Cyberpunk 2077: la patch 1.3 è disponibile

patch 1.3 cyberpunk 2077
Informazioni sul gioco

La patch 1.3 rilasciata in questi giorni da CD Projekt RED vuole essere uno dei punti di svolta per il loro Cyberpunk 2077. Come sappiamo, infatti, l’RPG cyberpunk della compagnia polacca è stato fin da subito afflitto da una lunghissima lista di problemi: dal development hell a dichiarazioni mendaci, fino a una release che si è tramutata in un flop mediatico.

Nonostante questo, CD Projekt RED ha voluto rimanere sul pezzo, iniziando a rilasciare le prime patch correttive. Tuttavia il videogame ha continuato a trovare un’accoglienza decisamente tiepida da parte dei giocatori, scottati dal primo rilascio e dal fatto che il gioco rimaneva in uno stato inadeguato.
Adesso, con questa patch 1.3 e i contenuti aggiuntivi che porta con sé, l’azienda vuole riacquisire la stima dei suoi utenti. Vediamo insieme i tre video che mostrano la patch e scopriamo come questa migliora Cyberpunk 2077.

La patch 1.3: tutti i cambiamenti

La patch 1.3 porta con sé una lista lunghissima di modifiche su vari livelli, come possiamo vedere alla pagina dedicata. Di seguito vi elenchiamo i principali.

I DLC gratuiti

  • Johnny Silverhand: all’interno del gioco potrà essere attivato un aspetto alternativo per il personaggio interpretato da Keanu Reeves.
  • Due nuove giacche: dopo la missione The Ride troveremo nell’appartamento di V due nuove giacche, chiamate nelle note alla patch “Multilayered Syn-Leather Deltajock” e “Luminescent Punk”. Sarà possibile migliorare entrambe tramite il crafting.
  • Archer Quartz “Bandit”: questa particolare auto sarà disponibile come ricompensa o acquisto dopo la quest Ghost Town, con la ricezione di un messaggio da Dakota o Rogue.

Le migliorie

  • Migliorato il livello di zoom della minimappa durante le fasi di guida. Ciò consente una migliore navigazione della mappa.
  • Aggiunto un pulsante che permette di ridistribuire i punti abilità del nostro personaggio.
  • Aumentato il numero di slot per gli autosalvataggio. Questi passano da 10 a 20, mentre quelli per i quicksave da 3 a 10. L’aggiornamento è valido per tutte le piattaforme.
  • Aggiunta un’opzione per ridurre il motion sickness, sistemando il punto al centro dello schermo.
  • Migliorati gli effetti dei riflessi a schermo, che risultano così meno granulosi su console e con impostazioni di livello più basso su computer.
  • Il tag per gli oggetti di missione saranno rimossi dopo la conclusione delle relative quest. Ciò consentirà di vendere o far cadere questi oggetti.
  • Su PC, adesso possiamo ruotare V nell’inventario con il mouse.

I cambiamenti nel bilanciamento

  • La velocità con cui i nemici di accorgersi della nostra presenza adesso dipenderà dalla difficoltà del videogioco.
  • A difficoltà Molto Difficile, i nemici saranno molto più aggressivi se in allerta e alla nostra ricerca.
  • La polizia adesso attaccherà gli NPC solo con armi non letali.
  • Il danno contro gli NPC mentre saremo in combattimento dipenderà dalla distanza e dall’arma usata.
  • Sistemati vari elementi (legati in special modo a NPC) all’interno di molteplici quest.
  • Migliorato il sistema di crafting, cosicché gli oggetti con qualità casuale scalino la loro qualità in base al livello di crafting del giocatore.
  • Il livello richiesto dagli oggetti adesso verrà incrementato con ogni upgrade. Ciò significa che il livello di oggetti upgradati verrà risistemato come risultato di questo cambiamento.
  • Aggiunte nuove possibilità di crafting fra le mod del cyberware.
  • Aggiornato il numero di componenti richiesti per craftare vari oggetti (armi, vestiti, quickhack, ecc.).

Il gameplay

  • Sistemato un errore per cui le specifiche di crafting all’interno dei negozi di vestiti erano disponibili solo durante la prima visita dai rivenditori.
  • Corretto un errore per cui (dopo aver visitato il campo dei Nomad) diveniva impossibile utilizzare armi e gli oggetti del menu rapido.
  • V non guarderà più in basso dopo un viaggio rapido.
  • Sistemato il funzionamento di molteplici perk.
  • Aggiustamenti al prezzo degli oggetti.
  • Ribilanciati e aggiunti loot.
  • Aggiunti nuovi oggetti ai venditori ed eliminati i duplicati degli oggetti.
  • Varie correzioni a comportamento e reazioni degli NPC.
  • Sistemati vari problemi legati a quickhack e scanning.
  • Migliorato il comportamento degli NPC durante i combattimenti.

patch 1.3 cyberpunk 2077

La stabilità e le performance

  • Vari miglioramenti alle performance (come la risoluzione dinamica e il framerate).
  • Miglioramenti alle ottimizzazioni e alla gestione della memoria su vari sistemi.
  • Correzioni a numerosi crash di Cyberpunk 2077.

La User Interface

  • Sistemati vari errori di battitura in sottotitoli, descrizioni degli oggetti, ecc.
  • Sistemato un errore per cui alcuni tutorial del VR erano in polacco o in portoghese brasiliano.
  • Corretti vari errori relativi alla comparsa a schermo di elementi legati a quest fallite o portate a termine.
  • Sistemati vari errori legati a descrizioni e suggerimenti.
  • Una volta consumata la stamina, la corretta icona comparirà vicino alla barra della salute.
  • Le icone per il loot di maggior valore adesso saranno visibili sulla minimappa.
  • Sistemati vari errori riguardo la visualizzazione di marker e icone dei nemici a schermo.

La grafica, l’audio e l’animazione

  • Sistemato un errore per cui il Monowire si clippa con gli abiti di V.
  • Corretti vari problemi grafici che occorrono durante alcune missioni.
  • Corretto un errore per cui, modificando il volume del suono, si modifica anche il suono della radio.
  • Sistemata l’animazione della corsa dopo il salto e sezioni in pendenza.
  • Corrette le particelle di polvere.
  • La pelle dei personaggi non diventerà troppo luminosa nelle zone d’ombra.

L’ambiente e i livelli

  • Corretti molteplici buchi nella mappa a Watson, City Center, Westbrook, Heywood, Santo Domingo.
  • Sistemati molteplici punti in cui il protagonista può bloccarsi permanentemente.
  • Corretti vari problemi di scomparsa dell’ambiente.
  • Sistemata grande varietà di pop-in degli oggetti a schermo.

Le quest

Con la patch 1.3 vengono sistemate moltissime problematiche legate al corretto funzionamento delle missioni principali e secondarie di Cyberpunk 2077.
Per la lunga lista completa vi rimandiamo al link ufficiale.

Il mondo aperto

CD Projekt RED ha lavorato per correggere il funzionamento del mondo di gioco, come si evince dalle note della patch 1.3 in particolare per ciò che riguarda le side quest note come Gigs. Sulla pagina dedicata le trovate tutte.

Le cinematiche

  • Corretto un errore per cui gli NPC non guardavano V durante le sequenze.
  • Sistemato un exploit grazie a cui il giocatore otteneva una Unity Pistol dopo ogni salvataggio e caricamento.
  • Adesso le animazioni facciali di V di fronte a uno specchio sono state sistemate.
  • Corretti molti errori legati agli NPC: mancata esecuzione delle animazioni dopo lunghe sessioni di gioco, scorretta salita in auto, NPC clippati attraverso gli oggetti, aspetto randomizzato degli NPC quando il protagonista si voltava.
  • Correzioni specifiche per moltissime quest.

Inoltre sono state aggiunte migliorie specifiche per la versione di Cyberpunk 2077 su PC, così come per l’edizione console.
Di nuovo, se siete interessati, vi ricordiamo che potete trovare ogni modifica su Cyberpunk.net.

FONTE: Gamespot; Cyberpunk.net; Cyberpunk.net (patch notes)

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top