è intervenuto anche Phil Spencer, a capo di Xbox. Nel suo intervento ha ribadito ciò che più volte è stato detto. Con questo accordo dobbiamo sicuramente aspettarci svariati giochi in esclusiva, in arrivo ovviamente anche su Game Pass.
Nonostante questo, tuttavia non mancheranno molte altre produzioni che invece non saranno esclusive.
Ciò ovviamente varierà in base agli accordi stretti di volta in volta.

FONTE: Xbox Wire; Youtube

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Visualizza Commenti (0)

Rispondi

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top