I migliori monitor HDMI 2.1 per PlayStation 5

Informazioni sul gioco

State cercando i migliori monitor HDMI 2.1 per PlayStation 5? Volete sfruttare al massimo la vostra console, attivando il 4K a 120Hz con VRR? Se sì, siete nel posto giusto. Questa guida vi elencherà quelli che sono i migliori modelli in commercio.

In alternativa, se state cercando una guida generica, vi consigliamo di leggere un nostro precedente articolo.

Vi troverete tutte le informazioni necessarie per un acquisto ponderato e intelligente del vostro nuovo display.

migliori monitor HDMI 2.1 per PlayStation 5

PlayStation 5 e monitor HDMI 2.1 con VRR

L’HDMI 2.1 è un’interfaccia ormai indispensabile per sfruttare al meglio tutte le caratteristiche delle console next gen. Se inizialmente con PlayStation 5 anche un HDMI 2.0 poteva bastare, con gli ultimi aggiornamenti di Sony non è più sufficiente.

Tra questi dobbiamo citare la compatibilità con il VRR (Variable Refresh-rate), aggiunta di recente attraverso un update del firmware. Tale funzionalità si vincola proprio al tipo di interfaccia e necessita di HDMI 2.1.

Tuttavia PlayStation 5 risulta al momento limitata in termini di compatibilità. L’ammiraglia Sony infatti non prevede l’attivazione del Freesync, il formato più diffuso proprio sui monitor. Si può adoperare solo il VRR dell’HDMI Forum. Se volete comprendere le differenza e come attivare questa funzione su Ps5, vi consigliamo un nostro speciale approfondimento.

A fronte delle attuali circostanze, la sola presenza dell’HDMI 2.1 non implica il perfetto funzionamento della console su tutti i monitor in circolazione, nonostante il VRR rientri tra i requisiti di certificazione.

monitor playstation 5 VRR

HDMI 2.1 su Monitor e TV

Il settore dei televisori detiene un vantaggio per quanto il riguarda il rapporto tra la qualità e il prezzo, dove anche TV di fascia media come gli LG Nanocell offrono piena compatibilità con l’HDMI 2.1. Al contrario nel settore dei monitor, i modelli predisposti sono ancora pochi e vanno a coprire quasi sempre le fasce alte di mercato, come la serie Ultragear di LG.

Orientarsi verso un televisore è quindi la scelta più saggia. In genere ogni TV con HDMI 2.1 è una garanzia, tutte le tecnologie più recenti saranno sicuramente attivabili.

Tuttavia sono molti i giocatori PlayStation 5 che non hanno abbastanza spazio o che prediligono giocare da scrivania, per loro il monitor è quasi una scelta obbligata. Vediamo quindi quali sono i monitor migliori sul mercato tra quelli dotati di interfaccia HDMI 2.1.

TV 4k Playstation 5

I migliori monitor per PlayStation 5 del 2022

SONY INZONE M9

Sony è entrata di prepotenza nel settore dei monitor con la serie INZONE. L’ha fatto con un pannello che può dirsi una vera e propria garanzia per gli utenti PlayStation 5 che vogliono ottenere il massimo dalla loro console.

Questo display da 27 pollici è stato pensato proprio per abbracciare le esigenze della console della grande S. Parliamo di un pannello 4K a 144Hz, con HDMI 2.1, HDR10 e VRR.

Nel caso di Ps5 si possono quindi attivare i 4K a 120Hz con alta gamma dinamica e refresh-rate variabile. Non mancano però funzioni specifiche per la console. L’elettronica del dispositivo riconosce la sorgente in ingresso ed applica alcune ottimizzazioni, tra queste l’importantissimo HDR tone mapping.

Abbiamo parlato della mappatura dei toni in un nostro articolo precedente e riguarda uno degli elementi più importanti ai fini della qualità visiva. Il monitor INZONE M9 è dunque la scelta numero uno per tutti gli appassionati PlayStation.

Sony INZONE M9 gaming monitor

BenQ MOBIUZ EX3210U

Segue a ruota il BenQ MOBIUZ, modello EX3210U. Anche in questo caso parliamo di un pannello dotato di HDMI 2.1, con risoluzione 4K e 144Hz nativi. La certificazione VESA è HDR600 e i suoi 32 pollici di grandezza offrono il giusto rapporto tra dimensioni e risoluzione.

Trattasi di un modello consigliato proprio per Ps5, in quanto presenta piena compatibilità con il VRR dell’HDMI Forum. Con la console Sony potrete dunque attivare tutte le funzioni video avanzate senza alcun compromesso.

BenQ MOBIUZ EX3210U PlayStation 5

AOC AGON Pro AG324UX

Nel modello AG324UX di AOC troviamo una valida alternativa ai monitor sopracitati. Risoluzione di 3840*2180 distribuita su di una diagonale di 32 pollici. Un refresh-rate massimo di 144Hz che permette i 120Hz in 4K una volta collegato alla vostra PlayStation 5.

L’unico dubbio riguarda la possibilità di attivare il VRR sulla console Sony. In termini di certificazioni questo AOC porta solo la dicitura Freesync Premium Pro, oltre che VESA HDR400.

AOC AGON Pro AG324UX PlayStation 5

GIGABYTE M32U

Il modello M32U di Gigabyte abbraccia le esigenze di chi vorrebbe spendere un po’ di meno. Tra i difetti c’è una gestione dell’HDR migliorabile e nonostante l’HDMI 2.1 non si legge il VRR nelle specifiche.

Tuttavia il pannello è perfettamente in grado di gestire una sorgente in 4K a 120Hz con HDR10 attivo. Un buon compromesso dunque per gli utenti PlayStation 5.

GIGABYTE M32U PlayStation 5

LG Ultragear 27GP950-B

Se state cercando il miglior compromesso in assoluto, il modello LG 27GP950 della serie Ultragear fa proprio al caso vostro.

Aspettando le giuste offerte lo si può recuperare a un prezzo decisamente più basso rispetto ai modelli concorrenti, senza però dover sacrificare nulla una volta collegato alla vostra console.
L’interfaccia HDMI 2.1 accetta sorgenti in 4K a 120Hz, restituite fedelmente dal pannello NanoIPS con risoluzione di 3840*2160 e certificazione VESA HDR600.

Non manca la compatibilità con il Variable Refresh-rate e 1ms di tempo di risposta in Grey-to-grey. Un monitor davvero formidabile per i giocatori PlayStation 5.

LG 32GQ950 Ultragear 4K monitor

Samsung Odyssey ARK

Se rientrate nella categoria di giocatori con tanto spazio a disposizione e un bel gruzzolo da parte, Samsung ha da poco commercializzato il suo top di gamma della serie Odyssey. Si tratta del modello curvo Odyssey ARK con diagonale di 55 pollici, quindi inadatto all’uso su scrivania.

Le specifiche sono impressionanti. HDMI 2.1, 4K, 165Hz, HDR2000 e VRR sono ovviamente presenti. In termini di prestazioni avrete quindi modo di sfruttare al massimo la vostra PlayStation 5. Tuttavia parliamo di un modello che presenta un’elettronica molto sofisticata, rispetto a quella che si trova mediamente sui vari monitor.

A partire dal display Quantum Matrix con Mini LED, passando per i quattro altoparlanti integrati (più due woofer centrali) compatibili con Dolby Atmos e Samsung Sound Dome, sino al processore Neural Quantum che implementa una IA in grado di migliorare la resa visiva occupandosi anche dell’upscaling, tutte le caratteristiche di questo pannello lo rendono l’alternativa perfetta ai televisori di fascia media.

Monitor Samsung PlayStation 5

Facebook Comments
What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved