I primi videogiochi di dicembre 2022 su Game Pass

xbox game pass dicembre 2022
Informazioni sul gioco

Dopo un novembre denso di videogame di rilievo, anche dicembre inizia con il botto per tutti gli abbonati a Game Pass. Dopo l’aggiunta anche di Battlefield 2042 (grazie a Game Pass Ultimate e EA Play), adesso è il momento di scoprire tutte le novità delle prime settimane di dicembre.
Vediamo cosa ha in serbo Microsoft per i suoi abbonati, fra day one e altre novità.

game pass dicembre 2022 pc ultimate xbox

Eastward (disponibile su PC, console e in cloud)

Il primo videogame già disponibile su qualunque piattaforma legata al servizio è Eastward, GDR che ci porta nell’omonimo mondo del titolo. Si tratta di un mondo sull’orlo del collasso, che dovremo esplorare per conoscerne i molti luoghi, gli abitanti e le strane creature che lo popolano, armati di poteri speciali e una padella.

The Walking Dead: The Final Season (disponibile su PC, console e in cloud)

Secondo titolo già fruibile da ogni persona abbonata a Game Pass per questo dicembre è The Final Season del franchise post-apocalittico a tema zombie di The Walking Dead.
Con questo gioco seguiamo le vicende di Clementine e AJ, alla ricerca di un posto sicuro dove mettere radici. Come sempre, ogni nostra scelta potrebbe avere conseguenze devastanti per noi e per chi ci sta attorno, in questa nuova avventura grafica della serie.
The Final Season va a unirsi agli altri due titoli recentemente unitisi al catalogo del Pass, arrivati rispettivamente a ottobre e a novembre.

Totally Reliable Delivery Service (disponibile su PC)

Disponibile unicamente per l’utenza su PC, Totally Reliable Delivery Service è invece un titolo decisamete più leggero del precedente. In questo sandbox, disponibile in co-op fino a 4 gamer, ci dobbiamo dedicare a fare consegne di pacchi, consegne che sono tutt’altro che semplici: abbiamo a che fare con incontrollabili mezzi di trasporto, un ragdoll sconclusionato e oggetti fragilissimi.

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga (su PC, console e in cloud dal 6 dicembre)

Il 6 dicembre arriva invece su Game Pass il videogioco principale di questa infornata, ovvero LEGO Star Wars: The Skywalker Saga. Come ben chiaro già dal titolo, questo prodotto unisce l’universo di Star Wars e il mondo dei mattoncini LEGO, una liaison che già in passato ha dato vita a diverse opere amate dal pubblico.
In particolare, The Skywalker Saga vuole narrarci l’intera epopea di Guerre Stellari, almeno quella della saga principale vista al cinema, riproponendoci le tre trilogie filmiche avviate con La Minaccia Fantasma, Una Nuova Speranza e Il Risveglio della Forza.
Ogni film, ogni evento e ogni storia vengono però rivisti in chiave comica, con quella vena ironica che contraddistingue i videogame a tema LEGO.

Hello Neighbor 2 (su PC, console e in cloud dal 6 dicembre)

Il primo videogame al day one per dicembre è invece Hello Neighbor 2, sequel dell’amato Hello Neighbor. Come nel caso del predecessore, anche stavolta si tratta di un titolo horror stealth incentrato sullo scoprire cosa nasconde il nostro vicino di casa.
Contro di noi però non abbiamo un semplice e generico vicino di casa, ma una vera e propria IA che impara dalle nostre mosse, così da essere in grado di scovarci e farci fare una brutta fine.

Chained Echoes (su PC, console e in cloud dall’8 dicembre)

Scaricabile fin dal giorno dell’uscita, Chained Echoes è invece un JRPG ambientato a Valandis, terra contesa fra 3 regni differenti, in guerra da secoli. L’unica cosa che sembra poter mantenere una parvenza di pace è un’arma di distruzione di massa.
In un mondo così fragile e roso dal dubbio e dalla paura, dobbiamo mettere su un gruppo di eroi per trovare una via per una pace duratura. Per fare questo, affronteremo luoghi magici, nemici, mech e aeronavi.

Metal: Hellsinger (su XBox One dall’8 dicembre)

Metal: Hellsinger è arrivato su Game Pass nei mesi passati, ma finalmente è pronta anche la sua versione Xbox One. così, anche l’utenza old-gen dell’abbonamento di Microsoft può provare l’ebbrezza di questo titolo: un mix fra sparatutto in prima persona e rhythm game. Oltre al tempismo con la mira e lo sparo, infatti, il premere il grilletto a tempo con la musica rock e metal in sottofondo ci dà punti e bonus aggiuntivi.
Tutto questo, in un contesto infernale e demoniaco, che ai più potrebbe ricordare le atmosfere di titoli come Doom.

High On Life (su PC, console e in cloud dal 13 dicembre)

Proseguiamo con un altro day one, High On Life, diretto da Justin Roiland, famoso per aver creato il franchise d’animazione di Rick & Morty. Qui però non ci saranno Rick & Morty, bensì un’umanità minacciata da delinquenti alieni, che vogliono trasformare i nostri simili in una nuova droga.
Ad aiutarci a salvare l’umanità ci penseremo noi, muniti di pistole e altre armi parlanti!

Potion Craft (su PC e console dal 13 dicembre)

Sempre il 13 dicembre, su Game Pass arriva poi Potion Craft, un simulatore di alchimista. Se avete mai desiderato dilettarvi con pozioni e altre formule alchemiche, questo titolo dal sapore retro potrebbe fare al caso vostro.
Con moltissimi ingredienti e attrezzi a nostra disposizione, dobbiamo imparare a creare gli intrugli migliori possibili. L’apprendimento però è solo una parte del nostro lavoro di alchimista: dobbiamo attrarre clienti e renderli felici, accumulare denaro e compiere scelte che potrebbero cambiare le cose nella nostra comunità.

Rainbow Billy: The Curse of the Leviathan (su PC, console e in cloud dal 15 dicembre)

Concludiamo la nostra lista come il particolare e dolcissimo Rainbow Billy: The Curse of the Leviathan, platform d’avventura in 2.5D costellato di puzzle da risolvere per progredire. La trama, in perfetto stile da RPG, è incentrata sul salvare e catturare strambe creature sparse qua e là.

I videogiochi che verranno rimossi da Game Pass

  • Aliens: Fireteam Elite (su PC, console e in cloud)
  • Breathedge (su PC, console e in cloud)
  • Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age (su PC, console e in cloud)
  • Firewatch (su PC, console e in cloud)
  • Lake (su PC, console e in cloud)
  • One Piece: Pirate Warriors 4 (su PC, console e in cloud)
  • Neoverse (su console e in cloud)
  • Race with Ryan (su PC, console e in cloud)
  • Record of Lodoss War: Deedlit in Wonder Labyrinth (su PC, console e in cloud)
  • Rory McIlroy PGA Tour (su console tramite EA Play)
  • Transformers: Battlegrounds (su PC, console e in cloud)

Questi sono i videogame che non saranno più disponibili su Game Pass dal 15 dicembre. Questi possono essere acquistati da chiunque abbia un abbonamento attivo con il 20% di sconto prima che vengano rimossi dal servizio.

FONTE: News.Xbox.com

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
1
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved