Giochi in uscita a settembre 2022

giochi in uscita a settembre 2022
Informazioni sul gioco

Questo è il mese in cui finiscono le vacanze estive, ma ad allietarci il rientro ci pensano i giochi in uscita a settembre 2022.

C’è davvero tanto che bolle in pentola questo mese e senza indugi vediamo cosa ci aspetta.

Gerda: A Flame in Winter

Iniziamo la carrellata di giochi in uscita a settembre 2022 con Gerda: A Flame in Winter in testa al mese. Dontnod e lo studio PortaPlay vogliono portarci a rivivere uno dei momenti più tragici della storia umana: la Seconda Guerra Mondiale.

I creatori di Life is Strange ci hanno abituato a giochi dall’alto tasso di emotività, e questo titolo pare toccare anche questa volta le giuste corde. Soprattutto considerando il delicato momento storico che stiamo vivendo.

Il gioco ci farà accompagnare Gerda, una coraggiosa infermiera, la cui vita sarà sconvolta dall’arrivo del conflitto globale. Grazie a un’accuratissima ricostruzione storica, il giocatore si immergerà in scenari finemente ricreati per metterlo a contatto il più possibile con una vicenda ispirata a fatti realmente accaduti.

Ogni personaggio incontrato nell’avventura sarà legato a Gerda da una relazione diversa, attraverso il quale sarà possibile accrescere o diminuire il nostro livello d’amicizia.

L’avventura sembra donare una grande varietà d’approcci diversi e possibilità, dove saranno le nostre scelte a determinare gli eventi.

Ooblets

Ooblets è il secondo dei giochi in uscita a settembre 2022. Un titolo che fonde agricoltura, collezionismo e la tranquilla vita di paese. Tutto condito con qualche lotta e strampalate danze.

Bisognerà costruire la nostra personale fattoria, stringere amicizie, crescere le creature conosciute come ooblets e partecipare alle divertenti sfide di ballo e alle battaglie occasioni disseminate nel gioco. Affrontare una creaturina selvatica non donerà solo esperienza a al nostro compagno impegnato nella lotta, ma anche un seme che ci permetterà di coltivare un nuovo oobltes. 

Ooblets

Coltivare i campi ci permetterà di creare una nostra personale economia, mentre creare una squadra di ooblets ci permetterà di sbloccare nuovi compagni e nuovi passi di danza. A patto che sapremo prenderci cura di loro e farli salire di livello.

Tutto con il nostro personale Look, avendo la possibilità di personalizzare il nostro personaggio con una serie di abiti e accessori diversi. Anche la casa e la fattoria sono personalizzate e questo accontenterà anche chi ha l’hobby dell’arredamento.

Il gioco sviluppato da Glumberland, è stato rilasciato in accesso anticipato il 15 Luglio 2022 per PC (esclusiva Epic Store) e Xbox. Dal 1 settembre sarà possibile averlo anche per Nintendo Switch.

ANNO: Mutationem

ANNO: Mutationem ci catapulta in un mondo Cyberpunk ricoperto di neon, in una stile accattivante e una grafica 2.5D tutta pixellata.

Sviluppato da ThinkingStars, in questo gioco action adventure con elementi RPG, prenderemo il controllo di Ann Flores, giovane donna che vive in un futuristico mondo distopico. Con lei partiremo per avventurarci in una storia ricca, oscura e bizzarra.

Ann è ciò che si definirebbe “un lupo solitario”, addestrato al combattimento si aggira per le vie di questa gigantesca metropoli intenzionata a completare la sua missione.

ANNO_Mutationem_storia

La città che fa da sfondo all’avventura è piena di sinistre megacorporazioni, misteriosi gruppi criminali e creature bizzarre. Qui, lo stile Cyberpunk che avvolge il mondo di gioco, non stanca o stona mai davvero, ma ne fa da piacevole contorno.

Il gameplay invece è il punto di forza del titolo. Un sapiente Hack’n’Slash che fa di rapide combo e schivate il suo fulcro. Associato a una sapiente gestione dell’elemento ruolistico di potenziamenti e upgrade, alle esplorazioni della città e alla trama di gioco, ci troviamo di fronte una piccola perla che saprà regalare molte ore di divertimento.

Già disponibile per Ps4, Ps5 e PC dal 17 Marzo attraverso Steam Store, è previsto l’1 settembre  il rilascio su Dispositivi Mobile e Nintendo Switch. Se non lo avete ancora giocato e siete curiosi di saperne di più, vi rimandiamo alla nostra recensione.

JoJo’s Bizarre Adventure: All Star Battle R

Questo titolo è una versione potenziata del JoJo’s Bizarre Adventure: All Star Battle, approdato qualche anno fa su Ps3. Potremmo quasi definirlo lo Street Fighter II Turbo di Street Fighter II.

Lo troveremo disponibile in uscita il 2 settembre per PC, Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series S/X e Nintendo Switch.

Il picchiaduro, realizzato da CyberConnect2 e pubblicato da Bandai Namco, ci permette di rivivere alcune delle battaglie più belle dell’opera di Horohiko Araki: Le Bizzarre Avventure di Jojo. Ci regala inoltre qualche scontro che non si sarebbe mai visto nel manga, grazie anche all’incredibile rooster di personaggi. E ovviamente ci permette anche di rivivere gli scontri più amati dai fan, come il combattimento tra Dio Brando e Jotaro Kujo o quello tra Iggy e Pet Shop.

Lo stile di gioco, semplice e intuitivo, saprà premiare i più abili nel genere, ma non denigrerà i neofiti. Grazie al sistema di combo semplificato non sarà permesso ai novizi di eguagliare la bravura dei pro, ma gli concederà la possibilità di divertirsi senza sentirsi castrati nella lotta.

I protagonisti di uno dei fumetti giapponesi più apprezzati di sempre tornano così nel gioco che ha saputo replicare il bizzarro stile della storia originale. Stile che è punto cardine del brand. Grazie alle new entry, inoltre, è possibile giocare con 50 diversi personaggi, ognuno caratterizzato da un suo eccentrico stile e dai bizzarri poteri.

Che preferiate usare gli Stand, le onde concentriche o le cavalcature, avrete una gran varietà di scelta. Se lo avete perso la prima volta, ora non avete più scuse per non giocarlo.

Lego Brawl

Nel corso degli anni abbiamo avuto diversi cloni di Super Smash Bros. Ci sono stati titoli originali come Brawlhalla, uno marchiato Sony – PlayStation All-Stars Battle Royale – e l’ultimo della Warner Bros., Multiversus.

Ma mai si era pensato ai Lego per una battaglia tutti contro tutti. LEGO Brawls è un action game in stile Smash Bros., ma basato sui mattoncini colorati più famosi al mondo. Un tripudio di colori e mattoncini che genera un caos controllato tale che potrebbe tramutarsi in una killer application unica nel suo genere.

Bisognerà costruire il proprio personaggio, combinando i diversi elementi presenti nel gioco, che sono davvero tantissimi, e poi lo si lancerà all’interno dell’arena multiplayer competitiva. Qui, due squadre lottano per il controllo di un’area centrale seguendo le dinamiche in stile action MOBA, o semplicemente si azzuffano per divertimento.

Sono tante le possibilità di personalizzazione o di gioco, e grazie all’aggiunta di armi e veicoli si rischia di non aver mai due sfide uguali!

Il gioco sviluppato da Red Games, già presente su iOS, arriva il 2 settembre e sarà disponibile per tutte le piattaforme di gioco, mobile e non.

The Last of Us Parte 1

Il Remake di The last of Us Parte 1 non è un semplice rifacimento, perché, a detta di Sony, il gioco è stato ricostruito da zero per Ps5 e Pc.

Per chi se lo fosse perso nella sua versione Ps3, Ps4, l’HD Collection o la Remastered, ora ha la possibilità di giocarlo anche per Ps5 dal 2 settembre. Su PC tuttavia arriverà più tardi, ma senza grosse attese secondo il team di sviluppo.

TLOU Part 1

Non c’è modo migliore di rivivere l’emozionante narrazione del titolo insieme agli indimenticabili personaggi di The Last of Us. Gioco che ha vinto oltre 200 premi – tra cui gioco dell’anno in svariate premiazioni – in una nuova esperienza carica di nostalgia e dramma.

L’esperienza emozionale è tutta da rivivere, ma il gameplay è moderniazzato per seguire i canoni attuali, grazie a controlli migliorati e opzioni d’accessibilità ampliate. Grazie a queste nuove introduzioni sul gameplay, la prima versione di The Last of Us sembra infatti essere un titolo completamente diverso.

I cambiamenti li avvertiamo anche nelle nostre mani grazie alla funzionalità del controller wireless DualSense di PS5. Grazie al feedback aptico, il giocatore potrà padroneggiare in modo sensibilmente diverso ogni singola arma. Il revolver di Joel e l’arco di Ellie avranno una diversa resistenza dinamica dei grilletti adattativi del controller. Vi abbiamo segnalato questa e moltissime altre migliorie nella nostra anteprima del gioco.

Se nonostante tutto siete ancora indecisi se giocarlo o meno, vi invitiamo a leggere il nostro articolo sui motivi per valutarne l’acquisto.

Temtem

Ci troviamo forse di fronte al primo vero rivale di Pokémon.

Temtem è un MMORPG sviluppato da Crema e pubblicato da Humble Bundle che sembra davvero ripercorrere i titoli creati da Games Freak. Lo si capisce già dall’incipit. Impersoneremo il tipico ragazzino appassionato di Temtem, le creature fantastiche che abitano il mondo di gioco, pronto a partire all’avventura alla scoperta di ciò che lo circonda.

Viaggiando per l’arcipelago di Airborne, ci verrà chiesto di catturare questi mostri tascabili per scoprirne i segreti, trovare nuovi compagni e affrontare pericolosi nemici.

L’avventura del titolo inoltre può essere condivisa con gli amici. Anche se si tratta di un monster collection, mantiene molti tratti del più classico MMORPG. Sarà quindi possibile farsi davvero nuovi amici con il multiplayer online e trovare diversi rivali reali.

Anche se i mostri catturabili hanno un design meraviglioso e le animazioni sono accattivanti, è proprio la possibilità di condividere il mondo di gioco con altri avventurieri che desta maggiormente la nostra curiosità.

La domanda che sorge spontanea per gli stimatori del genere è: quanto può essere pericoloso un gioco del genere per il brand Pokémon, considerando che fino a oggi non ha avuto veri rivali? Non ci resta che scoprirlo il 6 settembre. Temtem sarà rilasciato per PC, Nintendo Switch, Xbox Series S/X e Ps5

The Tomorrow Children: Phoenix Edition

The Tomorrow Children: Phoenix Edition è il gioco d’azione cooperativo di Q-Games che fa del multiplayer il suo punto forte.

A seguito di un esperimento fallito, mirato a unificare le menti di tutta l’umanità, ci troviamo in un futuro devastato e distopico che presenta pericoli a ogni angolo. L’unica possibilità di ritornare alla civiltà come la conosciamo è nelle mani dei bambini del domani, le nuove forme di vita che abitano il pianeta.

Si tratta di cloni proiettivi, capaci di avventurarsi nelle profondità più oscure del mondo di gioco in cerca di sopravvissuti. Solo cooperando l’umanità potrà essere salvata.

Questa nuova versione di gioco, in arrivo su Ps4 e Ps5, arriverà il 6 settembre e presenterà nuovi contenuti, come nuove isole da esplorare, un nuovo equipaggiamento e nuovi modi di giocare.

Circus Electrique

Il 6 settembre approda su PC, Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series S/X e Nintendo Switch Circus Electrique, l’RPG anomalo di Zen Studios.

Gli abitanti di una Londra distopica si stanno tramutando in spietati assassini, e solo gli artisti del Circus Electrique (da noi gestito) potranno salvare la città.

Il titolo abbina tattiche da RPG e momenti gestionali in un gioco dai toni cupi e lo stile steampunk. I nostri eroi si troveranno ad affrontare in battaglie a turni poliziotti usciti di senno, marinai impazziti, donne della borghesia squilibrate e questo è solo l’inizio!

Circus Electrique introduce un innovativo sistema basato sulla devozione, e questo agirà direttamente sul rendimento dei personaggi sia dentro che fuori i combattimenti.

Dovremo sempre e comunque gestire il nostro circo, e quando i nostri artisti non saranno impegni nell’esplorazione e nel combattimento si esibiranno dando vita a incredibili spettacoli.

Quindici diverse tipologie di personaggi arricchiranno il rooster di gioco, offrendo una grande varietà di scelta nella composizione del nostro team. Tra forzuti, mangiafuoco, pagliacci, funamboli e tanto altro c’è l’imbarazzo della scelta.

Al giocatore verrà affidato il compito di combinare la sua squadra ideale e cercare di fermare il caos che infesta Londra.

Siete pronti a scendere in scena?

Steelrising

La Francia di Re Luigi XVI non è come la ricordiamo narrata nei libri di storia. Le sue spietate legioni di Automi infestano e mettono a ferro e fuoco le città.

Nell’action RPG (molto soulslike) sviluppato dal team Spiders, seguiremo le vicende di Aegis, il capolavoro meccanico creato dall’ingegnere Vaucansons.

Destinata a essere la guardia del corpo della Regina, l’automa si ritroverà invece a dover fronteggiare i soldati meccanici del Re nel corso di una distopica rivoluzione francese.

Un gioco d’azione ben strutturato, dove sarà necessario saper gestire a dovere schivate e parate per avere il giusto spiraglio per contrattaccare e affondare i nostri colpi sugli spietati nemici che ci sbarreranno il cammino. Ogni scontro è pensato per mettere alla prova il giocatore. Sono richiesti infatti nervi saldi e freddezza mentale per ottenere la vittoria.

Gli scontri con gli enormi boss del gioco richiederanno inoltre pazienza e capacità aggiuntive.

Grazie alla componentistica GDR del titolo, sarà possibile abbracciare vari stili di gioco che si sposeranno meglio col modo di giocare del videogiocatore. Che preferiate attacchi rapidi e aggraziati o possenti e letali dipenderà da voi.

Grazie all’ampia varietà di armi e competenze fornite rimarrà solo l’imbarazzo della scelta. Questo titolo next gen sarà disponibile per Ps5, Xbox Series S/X e PC dall’8 settembre.

Splatoon 3

Eccoci arrivati a una delle esclusive Nintendo più attese, in arrivo tra i giochi in uscita a settembre 2022.

Stiamo parlando di Splatoon 3, lo sparatutto colorato sviluppato dalla casa videoludica nipponica, dove non si spara un proiettile, ma si colora la città.

Lo sfondo di questa nuova serie di battaglia sarà Splattonia, un assolato deserto abitato dagli Inkling e Octoling già veterani di numerose battaglie. Inizieremo la nostra avventure dalla capitale Splatville, definita la città del caos e cuore pulsante di questo deserto.

splatoon 3 uscita

Non preoccupatevi dello sfondo desertico che fa da contorno alla città, gli scontri a colpi di colore regnano sovrani anche qui.

Splatoon 3 si mostra come un’evoluzione del suo predecessore. Pur mantenendo tutti i punti di forza dei due precedenti capitoli migliora il gameplay rendendolo più preciso, aggiunge mosse tutte nuove e armi da scoprire. Alcune tra queste mai viste prime, come gli Archi e il Granchio Armato.

Tra le aggiunte di questo terzo capitolo troviamo la Divisione Branchia, la nuova unità impiegata nella battaglia contro il malvagio esercito octariano, che sarà nemico centrale della modalità storia. Tra una battaglia e l’altra vi verrà anche chiesto di svelare i segreti di Alterna e sulla melma pelosa che infesta alcuni luoghi.

È prevista anche la modalità Il ritorno dei Mammiferiani, ma lasciamo a voi il piacere di scoprirla in game. Manca poco ormai, l’uscita è prevista per il 9 Settembre.

NBA 2K23

In arrivo il 9 settembre, disponibile per PC, Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series S/X e Nintendo Switch, troviamo NBA 2K23.

Lo sportivo sul basket, sviluppato da Visual Concepts e 2K Sports, è pronto a schiacciare sul mercato con questo nuovo capitolo.

Volete dimostrare il vostro valore sotto canestro? Allora preparatevi a sfidare i giocatori migliori del mondo in partite mozzafiato, o dimostrateci quanto vale il vostro talento nella modalità MyCAREER. Qui potrete costruire da zero la vostra leggenda.

Parlando di leggende, e ne troviamo un sacco nel passato nel mondo dell’NBA, avete la possibilità di mettere insieme la miglior squadra di tutti i tempi nella creazione di MyTEAM.

Se vi piace attaccare, ad attendervi ci sarà una nuova serie di movimenti offensivi che potrà portarvi in un attimo sotto canestro. Se volete difendere, grazie alla meccanica di gioco 1-on-1 potete bloccare ogni avversario che prova a far punto. Il tutto grazie all’esperienza di gioco più realistica di sempre.

Se non siete invece solo interessati al gioco mero e proprio, nella modalità MyLEAGUE potrete guidare i team NBA e WNBA e gestire la lega come ritenete più opportuno.

Potete anche mettervi alla prova contro lo stesso Michael Jordan, il sogno di ogni giocatore di Basket.

Little Orpheus

Il mobile game di The Chinese Room, già visto su PC e disponibile su Apple Arcade, è pronto ad approdare su Console dal 13 Settembre.

Vincitore d’innumerevoli premi, come Best Mobile Game, questo gioco è pronto a regalarci una moltitudine di emozioni.

Ci troviamo nel 1962, mentre la NASA prova a spedire il primo uomo sulla Luna. In un angolo remoto della Siberia, un cosmonauta sovietico è pronto a partire per la direzione opposta.

Il Compagno Ivan Ivanovich si avventura all’interno di un vulcano spento verso il centro della Terra, spedito lì con la capsula Little Orpheus. L’alimentazione di quest’ultima è una bomba atomica.

Riapparendo anni dopo, il Compagno Ivanovich affermerà di aver salvato il mondo e di aver perso la bomba. Interrogato dal temibile generale Yurkovoi, Ivanovich racconterà al sua storia e noi la rivivremo con lui.

Questo platform adventure ci mostrerà le meraviglie di un mondo dalle quali è impossibile non rimanere affascinati. Attraverseremo foreste brulicanti di dinosauri, mari abitati da balene e murene elettriche e strane città sospese nel cielo.

Per tutta la sua durata il gioco sa lasciare a bocca aperta ed è così semplice da essere accessibile a tutti. Manca un po’ il mordente del reale pericolo parlando dell’esplorazione di un mondo sconosciuto, ma si sorvola facilmente da questa piccolezza.

Isonzo

Ecco lo sparatutto di Blackmill Games e M2H che ci porta in Italia, nel periodo della Prima Guerra Mondiale.

Ispirato ai due anni di battaglia combattuti per il controllo della valle del fiume omonimo e delle Alpi, Isonzo cerca di elevare la serie dei giochi ispirati alla Prima Guerra Mondiale, sia in senso letterale che figurato.

La nuova modalità offensiva vi mette al centro degli storici assalti sul fronte italiano. Avrete la possibilità di guidare la carica tra gli incantevoli paesaggi del bel paese, mentre definite la strada verso la vittoria.

“Dai forma a un campo di battaglia dinamico posizionando sacchi di sabbia, filo spinato e casse di munizioni. Poi schiera periscopi o scudi per cecchini in trincea. A te la pianificazione del fronte.”

isonzo

Il titolo vi darà la possibilità di partecipare a scontri storici, dalla sesta battaglia dell’Isonzo alla Strafexpedition. Mentre l’offensiva avanza sugli avvenimenti delle vere battaglie, il combattimento si sposterà tra scenari differenti: dalle fortezze in collina alle trincee in montagna, passando per feroci combattimenti urbani nelle strade cittadine.

Tutto è stato ricreato grazie a ricerche e gite sul campo, dagli effetti sonori alle uniformi, dalle case ai vigneti, fino alle trincee.

Essere un buon soldato in Isonzo non significa solo saper sparare. Sarà fondamentale anche saper padroneggiare il territorio. La montagna può essere amica o nemica. Imparare a muoversi rimanendo sotto copertura potrà essere essenziale sia per nascondersi che per sorprendere i nemici.

Grazie a Isonzo si può rivivere, in chiave un po’ più romanzata, un periodo cupo della storia italiana come mai fatto prima. Disponibile dal 13 settembre per PC, Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox One Series S/X

Metal: Hellsinger

Questo titolo è un bizzarro ma affascinante mix tra un FPS e un rhythm game, accompagnato da musica metal.

Prenderemo il controllo di Unknown, ibrido tra umano e demone, impegnato nella crociata di distruggere il Red Judge. Questo condurrà il nostro eroe in un tripudio di violenza, sangue e musica, mentre viaggia per ambienti infernali di ogni sorta.

hellsinger

In Metal: Hellsinger più si distruggerà e uccideranno i nemici, più crescerà il ritmo della musica – garantendo così effetti devastanti ai nostri attacchi.

Viaggiando per i differenti piani dell’inferno, bisognerà farsi largo tra le orde di demoni e creature mostruose che infestano gli inferi, ma sfruttando la vasta gamma d’armi a disposizione del giocatore bisognerà solo scegliere la nostra preferita per dispensare morte e distruzione.

Ovviamente la scelta è anche tra armi da fuoco, corpo a corpo ed esplosivi, ma vi basta aver visto di sfuggita anche un solo DOOM per capire cosa attende i giocatori.

Una piccola menzione  è doverosa per le tracce musicali. Queste sono originali e create appositamente per il titolo da vari nomi noti del metal. Troviamo: Matt Heafy (Trivium), Mikael Stanne (Dark Tranquillity), Björn Strid (Soilwork) e Alissa White-Gluz (Arch Enemy).

Tra i giochi in uscita a settembre 2022 questo è quello con la colonna sonora che preferiamo.

Blind Fate: Edo no Yami

Si possono sposare bene samurai e futuro distopico? Certo che si, e Blind Fate: Edo no Yami ne è la prova.

L’action di Troglobytes Games ci fa vestire i panni di Yami, samurai che viaggia per un futuro Giappone in un periodo Edo differente da quello mostrato sui libri di scuola. In questo mondo crudele, armato di Katana e di un Cannone a braccio, vivremo un’avventura adrenalinica e costellata di nemici.

Privato della vista e della sua umanità, Yami è leale solo al suo Shogun, e vive per annientare i nemici che minacciano la pace del suo signore. Ma poi, ecco arrivare un duro colpo di scena che lo costringerà a rivedere le sue posizioni.

Immersi all’interno di una maestosa megalopoli giapponese tanto bella quanto spaventosa, visiteremo grattacieli abbandonati e non affrontando Nobili Samurai, Sentinelle meccaniche armate di tutto punto, robot assassini e inquietati Yokai. Questi provenienti direttamente dal Folklore Giapponese.

In uscita su PC, Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series S/X e Nintendo Switch, questo si preannuncia come uno degli action più divertenti da giocare quest’anno. Il rilascio è previsto per il 15 settembre.

SBK 22

Ci troviamo di fronte il nuovissimo simulatore ufficiale del campionato Superbike, sviluppato dal Team italiano Milestone.

SBK 22 porta su PC, Ps4, Ps5, Xbox One e Xbox Series S/X dal 15 settembre l’adrenalinico campionato SBK Championship. Con oltre dieci anni dall’uscita dall’ultimo titolo del genere, conosciuto come SBK Generations, assistiamo all’arrivo del decimo capitolo della serie sviluppata dal team italiano.

Milestone aveva iniziato nel 1999 con Superbike World.

SBK

Il titolo prova a ricreare l’esperienza del Motul FIM Superbike World Championship in un’esperienza simulativa unica e grazie al fascino degli ambienti fedelissimi alla realtà. Associati alla vasta scelta di piloti e alle moto, SBK 22 diventa sogno concreto per la community di questo sport.

L’Official WorldSBK Championship 2022 è la perfetta replica del campionato reale, caratterizzato dagli event calendar, con i roster ufficiali e gli ambienti dei box curati nei minimi dettagli, con tanto d’effetti e modelli foto realistici.

Gli appassionati possono ora mettere alla prova le loro abilità gareggiando nei panni dei loro beniamino sulle piste ufficiali SBK.

Return to Monkey Island

Sviluppato in collaborazione con Lucasfilm Games, questo titolo inaugura l’emozionante ritorno di Ron Gilbert, creatore della serie Monkey Island.

Questo Return to Monkey Island si ricollega alla storia di The Secret of Monkey Island e Monkey Island 2: LeChuck’s Revenge.

Sono passati anni dall’ultima volta in cui Guybrush Threepwood ha affrontato il pirata zombie LeChuck, in uno scontro di sagacia e arguzia. Molte cose sono cambiate e Guybrush si imbarca nei suoi dubbi destinato alla deriva, insoddisfatto per non aver mai svelato il segreto di Monkey Island.

Return to Monkey Island

Qualcosa però si muove all’orizzonte. Un nuovo gruppo di giovani pirati, guidati da capitan Madison, ha sostituito la vecchia guardia, Mêlée Island è allo sbando e il famoso imprenditore Stan è in prigione per ciò che viene definito “attività criminali di marketing”.

Monkey Island ha quindi di nuovo bisogno di noi. L’occasione per incontrare vecchi amici e volti nuovi su isole indimenticabili, anche se gestite ora da nuovi e pericolosi pirati. Non rimane che prendere il largo per esplorare acque ignote e sfuggire a situazioni difficili.

Enigmi, circostanze bizzarre e botte e risposte senza esclusioni di colpi separano Guybrush dalla gloria. Siete pronti all’avventura? Il 19 settembre, Return to Monkey Island sarà disponibile per PC e Nintendo Switch.

Soulstice

Soulstice è il titolo più atteso tra i giochi in uscita a settembre 2022 per i fan di Berserk. Replay Studios e Modus Games hanno tratto ispirazione dall’opera magna dello scomparso Kentaro Miura.

Armati di un enorme spadone e seguiti dallo spirito della sorella Lute, accompagneremo la protagonista Briar in un mondo cupo e tetro avvolto da oscuri segreti da svelare.

Affrontando creature orrende spuntate da chissà quale meandro di un mondo infernale a noi sconosciuto, bisognerà padroneggiare il ricco sistema di combattimento per abbattere gli ostacoli che si pareranno d’avanti in combattimenti mozzafiato senza precedenti.

Soulstice

Un adventure Hack’n’Slash che appare dalle dinamiche semplici, ma profonde, che ci condurrà colpo dopo colpo contro nemici sempre più pericolosi per salvare l’equilibrio del sacro regno di Keidas. Gli spettri, le feroci creature che invadono il mondo, assaltano le città per nutrirsi dei viventi e corrompere le vittime possedendoli.

Prendendo possesso del corpo degli umani, gli spettri diventano così spietati abomini che danno la caccia alle persone comuni. L’unica speranza per riportare la pace nel regno sono così Briar e Lute divenute una Chimera, cioè un guerriero ibrido nato dall’unione di due anime.

Il compito del giocatore sarà quindi farsi largo tra queste creature, divenendo sempre più abile con le armi disponibili e non fermandosi neanche di fronte i possenti boss che vogliono arrestare l’avanzata. Hack’n’Slash così inspirati non si vedevano da tempo e siamo ansiosi di giocarlo.

Soulstice arriverà su PC, Xbox Series X e Ps5 dal 20 settembre.

The DioField Chronicle

The DioField Chronicle è il nuovo gioco di ruolo tattico a tema fantasy sviluppato e prodotto da Square Enix.

Affronteremo la guerra che incombe nella terra di Rowetale, tra l’Impero e l’Alleanza, quest’ultima prossima alla sconfitta.

L’esercito imperiale è troppo forte e organizzato, e schiaccia una dopo l’altra le armate dei nobili combattenti dell’Alleanza. All’interno della confusione generata dalle lotte, un territorio sembra essere rimasto estraneo a questa rincorsa per il potere.

Si tratta del regno di Alletain, sull’isola di DioField, situata all’esterno del continente.

La zona libera attira presto le mire di entrambi i contendenti, considerandola una risorsa ancora ricca di giada – la materia prima utilizzata per la creazione della magia sia per l’Impero che per l’Alleanza. Mettere le mani su queste intatte risorse potrebbe cambiare le sorti della guerra.

Battaglia dopo battaglia, saremo noi a dover difendere questo territorio, in un sistema di lotta che abbraccia i più classici RPG Tattici già visti in passato. Le nostre truppe in campo si muoveranno verso il nemico in scontri a turni, attaccando, difendendo e usando le capacità individuali cercando di ponderare ogni mossa. Altrimenti si rischia d’incappare in una sconfitta rovinosa.

Il 22 Settembre The DioField Chronicle arriva su Pc, Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series S/X e Nintendo Switch.

Alfred Hitchcock – Vertigo

L’avventura di Pendulo Studios arriverà il 27 settembre e sarà disponibile anche per Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series S/X e Nintendo Switch. Il titolo è liberamente ispirato ai film di Alfred Hitchcock, in particolare a Vertigo. Il nome è un omaggio allo stesso.

In questo thriller psicologico impersoneremo Ed Miller, uno scrittore che esce miracolosamente indenne da un incidente che lo vede precipitare nel canyon di Brody, in California.

Tra i resti della sua automobile non sembra trovare traccia di nessun passeggero, anche se Miller ricorda perfettamente di essere in viaggio insieme a sua moglie e sua figlia.

Rimasto traumatizzato dall’evento, vivrà con un costante senso di vertigini. Mentre affronterà la terapia in ospedale per superare questo trauma, cercherà di risolvere il mistero che lo lega all’accaduto di quel tragico giorno.

L’indagine è destinata a sconvolgere completamente il suo cuore e la sua mente. Molto spesso la realtà può essere molto più assurda e crudele di qualunque finzione.

Se avete perso questo intrigato titolo, già disponibile su PC, vi consigliamo di recuperarlo.

Valkyrie Elysium

Valkyrie Elysium è un action JRPG sviluppato da Square Enix, che presenta una storia fantasy epica, splendidi ambienti e un nuovo sistema di combattimento frenetico che mescola strategia, azione e un sistema di combo unico. Il gameplay è pensato per mettere alla prova le capacità dei giocatori di pensare e reagire in fretta..

Il gioco è ambientato in un lontano passato e in una terra dove il Ragnarok, la fine dei tempi, e prossimo all’arrivo.

Con le ultime forze che gli rimangono, il Padre di Tutto crea l’emissario di redenzione capace di salvare l’umanità, una valchiria solitaria che ha il potere di condurre questo mondo già condannato alla salvezza.

In questa terra in rovina l’eroina incontrerà molte sfide, mentre viaggia per scoprire la verità nascosta dietro l’imminente distruzione del creato. Non mancheranno le battaglie contro creature maestose e avversari incredibili, in uno stile di gioco action che mescola molte meccaniche dei giochi di ruolo più classici all’approccio più Hack’n’Slash.

Valkyrie Elysium arriverà su Ps4 e Ps5 il 29 Settembre, e su PC l’11 Novembre.

Fifa 23

Fifa 23 è il nuovo capito della serie calcistica targata EA Sport. In arrivo per tutte le piattaforme dal 30 settembre. Il gioco presenterà alcune piccole novità.

Partiamo con l’HyperMotion2. Questo innovativo motore grafico permette di vivere in modo realistico l’azione e rende il movimento dei calciatori al limite del foto realismo. Questa resa renderà reale ogni azione in campo.

Purtroppo però sarà attivo solo nella versione Next di Ps5 e Xbox Series S/X, e non si accenna a nessuna modifica per le console più datate o la versione PC.

I giocatori non ancora passati alla next gen dovranno accontentarsi del sistema di gioco che viene perfezionato anno dopo anno con i titoli del Brand.

fifa 23 modalità carriera dettagli tornei

Per la prima volta nella storia di Fifa, sarà possibile giocare anche con i Club Sportivi Femminili, grazie alla presenza della Barclays FA Women’s Super League e della D1 Akrema. Anche qui, l’HyperMotion2, migliora i movimenti delle atlete nella versione next gen.

Sarà possibile inoltre vivere le competizioni più importanti a livello nazionale con la Fifa World Cup Watar 2022 e la Fifa Women’s World Cup Australia e New Zealand 2023, disponibile tramite aggiornamento gratuito subito dopo il lancio.

Tra le novità più importanti, troviamo il Cross-Play. Questo sarà il primo Fifa con la possibilità di affrontare persone online tra differenti console.

Non temete, tutte le modalità classica come la modalità carriera non sono state intaccate di una virgola dai precedenti capitoli, ma per ogni novità vi rimandiamo al sito ufficiale.

Altri giochi in uscita a settembre 2022

Giochi in uscita dall’1 al 15 settembre

Made in Abyss: Binary Star Falling into Darkness – Il gioco dedicato all’omonimo anime giapponese. Si tratta di un gioco di ruolo action sviluppato da Spike Chunsoft. In uscita il 2 Settembre e disponibile per PC, Nintendo Switch e PS4.

Biomuthant – Il gioco di ruolo open-world post apocalittico di Esperiment 101 e THQ Nordic, approderà dal 6 settembre sulle console di Next Gen: Ps5 e Xbox Series S/X

Rocksmith+ – versione evoluta ed espansa del software musicale di Ubisoft che vi insegna a suonare la chitarra. Disponibile dal 6 settembre per tutte le piattaforme.

Yu-Gi-Oh! Cross Duel – Nuovo capitolo ispirato al famoso gioco di carte Yu-gi-oh, dove più giocatori potranno sfidarsi contemporanementi in duelli incrociati. Disponibile dal 6 settembre per sistemi Android e iOS

White Day: A Labyrinth Named School – l’8 settembre sarò rilasciato per tutte le piattaforme l’horror psicologico di Roi Games, già uscito su console Sony e PC nel 2017. Rinchiusi in una sinistra scuola bisognerà fare attenzioni all’assassino e alle presenze oscure che infestano i corridoi, in cerca della verità per risolvere i segreti che aleggiano attorno alla struttura.

XIII – Il remake dello sparatutto in prima persona di Playmagic, già approdato su PC, Ps4 e Xbox One, arriva su Nintendo Switch il 13 di Settembre.

SCP Secret Files – il titolo che c’immerge nelle indagini dalla Fondazione SCP, l’organizzazione incaricata di contenere pericolose anomalie paranormali. L’horror investigativo di GameZoo Studio arriverà su PC il 13 settembre, e su console nel 2023

Foretales – Gioco di carte e d’avventure in arrivo il 15 Settembre per PC e Nintendo Switch, sviluppato da Alkemi Entertainment. Seguiremo le vicende di Volepain, un ladruncolo da strapazzo che intraprenderà un avventuroso viaggio per salvare il suo regno devastato da una funesta maledizione.

Dungeons 3 – Il nuovo capitolo dello strategico/gestionale ad ambientazione fantasy di Realmforge Studios per PC, PlayStation 4 e Xbox One. In arrivo il 15 Settembre per Nintendo Switch.

Outer Wilds – L’avventura a base open world sviluppata da Mobius Digital arriva il 15 settembre sulle console Next Gen: Xbox Series S/X e Ps5. Rivivi l’esplorazione di un sistema solare in costante mutamento affrontando il programma spaziale Outer Wilds.

Giochi in uscita dal 16 al 22 settembre

Serial Cleaners – uno stealth action game per single player, che ci fa vestire nei panni dei “pulitori” professionisti al soldo della criminalità organizzata. In arrivo il 22 settembre per Pc, Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series S/X e Nintendo Switch.

Slime Rancher 2 – sequel del pluripremiato e acclamato Slime Rancher in uscita su PC e Xbox Series S/X. Il 22 settembre ritorneranno così le avventure di Beatrix LeBeau in viaggio verso Rainbow Island, una terra misteriosa ricca di antiche tecnologie, risorse naturali e tantissimi nuovi slime da incontrare.

Session: Skate Sim – lo sportivo di Crea-ture Studio e Microsoft Studios ci riporta nell’epoca d’oro dello street skateboarding. In pieno stile Tony Hawk anni ’90! Il gioco arriva su PC, Xbox one, Xbox Series S/X, Ps4 e Ps5 il 22 settembre

Ultimi giochi in uscita a settembre 2022

World of Warcraft: Wrath of the Lich King Classic – il 27 Settembre verrà rilasciata la fedele riproduzione della pubblicazione originale di World of Warcraft: Wrath of the Lich King per WoW. Disponibile solo per PC.

Tunic – l’Action Adventure di Finji, esclusiva temporale microsoft, ispirata con ispirazione ai primi titoli di The Legend of Zelda, sarà rilasciato su Ps4 e Ps5 il 27 Settembre.

Moonscars – l’Action Platform di Black Mermaid in arrivo su PC, Ps4, Ps5, Xbox One, Xbox Series S/X e Nintendo Switch il 27 settembre. Vivi l’oscura avventura che separa il protagonista dalla verità sul mondo che lo circonda, affrontando tremendi nemici in questo mondo 2D spietato e non lineare.

Grounded – viene rilasciato il 27 di settembre il nuovo aggiornamento dell’esclusiva microsoft, che completerà il gioco già disponibile su PC, Xbox One e Xbox Series S/X e reperibile su Gamepass.

Life is Strange: Remastered Collection – approda su Nintendo Switch il 27 settembre la collection delle remastered di Life is Stange. Questa comprende il classico Life is Strange Remastered e Life is Stange: Before the Storm Remastered

The Legend of Heroes: Trails from Zero – JRPG Tattico di Falcom che racconta la storia di Lloyd Bannings all’interno del Crossbell Police Department. In arrivo il 27 settembre per PC, Ps4 e Nintendo Switch

Pathfinder: Wrath of the Righteous – arriverà il 29 settembre per Ps4 e Xbox One il nuovo RPG ispirato al celebre GDR Pathfinder.

From Space – lo sparatutto con visuale dall’alto di Triangle Studios. Giocabile da solo o in cooperativa, ci verrà chiesto di liberare la terra da un’infestazione aliena. In arrivo su PC e Stadia dal 29 Settembre.

Brewmaster: Beer Brewing Simulator – il primo simulatore che ci immerge nell’esperienza realistica di produzione della birra. Sviluppato da Auroch Digital, arriverà su PC, Xbox one, Xbox Series S/X, Ps4, Ps5 e Nintendo Switch il 29 Settembre

Airoheart – L’action gdr di Pixel Heart Studio ispirato a Legend of Zelda: A Link to the Past completamente in Pixel Art. Il gioco prodotto da SOEDESCO, sarà disponibile dal 30 Settembre per PC, Xbox One, Xbox Series S/X, Ps4, Ps5 e Nintendo Switch.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved