FIFA 23: news, trailer, gameplay, squadre, uscita e prezzo del nuovo gioco

FIFA 23
Informazioni sul gioco

Annunciato lo scorso luglio, FIFA 23 ha suscitato l’interesse di migliaia di persone. Come dubitarne, d’altronde stavolta sembra promettere un’esperienza completamente rivoluzionaria! Abbiamo avuto modo di parlarvene attraverso diverse notizie specifiche, partendo dai ritorni di diverse squadre alla nuova e interessante modalità carriera.

Come di consueto, vi presentiamo l’anteprima dedicata al titolo, con tutte le informazioni essenziali per valutarne l’acquisto. Vi ricordiamo che il gioco uscirà il 30 settembre su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, PC e Nintendo Switch. L’articolo è in costante aggiornamento, quindi vi consigliamo di controllarlo regolarmente per adocchiare eventuali novità prima del rilascio ufficiale.

FIFA 23: le news

Il gioco non avrà squadre russe

Le squadre russe sono state escluse da FIFA 23, e a darne l’annuncio è stata Electronic Arts. “EA Sports è solidale con il popolo ucraino e, come tante altre voci nel mondo del calcio, chiede la pace e la fine dell’invasione dell’Ucraina. In linea con i nostri partner della FIFA e della UEFA, EA Sports non includerà la nazionale russa o i club russi in FIFA 23″, ha dichiarato.

Il ritorno ufficiale della Juventus

EA ha finalmente ri-ottenuto i diritti con un accordo pluriennale. Addio al Piemonte Calcio, quindi, squadra fittizia che aveva creato per rappresentare in qualche modo i bianco neri. Stavolta la Juventus tornerà a tutti gli effetti.

David Jackson, vicepresidente di EA Sports FIFA, ha dichiarato: “Questo club significa molto per noi e per i nostri fan e consentirà a EA sports di continuare a offrire le esperienze calcistiche interattive più autentiche e complete possibili”.

fifa 23 juventus

La partnership tra EA Sport e LaLiga

Questa collaborazione pluriennale ha l’obiettivo di offrire esperienze fortemente realistiche e rivoluzionarie per il giocatore. “La portata visibile e la scala di questa partnership è profondamente eccitante, così come l’opportunità di offrire esperienze incredibili ai fan attraverso l’innovazione del gioco”, ha dichiarato EA.

Questa partnership comprenderà la prima e la seconda divisione de LaLigaLaLiga Promises (il torneo giovanile annuale) ed eLaLiga.

Pro Club e Volta vengono uniti

L’obiettivo di questa fusione è premiare i giocatori che passano il loro tempo nella modalità Pro Clubs o che condividono una risata nella modalità Volta. Proprio per questo motivo Pro Club e Volta sono stati uniti, in modo da garantire progressi soddisfacenti in ogni sfaccettatura.

Ted Lasso approda su FIFA 23

La serie di Apple TV+, Ted Lasso, approderà ufficialmente su FIFA 23. Il protagonista Jason Sudeikis sarà giocabile come manager insieme alla squadra AFC Richmond. Ovviamente si tratta di una squadra fittizia, ma è sicuramente una notizia molto interessante, soprattutto per chiunque abbia apprezzato questa serie.

FIFA 23: i trailer

Il primo trailer non è stato altro che l’annuncio ufficiale del gioco. Sebbene i dettagli non fossero ancora così corposi, i fan sono sicuramente impazziti senza troppi problemi (e come non capirli!)

Il secondo trailer dà uno sguardo approfondito ad alcuni elementi specifici, tra cui cross-play, personalizzazione e World Cup.

Il terzo trailer è per gli assetati di informazioni, essendo strettamente incentrato sul gameplay e su tutte le varie novità (di cui vi parleremo tra poco).

Il quarto trailer si concentra sulla modalità carriera, ricca di novità interessanti. Gli sviluppatori vogliono chiaramente ascoltare il feedback dei giocatori e sembra ci siano riusciti molto bene!

Replay in realtà aumentata, superfici da gioco iper-realistiche e altro ancora: il quinto trailer mostra come sarà la vostra partita.

Il sesto e ultimo trailer si focalizza sul Pro Club, mostrandovi tutte le skill e le nuove interazioni disponibili.

FIFA 23: il gameplay

FIFA World Cup

Se nelle scorse edizioni era proposta come stand alone, stavolta la World Cup sarà una vera e propria modalità di gioco. Si inizierà con la squadra maschile con la World Cup Qatar 2022, per poi implementare la Coppa del Mondo femminile, World Cup Australia and New Zeland 2023, con un aggiornamento successivo.

Squadre femminili

Sam Kerr, attaccante del Chelsea Women rappresentata in copertina al fianco di Mbappé, rappresenta le squadre femminili. Una vera e propria novità su cui si concentreranno moltissime dinamiche importanti di gioco. Come già specificato prima, anche per loro sarà prevista la Coppa del Mondo e molte altre interazioni nuove.

Troverete anche la “Barclays Women’s Super League” e la “D1 Arkema”!

fifa 23 anteprima

Modalità Carriera

Ve ne abbiamo parlato in un articolo specifico, ma riassumeremo i dettagli più importanti in questo paragrafo. In questa modalità troverete i Playable Highlights, in cui si prende il controllo dei momenti chiave delle partite nel tentativo di definirne l’esito, in particolare gestendo le chiamate ravvicinate. Di conseguenza non dovrete giocare l’intera partita da 90 minuti.

Per quanto riguarda i tornei, otto squadre giocheranno tre partite ciascuna per iniziare al meglio la loro campagna. Solo la vincitrice del torneo potrà aggiudicarsi il premio in denaro! Ad ogni modo, gli sviluppatori hanno ascoltato i feedback dei giocatori e hanno voluto concentrarsi su un maggiore realismo. Molte interazioni erano talvolta surreali e poco convincenti, e attraverso questa modalità (e non solo) potrete scoprire una dinamicità molto più divertente.

fifa gioco

A tal proposito, vestirete i panni dei vostri allenatori preferiti, potendo scegliere tra ben 350 manager di calcio autentici. I più appassionati e nostalgici non vedranno l’ora di dare spazio a Pep Guardiola o a Carlo Ancelotti. Volete un altro esempio? Jürgen Klopp e Thomas Tuchel! Insomma, avrete solo l’imbarazzo della scelta.

I trasferimenti vanno di pari passo: se volete fare ottimi affari per la vostra squadra dovrete rimboccarvi le maniche e avere una buona dose di strategia e intuizione. Ad aiutarvi ci sarà la funzione di valutazione, che vi permetterà di suddividere le negoziazioni che vanno da A (ottimi affari) a F (non particolarmente utili dal punto di vista finanziario).

Questa valutazione si baserà tra la somma di trasferimento e il prezzo richiesto dal venditore del giocatore. I prestiti invece dipenderanno dalla struttura di ripartizione salariale concordata. Ciò non toglie che dovrete valutare attentamente ogni vostra azione, in modo da avere una squadra perfettamente bilanciata e con new entry in grado di dare maggiore spinta durante le partite.

Le personalità

Una sfaccettatura particolarmente interessante sono le personalità legate ai giocatori e che influiranno pesantemente sull’intera esperienza di gioco. Potrete scegliere tra ben tre tipologie: Anticonformista (Maverick), Virtuoso e Heartbeat. Per quanto riguarda i primi, si tratta di marcatori aggressivi che mettono se stessi al primo posto e sono fortemente focalizzati sui loro obiettivi. Insomma, una personalità molto forte e non adatta a tutti.

I secondi, i Virtuosi, cercano sempre di migliorare in ogni circostanza, che sia in campo o fuori. Grande attenzione su assist e gol, quindi! Infine, i terzi potrebbero essere definiti come i premurosi della situazione, dato che mettono la squadra al primo posto e vogliono fronteggiare gli avversari più abili. Come vedete, tutto ciò influenzerà l’andamento delle partite, la scelta della direzione della palla e probabilmente anche le reazioni dei personaggi stessi.

Pro Club e Volta

La modalità Pro Club era fortemente amata dai giocatori, e la fusione con Volta ha quasi destato preoccupazione. Tuttavia, gli sviluppatori hanno ben pensato di garantire punti esperienza anche per le partite di Volta. La quantità di XP necessaria per aumentare di livello è diminuita e i Punti Stagionali saranno ottenibili in entrambe le modalità.

Per quanto riguarda Volta, aspettatevi il Dribble King con i suoi ostacoli, Cattura la palla, Quattro quadrati e Secchi da Battaglia. Insomma, dei veri e propri giochi arcade che sapranno intrattenervi!

FIFA 23 avrà il cross-play?

Sì, il gioco avrà il cross-play ma sarà disponibile tra console della stessa generazione. Ad esempio, chi possiede una PlayStation 4 non potrà sfidare i possessori di una PlayStation 5.

fifa gameplay

Squadre

Trattandosi di un elenco decisamente troppo lungo da inserire qui, daremo la priorità alle squadre maschili italiane. Potrete trovare l’elenco completo sul sito ufficiale.

Calcio maschile

SERIE A TIM:

  • Bergamo Calcio
  • Bologna
  • Cremonese
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Hellas Verona
  • Inter
  • Juventus
  • Latium
  • Lecce
  • Milan
  • Monza
  • Napoli FC
  • Roma FC
  • Salernitana
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Spezia
  • Torino
  • Udinese

SERIE BKT:

  • Ascoli
  • Bari
  • Benevento
  • Brescia
  • Cagliari
  • Cittadella
  • Como
  • Cosenza
  • Frosinone
  • Genoa
  • Modena
  • Palermo
  • Parma
  • Perugia
  • Pisa
  • Reggina
  • SPAL
  • Südtirol
  • Ternana
  • Venezia

squadre fifa

Calcio femminile

Inghilterra (Barclays Women’s Super League):

  • Arsenal
  • Aston Villa
  • Brighton
  • Chelsea
  • Everton
  • Leicester City
  • Liverpool
  • Manchester City
  • Manchester United
  • Reading
  • Tottenham
  • West Ham

Francia (D1 Arkema):

  • Soyaux
  • Bordeaux
  • Digione
  • Guingamp
  • Fleury 91
  • Le Havre
  • Montpellier
  • Lione
  • Paris FC
  • Paris Saint-Germain
  • Rodez
  • Reims

Nazionali femminili:

  • Argentina
  • Belgio
  • Brasile (divise e stemmi reali, giocatrici generiche)
  • Canada
  • Cina
  • Inghilterra
  • Francia
  • Germania
  • Islanda
  • Messico
  • Olanda
  • Norvegia
  • Portogallo
  • Scozia
  • Spagna
  • Svezia
  • Stati Uniti

squadre femminili fifa

I migliori giocatori maschili in base alle statistiche

EA ha rilasciato la lista dei migliori giocatori in base alle loro statistiche generali. Si tratta di ben 23 calciatori (il numero che segue i nomi corrisponde al loro rating complessivo):

  1. Karim Benzema, 91 – Real Madrid
  2. Robert Lewandowski, 91 – FC Barcelona
  3. Kylian Mbappé, 91 – Paris Saint-Germain
  4. Kevin De Bruyne, 91 – Manchester City
  5. Lionel Messi, 91 – Paris Saint-Germain
  6. Mohamed Salah, 90 – Liverpool
  7. Virgil van Dijk, 90 – Liverpool
  8. Cristiano Ronaldo, 90 – Manchester United
  9. Thibaut Courtois, 90 – Real Madrid
  10. Manuel Neuer, 90 – Bayern München
  11. Neymar Jr, 89 – Paris Saint-Germain
  12. Son Heung-min, 89 – Tottenham Hotspur
  13. Sadio Mané, 89 – Bayern München
  14. Joshua Kimmich, 89 – Bayern München
  15. Casemiro, 89 – Manchester United
  16. Alisson, 89 – Liverpool
  17. Harry Kane, 89 – Tottenham Hotspur
  18. Ederson, 89 – Manchester City
  19. N’Golo Kanté, 89 – Chelsea
  20. Jan Oblak, 89 – Atlético de Madrid
  21. Erling Haaland, 88 – Manchester City
  22. Toni Kroos, 88 – Real Madrid
  23. Marquinhos, 88 – Paris Saint-Germain

Le migliori giocatrici femminili

  1. Alexia Putellas, 92 – Nazionale spagnola femminile
  2. Sam Kerr, 91 – Chelsea
  3. Wendie Renard, 91 – Olympique Lyonnais
  4. Ada Hegerberg, 91 – Olympique Lyonnais
  5. Maria Antonietta Katoto, 90 – Paris Saint-Germain
  6. Lucy Bronze, 90 – Nazionale femminile dell’Inghilterra
  7. Alex Morgan, 90 – Nazionale femminile degli Stati Uniti
  8. Caroline Graham Hansen, 90 – Nazionale norvegese femminile
  9. Christiane Endler, 89 – Olympique Lyonnais
  10. Vivianne Miedema, 89 – Arsenal
  11. Beth Mead, 88 – Arsenal
  12. Kadidiatou Diani, 88 – Paris Saint-Germain
  13. Mapi Leon, 88 – Nazionale spagnola femminile
  14. Irene Paredes, 88 – Nazionale spagnola femminile
  15. Jenni Hermoso, 88 – Nazionale spagnola femminile
  16. Alexandra Popp, 88 – Nazionale femminile della Germania
  17. Sandra Panos, 88 – Nazionale spagnola femminile
  18. Amandine Henry, 88 – Olympique Lyonnais
  19. Kim Little, 88 – Arsenale
  20. Lina Magull, 87 – Nazionale femminile della Germania
  21. Lauren Hemp, 87 – Manchester City
  22. Grace Geyoro, 87 – Paris Saint-Germain
  23. Ashley Lawrence, 87 – Paris Saint-Germain
  24. Millie Bright, 87 – Chelsea
  25. Lieke Martens, 87 – Paris Saint-Germain

I giocatori maggiormente migliorati

La seguente lista comprende i giocatori dalle statistiche migliorate:

  1. Hugo Ekitike: +15 (61 a 76)
  2. Tino Livramento: +14 (61 a 75)
  3. Warmed Omari: +13 (62 a 75)
  4. Vitinha: +12 (67 a 79)
  5. Nicolo Casale: +12 (64 a 76)
  6. Fran Navarro: +12 (63 a 75)
  7. Castello Lukeba: +11 (65 a 76)
  8. Nico Schlotterbeck: +10 (72 a 82)
  9. Wilfried Singo: +10 (66 a 76)
  10. Djed Spence: +10 (65 a 75)
  11. Georginio Rutter: +10 (65 a 75)
  12. Pierre Kalulu: +9 (69 a 78)
  13. Patrick Wimmer: +9 (67 a 76)
  14. Josip Sutalo: +9 (66 a 75)
  15. Malo Gusto: +9 (66 a 75)
  16. Aaron Ramsdale: +8 (74 a 82)
  17. David Raum: +8 (73 a 81)
  18. Piero Hincapie: +8 (70 a 78)
  19. Deniz Undav: +8 (69 a 77)
  20. Hugo Duro: +8 (69 a 77)
  21. Davide Frattesi: +8 (69 a 77)
  22. Kouadio Manu Kone: +8 (69 a 77)
  23. Anthony Gordon: +8 (67 a 75)
  24. Jacob Ramsey: +8 (67 a 75)
  25. Ansgar Knauff: +8 (67 a 75)

I migliori giocatori de LaLiga

  1. Karim Benzema – 91
  2. Robert Lewandowski – 91
  3. Thibaut Courtois – 90
  4. Jan Oblak – 89
  5. Toni Kroos – 88
  6. Luka Modric – 88
  7. Marc-Andre ter Stegen – 88
  8. Antonio Rudiger – 87
  9. Frenkie de Jong – 87
  10. Vinicius Junior – 86
  11. Dani Parejo – 86
  12. David Alaba – 86
  13. Gerard Moreno – 85
  14. Iago Aspas – 85
  15. Pedri – 85
  16. Jordi Alba – 85
  17. Memphis Depay – 85
  18. Nabil Fekir – 85
  19. Sergio Busquets – 85
  20. Yannick Carrasco – 85
  21. Marcos Acuna – 85
  22. Joao Felix – 84
  23. Jules Kounde – 84
  24. Mikel Oyarzabal – 84
  25. Federico Valverde – 84

I migliori giocatori spagnoli

  1. CDM: Rodri (87) – Manchester City
  2. GK: David De Gea (87) – Manchester United
  3. CM: Marcos Llorente (86) – Atlético Madrid
  4. CB: Aymeric Laporte (86) – Manchester City
  5. LB: Jordi Alba Ramos (86) – FC Barcelona
  6. CDM: Sergio Busquets (86) – FC Barcelona
  7. CM: Dani Parejo (86) – Villarreal CF
  8. CM: Thiago (86) – Liverpool
  9. ST: Gerard Moreno (85) – Villarreal CF
  10. CM: Pedri (85) – FC Barcelona
  11. RB: Carvajal (85) – Real Madrid
  12. CM: Jorge Resurrección (85) – Atlético Madrid
  13. CAM: David Josué Jiménez Silva (85) – Real Sociedad
  14. LW: Mikel Oyarzabal Ugarte (85) – Real Sociedad
  15. ST: Iago Aspas (85) – RC Celta
  16. CAM: Luis Alberto Romero Alconchel (84) – Latium
  17. RB: Jesús Navas (84) – Sevilla FC
  18. CB: Gerard Piqué Bernabeu (84) – FC Barcelona
  19. CB: Sergio Ramos (84) – Paris Saint-Germain
  20. GK: Sergio Asenjo Andrés (83) – Villarreal CF
  21. CAM: Iker Muniain Goñi (83) – Athletic Club
  22. CM: Sergio Canales (83) – Real Betis
  23. ST: Álvaro Borja Morata Martín (83) – Juventus
  24. LB: José Luís Gayà Peña (83) – Valencia CF
  25. CM: Mikel Merino Zazón (83) – Real Sociedad
  26. RW: Marco Asensio (83) – Real Madrid
  27. LWB: José Ángel Esmoris Tasende (83) – RB Leipzig
  28. CM: Saúl Ñíguez (82) – Chelsea
  29. LB: Grimaldo (82) – SL Benfica
  30. RW: Ferrán Torres (82) – Manchester City

La Web App di FUT

Anche quest’anno potrete usufruire della Web App dedicata a FUT, con cui potrete ottenere una serie di premi e ricompense davvero interessanti. In questo modo potrete addirittura gestire la squadra da remoto, insieme a una serie di altre interazioni. Vi basterà accedere alla pagina ufficiale (attualmente in fase di manutenzione per prepararsi a FIFA 23). Successivamente dovrete digitare l’indirizzo e-mail e la password, per poi inserire il codice di sicurezza.

web app fut

Il portale presenterà diverse schede, tra cui: InizioRoseSCRTrasferimentoNegozioClub e Classifiche. Prima del rilascio ufficiale generalmente troverete una serie di pacchetti e la gestione di trasferimenti per prepararsi alla nuova stagione. Prestate attenzione anche alle sfide, perché saranno proprio quest’ultime a garantirvi diversi premi.

Le nuove icone di FUT

Le tre nuovissime icone di FUT saranno Gerd Müller, grande centravanti tedesco, Xabi Alonso e Jairzinho!

Tutte le icone di FUT

  • Alan Shearer
  • Alessandro Del Piero
  • Alessandro Nesta
  • Andrea Pirlo
  • Andrij Schewtschenko
  • Ashley Cole
  • Bastian Schweinsteiger
  • Bobby Moore
  • Cafù
  • Carles Puyol
  • Carlos Alberto
  • Christian Vieri
  • Christo Stoichkov
  • Clarence Seedorf
  • Claude Makelélé
  • David Beckham
  • David Trezeguet
  • Davor Suker
  • Deco
  • Dennis Bergkamp
  • Didier Drogba
  • Edwin Van der Sar
  • Emilio Butragueno
  • Emmanuel Petit
  • Eric Cantona
  • Eusebio
  • Fabio Cannavaro
  • Ferenc Puskas
  • Fernando Hierro
  • Fernando Torres
  • Filipo Inzaghi
  • Franco Baresi
  • Frank Lampard
  • Frank Rijkaard
  • Garrincha
  • Gary Lineker
  • Gennaro Gattuso
  • George Best
  • Gerd Müller
  • Gheorghe Hagi
  • Gianfranco Zola
  • Gianluca Zambrotta
  • Henrik Larsson
  • Hernan Crespo
  • Hidetoshi Nakata
  • Hugo Sanchez
  • Ian Rush
  • Ian Wright
  • Iker Casillas
  • Jari Litmanen
  • Javier Zanetti
  • Jay-Jay Okocha
  • Johan Cruyff
  • John Barnes
  • Juan Roman Riquelme
  • Juan Sebastian Veron
  • Kaká
  • Kenny Dalglish
  • Laurent Blanc
  • Lewy Yashin
  • Lothar Matthäus
  • Luis Figo
  • Luis Hernandez
  • Marcel Desailly
  • Marco Van Basten
  • Michael Ballack
  • Essien
  • Michael Laudrup
  • Owen
  • Miroslav Klose
  • Nemanja Vidic
  • Paolo Maldini
  • Patrick Kluivert
  • Patrick Vieira
  • Paul Scholes
  • Pavel Nedved
  • Pelé
  • Pep Guardiola
  • Peter Schmeichel
  • Petr Cech
  • Philipp Lahm
  • Raúl
  • Rio Ferdinando
  • Rivaldo
  • Roberto Baggio
  • Carlos
  • Roberto Pires
  • Robin Van Persie
  • Ronald Koeman
  • Ronaldinho
  • Ronaldo
  • Roy Keane
  • Rui Costa
  • Ruud Gullit
  • Ruud van Nistelrooy
  • Ryan Giggs
  • Samuel Eto’o
  • Socrate
  • Sol Campbell
  • Steven Gerrad
  • Thierry Henry
  • Wayne Rooney
  • Xabi Alonso
  • Xavi
  • Zinedine Zidane

FIFA 23: comparto tecnico

HyperMotion 2

La prossima ciliegina sulla torta riguarda il comparto tecnico del gioco. Come già anticipato prima, grande attenzione è stata data sulle animazioni dei personaggi, sia per permettere un’esperienza più realistica, sia per garantire delle interazioni gratificanti e anche divertenti.

Il fulcro per eccellenza di questo comparto tecnico sarà l’HyperMotion 2. Ma in cosa consisterà? Si tratta della cattura di oltre 6.000 animazioni in motion capture, in cui ogni singolo movimento dei calciatori è perfettamente fedele a quello reale. Si tratta quindi di una migliore gestione del possesso palla e di tutti i movimenti e le abilità con cui vi destreggerete progressivamente.

Machine Learning

Va di pari passo il Machine Learning, i cui dati (come potrete intuire dal nome) permettono alle reti neurali del team di dare vita ai classici comportamenti e azioni che vedreste in un vero e proprio match competitivo. Bisogna però specificare un dettaglio importante: molte di queste migliorie di ultimissima generazione non saranno disponibili sulle console di vecchia generazione, tra cui PlayStation 4 e Xbox One.

Non abbiate timore, però: il divertimento sarà comunque assicurato e avrete la possibilità di trascorrere innumerevoli ore di gioco senza troppe limitazioni o frustrazioni tecniche. Per chi però dovesse possedere una console di nuova generazione (o decidesse di acquistarne una in futuro), sappiate che avrete una soluzione molto conveniente (ve ne parliamo nel paragrafo dedicato alle edizioni).

Advanced 11v11 Match Capture

Parliamo poi dell’Advanced 11v11 Match Capture, una sfaccettatura che ha permesso di dare un estremo realismo all’esperienza di gioco. Per farlo, sono state reclutate quattro squadre che si sono sfidate nella vita reale attraverso un partita che ha sfruttato le xSens. Tutto ciò ha permesso di captare e registrare alla perfezione ogni singolo movimento e animazione!

AcceleRATE

Quest’ultima sfaccettatura si basa esclusivamente sulla velocità e le reazioni di movimento del personaggio. Saranno disponibili tre tipologie: Controlled, associato a un andamento classico e regolare; seguono Explosive Lengthy, associati a una maggiore reattività sulle brevi e lunghe distanze. Come già anticipato prima, molti giocatori avevano lamentato una poca dinamicità legata ai movimenti, soprattutto in alcuni momenti concitati.

Ebbene, stavolta potrete personalizzare i vostri calciatori in modo così minuzioso da essere dei veri e propri allenatori professionisti!

FIFA 23, requisiti per PC

Minimi:

  • Sistema operativo: Windows 10 64-bit
  • Processore: Intel Core i5 6600k or AMD Ryzen 5 1600
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti or AMD Radeon RX 570
  • DirectX: Versione 12
  • Rete: Connessione Internet a banda larga
  • Memoria: 100 GB di spazio disponibile

Consigliati:

  • Sistema operativo: Windows 10 64-bit
  • Processore: Intel Core i7 6700 or AMD Ryzen 7 2700X
  • Memoria: 12 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1660 or AMD Radeon RX 5600 XT
  • DirectX: Versione 12
  • Rete: Connessione Internet a banda larga
  • Memoria: 100 GB di spazio disponibile

fifa comparto tecnico

FIFA 23 sarà in Italiano?

Sì, ovviamente il gioco comprenderà la localizzazione in Italiano.

La colonna sonora

La colonna sonora di FIFA 23 è decisamente variegata e comprende artisti emergenti e star iconiche. EA afferma che la colonna sonora del menu include 57 brani di artisti come FKA Twigs, Flume, Sampa the Great, Odesza e altri ancora. Tra l’altro, potrete trovare la playlist intera su Spotify e iniziare a scoprire quali brani vi aspettano! Intanto, vi diamo una piccola anticipazione:

  • A-Okay – Blackwave, Abhi The Nomad
  • Ahora y Siempre – Quevedo, Linton
  • All I Want – Lane 8 ft. Arctic Lake
  • All The Highs – San Holo
  • Aquamarine – Danger Mouse & Black Thought (ft. Michael Kiwanuka)
  • Baby Queen – Gorillaz
  • Beep – M.I.A.
  • Behind The Sun – Odesza
  • Better – Michael Caflan, Leo Stannard
  • Big Talk – SOFY
  • Breathe In – Nightmares On Wax, OSHUN
  • Bricks In The Wall – Hak Baker
  • Can’t Sleep – Venice
  • Choose A Life – Wings of Desire
  • Daydreaming – Harry Stone
  • DC Riot – yune pinku
  • Disco Closure – MILKBLOOD
  • Disturb Them – Gardna, MC Spayda, Selecta J-Man
  • Dog Food feat. Denzel Curry – IDK
  • Don’t Be Scared – Chase & Status, Takura
  • Dreamer – Lodato, Janice Robinson
  • Drive – moa moa
  • FUN – Biig Piig
  • Falling Apart – Sea Girls
  • Feel It – Crooked Colours
  • Fils de joi – Stormae
  • Finesse – Pheelz ft. BNXN
  • Firepit – Phantoms ft. Big Wild
  • First Flight To Mars – Ark Woods
  • Fix Your Face – seeyousoon
  • Forbidden Feelingz – Nia Archives
  • Forever&More – Role Model
  • Full Round Table – Chappaqua Wrestling
  • Fun – Biig Piig
  • Green Light – AC Slater, Bleu Clair, Moksi, Kate Wild
  • Hardware – Monty, Visages, PAV4N, Strategy
  • Hayya Hayya (Better Together) – Trinidad Cardona, Davido, Aisha, FIFA Sound
  • Hello Alien – Nathan Day
  • Heritage – Regents, Cartridge, Strategy
  • High Level – James BKS ft. The Big Hash
  • Hurt Me – Cryalot
  • I’m Not Okay – sadeyes, Lil Xtra, nothing,nowhere
  • Jagna – Atewya
  • Kize – Louz and The Yakuza
  • Kuzola – PONGO
  • Let Me Be Great – Sampa The Great ft. Angelique Kidjo
  • Lift Off – Labrinth
  • Lifted – Joy Club, Tieks
  • Look – Doss
  • M.I.A. – SOHN
  • Madan (King) – Bakermat
  • Made of Gold – Ibeyi ft. Pa Salieu
  • Mama Used To Stay – Edd
  • Man Nennt Mich – Eunique
  • Maybe Not – Manga Saint Hilare, Jelani Blackman
  • Must Be Love – Tseba ft. Electric Fields
  • Nail Tech – Jack Harlow
  • Not Yours – Effy
  • Obsessed With You – Central Case
  • Ojitos Lindos – Bad Bunny, Bomba Estereo
  • On Your Own (with The Knocks) – Kungs
  • Otomo – Bonobo, O’Flynn
  • Ounana – Bianca Costa
  • Papi Bones – FKA Twigs ft. Shygirl
  • Passed Tense (feat. Panda Bear) – George FitzGerald
  • Payback – Kojey Radical, Knucks
  • Pedi – Baby Tate
  • People – Kungs
  • Playground – Bru-C
  • Prettier Than You – Rose Gray
  • Pull Up – Koffee
  • Quiet On Set – Remi Wolf
  • Ready4dem – Watch The Ride, Emz
  • Rice – Young Fathers
  • Rips In Jeans – Niko B
  • Rollout – Young Franco, Jay Prince, Scrufizzer, Close Counters
  • Run Em Down – Graham Lake, Avelino
  • Run Run – Shenseea
  • Saoko – ROSALIA
  • Season – Smoke DZA, Girl Talk
  • Sirens – Flume ft. Caroline Polachek
  • Skelele – Bad Boy Timz, Olamide
  • Smthng – Muddy Monk
  • So Sick Of Me – Haich Ber Na
  • Sorry I’m Not Sorry – P Money, Whiney
  • Spitting Off The Edge Of The World – Yeah Yeah Yeahs ft. Perfume Genius
  • Stuck In The Middle – Greentea Peng
  • Sunshine – Wh0
  • Tenia Razon – Daniela Lalita
  • The Reapers – Lyam, Wiki
  • TIERRA ZANTA – Trueno, Victor Heredia
  • Times Change – Mall Grab, D Double E, Novelist
  • Tonight feat. Ezra Koenig – Phoenix
  • T.T.Y.N. – Moksi, Diede
  • Voodoo – Badshah, J Balvin, Tainy
  • Walking On Water – The Knocks ft. Totally Enormous Extinct
  • Wanna Stay – Luude, Dear Sunday
  • Waterfall – Disclosure, Raye
  • White City – Willow Kayne
  • You’ve Done Enough – Gorgon City, Drama
  • Zatoichi feat. slowthai – Denzel Curry
  • 40-16 Building – Nas

FIFA 23: uscita

Il gioco uscirà il 30 settembre su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, PC e Nintendo Switch. Dal 27 settembre gli abbonati a EA Play potranno provare gratuitamente il gioco per 10 ore, mentre chi ha prenotato la Ultimate Edition potrà accedere in anteprima al titolo completo nella stessa data.

FIFA 23: prezzo ed edizioni

La Standard Edition sarà disponibile a € 69,99, mentre la Ultimate Edition costerà € 89,99. Quest’ultima comprende l’accesso anticipato di tre giorni, un “oggetto Da tenere d’occhio” FIFA Ultimate Team, 1 giocatore della TOTW FUT, oggetto Mbappé in prestito per 5 partite e un ambasciatore FUT a scelta in prestito per 3 partite.

Per quanto riguarda Nintendo Switch, avrete accesso anche quest’anno alla Legacy Edition. Quest’ultima includerà divise, club e rose originali di alcuni dei principali campionati del mondo, così come le stesse e identiche dinamiche di FIFA 22 Legacy Edition. Considerando che non avrà lo stesso comparto tecnico delle altre versioni, e quindi sarà una versione più compatta e specifica per la console portatile, costerà € 39,99.

Dual Entitlement

Attraverso il Dual Entitlement avrete la possibilità di aggiornare la vostra copia FIFA 23 Ultimate Edition da PlayStation 4 a PlayStation 5, così come da Xbox One a Xbox Series X/S. Il tutto sarà assolutamente senza costi aggiuntivi e, anzi, nel caso possediate le console di nuova generazione vi consigliamo decisamente di usufruirne.

Come specificato prima, le nuovissime funzionalità tecniche non saranno presenti sulle console di vecchia generazione, quindi la vostra esperienza di gioco potrebbe essere divertente ma comunque limitata.

FIFA 23 cambierà nome

Ebbene, FIFA 23 sarà l’ultimo iconico nome dedicato alla serie videoludica calcistica. A partire dal 2023, infatti, la serie si chiamerà EA Sports FC. Sicuramente un cambio di rotta di cui il team aveva bisogno, così come si tratta di una boccata d’aria fresca e una ventata di novità per la serie. Inoltre, la licenza FIFA sarà concessa a diversi publisher in contemporanea.

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved