Casa del Dolore in Baldur’s Gate 3: guida alla missione di Cuorescuro “La Figlia dell’Oscurità”

casa del dolore baldur's gate 3 guida missione cuorescuro la figlia dell'oscurità
Informazioni sul gioco

La Casa del Dolore è uno dei punti focali legati alla questline di Cuorescuro in Baldur’s Gate 3. Ci riferiamo alla missione “La Figlia dell’Oscurità”, e in questo caso vi parleremo di una location che fa parte di una fase avanzata, se non praticamente finale, della questline.

Proprio per questo motivo vi anticipiamo che la Casa del Dolore, o House of Grief, si trova nell’atto 3 del gioco, quindi nella città di Baldur’s Gate. Supponiamo però che siate già lì, quindi non vi resta che scoprire dove trovare questo posto e cosa fare una volta entrati.

Attenzione: prima di entrare nella Casa assicuratevi di avere Cuorescuro in party.

Dove trovare la Casa del Dolore in Baldur’s Gate 3

Casa del dolore baldur's gate 3 bg3 location coordinate mappa

Come detto prima, la Casa del Dolore si trova a Baldur’s Gate. Le coordinate precise sono X: -260 Y: -9. Come potete vedere dal nostro screenshot, vi basterà effettuare un viaggio rapido a Baldur’s Gate, per poi dirigervi verso il ponte che abbiamo cerchiato.

Qui troverete una grande casa a più piani gestita dalla Madre Superiora e dai discepoli Sharran. Assicuratevi di avere Shadowheart (Cuorescuro) in party con voi, altrimenti non potrete proseguire con la sua missione.

Parlate con la donna dietro al bancone, poi esplorate la Casa ed entrate in una delle poche stanze accessibili. Qui troverete una panchina: interagite con essa e partirà un filmato, oltre ad avere accesso a un’area segreta, ovvero il Monastero.

Qui troverete il chiostro sharita. Dopo aver parlato con le guardie all’interno, dovrete affrontare la Madre Superiora, ovvero Viconia DeVir. Quest’ultima vi chiederà di consegnarle Cuorescuro, quindi spetterà a voi prendere una decisione. Ovviamente accettare significa perdere definitivamente il personaggio, mentre rifiutare porterà a un combattimento.

viconia devir baldur's gate 3 casa del dolore

Come uccidere Viconia DeVir

Sconfiggere la Madre Superiora non è particolarmente difficile, ma vi suggeriamo di insistere con attacchi ad area che vi permetteranno di far fuori velocemente più nemici.

Inoltre, Viconia è vulnerabile al fulmine e al tuono, quindi procedete liberamente con magie come Onda Tonante, Invocare il Fulmine o Freccia Folgorante. Ovviamente difendetevi quanto più possibile utilizzando i vari scudi.

In alternativa potete sempre optare per il Globo di Invulnerabilità, ma vi suggeriamo di utilizzarlo come opzione estrema e per boss fight molto più complesse. Ovviamente, se non potete utilizzare le vere e proprie skill, assicuratevi di acquistare o raccogliere diverse pergamene.

Quest’ultime si riveleranno cruciali in generale e possono essere usate a prescindere dalla classe. In questo caso potrete trovarne in abbondanza dal mercante di Curiosità Stregonesche, parlando con lui e selezionando semplicemente la dicitura “Bottega”.

casa del dolore come sconfiggere viconia devir guida la figlia dell'oscurità cuorescuro shadowheart missione

La Figlia dell’Oscurità in BG3: come completare la missione

Attenzione, il seguente paragrafo contiene diversi spoiler.

Dopo aver sconfitto Viconia DeVir, dovrete trovare la Sala della Perdita. Qui Cuorescuro troverà i suoi genitori, tenuti prigionieri.

In questo caso dovrete prendere una decisione piuttosto difficile, senza svelarvi troppo. Sappiate, però, che non esiste una scelta migliore: dipende esclusivamente dal vostro istinto.

Questa è la vostra storia, quindi sentitevi liberi di prendere qualsiasi decisione, anche perché, almeno in questo caso, non avrà alcun impatto nella missione principale.

Altre guide su Baldur’s Gate 3

Se state giocando a Baldur’s Gate 3 e vi serve una mano, vi potrebbero interessare anche altre guide del gioco:

Troverete anche alcune Build ideali per muovere i primi passi nel gioco:

Se invece non avete ancora avuto modo di conoscere nulla di Baldur’s Gate 3, vi invitiamo a recuperare il nostro articolo di recap sul sito e il video dedicato sul canale YouTube di Videogiochitalia.

Facebook Comments

Articoli Correlati


© Copyright © 2019 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top