Starfield: come guarire un osso rotto

starfield guarire un osso rotto
Informazioni sul gioco

State giocando a Starfield e non sapete come guarire un osso rotto? Si tratta di una problematica piuttosto specifica ma facilmente risolvibile.

Come saprete, durante l’esplorazione vi imbatterete in alcuni effetti di stato specifici, dal congelamento a veri e propri malesseri fisici. Cosa fare in questo caso? Ecco tutto ciò che si deve sapere.

Starfield: come guarire un osso rotto

Innanzitutto, se l’icona è blu allora sono comprese diverse ferite. In caso di colore rosso, si parla di lacerazioni e ferite da perforazione. Il viola indica infezioni, mentre il giallo indica lesioni cerebrali, colpi di calore, ernie e altro ancora.

L’icona blu dell’osso rotto può indicare:

  • Arti slogati
  • Arti fratturati
  • Distorsioni
  • Muscoli lacerati
  • Cranio fratturato

Con questo tipo di ferita il giocatore è oviamente più vulnerabile e riceve danni extra. Potete guarire l’osso rotto utilizzando alcuni farmaci o recandovi direttamente da un medico. A tal proposito, quest’ultimo potrà anche curare la dipendenza.

starfield come guarire un osso rotto

Medicine

Come vi abbiamo consigliato nel nostro articolo, prima di esplorare nuove destinazioni è di vitale importanza portare con sé dei farmaci.

Assicuratevi di portare prodotti con un triangolo blu, come Immobilizzatore e Panacea (quest’ultima generica e perfetta per più situazioni). Si tratta di un’ottima strategia che permette di gestire l’inventario nel migliore dei modi.

Medico

Potrete guarire l’osso rotto recandovi da un medico, ma assicuratevi di avere abbastanza soldi con voi. In ogni città grande troverete un centro medico, quindi non avrete molte difficoltà. Assicuratevi di usufruire del viaggio rapido per raggiungere questi luoghi senza perdere troppo tempo.

Le nostre guide e notizie del gioco

Le nostre guide legate al gioco potrebbero tornarvi utili:

Se invece volete leggere qualche notizia interessante, ecco qualche spunto:

Per altre informazioni, assicuratevi di leggere il nostro recap informativo o il video correlato su YouTube.

Facebook Comments

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top