Gli ultimi videogiochi in uscita a settembre su Game Pass

deathloop game pass settembre
Informazioni sul gioco

Nelle settimane scorse abbiamo avuto diverse comunicazioni da parte di Microsoft sugli arrivi di settembre di Game Pass, fra primi annunci e alcune sorprese.
Ma vediamo cosa arriverà sul servizio in abbonamento entro la fine di settembre, oltre a scoprire cosa purtroppo lascerà il catalogo.

settembre game pass

Deathloop (disponibile su PC, Xbox Series X|S e in cloud)

Il primo titolo della nostra rassegna non poteva essere che Deathloop di Bethesda Softworks e Arkane Studios. Nato come esclusiva PlayStation, è infine arrivato anche sulle console di nuova generazione della casa di Redmond. E, nel farlo, viene pure distribuito gratuitamente a tutti gli abbonati al servizio di Microsoft.

Con Deathloop entriamo in un mondo retro-fantascientifico in cui a farla da padrone abbiamo un loop temporale, in cui si trova bloccato il nostro protagonista. Esperto assassino incaricato di uccidere 8 obiettivi sull’isola di Blackreef, quest’ultimo si ritroverà a dover ripartire da zero ogni volta che la sua rivale o qualche altro nemico lo ucciderà. Fortunatamente porteremo con noi l’esperienza accumulata nei tentativi precedenti.
Inoltre in Deathloop non manca anche una componente multigiocatore, in cui vestire i panni del personaggio principale o della sua antagonista.

Con l’approdo su Xbox Series X|S, il videogioco Bethesda porta con sé anche il Goldenloop Update, che contiene una nuova arma e una nuova abilità, un finale esteso e il cross-play.

Hardspace: Shipbreaker (disponibile su Xbox Series X|S e in cloud)

Il secondo videogame già disponibile di questa lista è Hardspace: Shipbreaker. Questo titolo lo avevamo già intravisto, ma finora era stato presente solo per PC: adesso invece sarà fruibile anche in cloud gaming e su console Microsoft.
Scopo del videogioco, grazie a strumenti altamente tecnologici, è fare a pezzi relitti di astronavi in assenza di gravità, così da recuperare materiali di altissimo valore.
Per quanto sia un lavoro potenzialmente molto redditizio e in grado di sbloccarci molti ulteriori e potentissimi strumenti, è anche un lavoro molto pericoloso quello che ci attende.

SpiderHeck (su PC e console dal 22 settembre)

Fra i titoli in arrivo su Game Pass da qui a fine settembre, poi, abbiamo diverse uscite al day one. La prima di queste è SpiderHeck, brawler da giocare in locale.
Dunque abbiamo un titolo prettamente da giocare in compagnia dei nostri amici, in cui dobbiamo combattere fino alla fine grazie a ragni armati di tutto punto. E possiamo sfidare i nostri amici, oppure dedicarci a sfide in cooperativa.

Beacon Pines (su PC, console e in cloud dal 22 settembre)

Sempre il 22 settembre su Game Pass, sempre il giorno dell’uscita, arriva anche Beacon Pines, titolo d’avventura realizzato come fosse una sorta di libro dai personaggi estremamente carini. Tuttavia non dobbiamo farci ingannare dalle apparenze, dato che Beacon Pines nasconde molti angoli spaventosi e oscuri.

Slime Rancher 2 (su PC, Xbox Series X|S e in cloud dal 22 settembre)

Terzo titolo come i precedenti a essere un day one (e anzi a essere una game preview) è Slime Rancher 2, in cui torniamo a vestire i panni di Beatrix LeBeau nel suo viaggio verso Rainbow Island. Quest’isola è una sorta di paradiso di tecnologie antiche e risorse naturali, dove troveremo ad attenderci nuovi slime da domare.

Moonscars (su PC, console e in cloud dal 27 settembre)

Pochi giorno e sarà la volta dell’ennesimo day one: Moonscars. In questo gioco la nostra pazienza sarà messa a dura prova, dato che si tratta di un soulslike in 2 dimensioni con elementi da platform.
Nei panni del guerriero Grey Irma dobbiamo prepararci a combattimenti all’ultimo sangue, mentre proviamo a portare a un nuovo livello le nostre abilità.

Grounded – Release ufficiale (su PC, console e in cloud dal 27 settembre)

Dopo molto tempo passato in accesso anticipato, o game preview che dir si voglia, finalmente anche Grounded si mostrerà agli utenti di Game Pass, a partire dal 27 settembre, nella sua forma definitiva.
Con gruppi fino a 4 gamer, Grounded ci trasporta in un mondo in miniatura, nel pericolosissimo cortile dietro casa nostra. Inutile dire che il nostro obiettivo sarà quello di tornare di dimensioni normali.

Let’s Build a Zoo (su PC, console e in cloud dal 29 settembre)

A fine mese abbiamo invece un simulatore gestionale in cui occuparci della creazione del nostro zoo: dall’assunzione di personale al mantenere un alto livello di benessere dei visitatori, fino ad avere a che fare con eventi insoliti.
E, tra l’altro, avremo anche l’opportunità di pasticciare con il DNA degli animali, fino a creare oltre 300.000 potenziali incroci.

Valheim (su PC dal 29 settembre)

Arriva anche, ancora come game preview, Valheim, sebbene solo per gli utenti PC. Adesso anche gli abbonati a Game Pass potranno perdersi nei panorami procedurali di Valheim, in cui combattere per la propria sopravvivenza contro creature e nemici ispirati dalla mitologia norrena.
In questo survival, in cui non mancheranno tantissime opzioni di crafting, potremo immergerci in compagni dei nostri amici (con un massimo di 10 giocatori in contemporanea).

PAW Patrol Grad Prix (su PC, console e in cloud dal 30 settembre)

Infine arriva, al day one, anche un racing game ispirato all’omonima serie d’animazione PAW Patrol, che ha come protagonisti un gruppo di animali da compagnia divenuti eroi.
Le corse in game porteranno i conoscitori della serie in posti iconici già visti nel cartone animato, in gare fino a 4 giocatori.

I giochi che lasciano Game Pass il 30 settembre

A fine mese, come sempre, saranno molteplici i videogame che non saranno pù disponibili. Eccoli di seguito.

  • AI: The Somnium Files (su PC, console e in cloud)
  • Astria Ascending (su PC, console e in cloud)
  • Dandy Ace (su PC, console e in cloud)
  • Dirt 4 (su PC tramite EA Play)
  • Dirt Rally (su PC tramite EA Play)
  • Going Under (su PC, console e in cloud)
  • Lemnis Gate (su PC, console e in cloud)
  • Slime Rancher (su PC, console e in cloud)
  • Subnautica: Below Zero (su PC, console e in cloud)
  • The Procession to Calvary (su PC, console e in cloud)
  • Unsighted (su PC, console e in cloud)
  • Visage (su PC, console e in cloud)

Fra questi spiccano sicuramente due titoli della serie Dirt, che fanno parte di EA Play (disponibile per gli abbonati di Game Pass Ultimate), così come tanti titoli “piccoli” ma comunque di rilievo artistico e di intrattenimento.
Se non volete perderli per sempre, vi ricordiamo che Microsoft dà la possibilità ai suoi abbonati di acquistarli con il 20% di sconto.
Invece, se non volete giocarci ma senza doverli comprare, potete avvalervi del nuovo servizio che trovate nell’app di PC Game Pass, ovvero il collegamento con il sito HowLongToBeat. Quest’ultimo vi consente di scoprire la durata di moltissimi videogame, sia se doveste cimentarvi solo nelle quest principali, sia invece se siete dei completisti.

FONTE: News.Xbox.com

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved