Baldur’s Gate 3: la miglior build Guerriero Maestro di battaglia per iniziare il gioco

Baldur's Gate 3 Build Maestro di battaglia
Informazioni sul gioco

Baldur’s Gate 3 è il nuovo capitolo della serie di videogiochi di ruolo ispirati al mondo di Dungeons & Dragons, sviluppato da Larian Studios.

Il titolo sarà disponibile per tutti dal 3 di agosto, ma è attualmente in accesso anticipato su PC. In attesa del rilascio ufficiale del gioco molti utenti stanno iniziando a ragionare su quale classe utilizzare e come costruirla. Oggi ci occuperemo della Miglior Build Guerriero Maestro di battaglia (o Battle Master se preferite) per iniziare il gioco. 

Questi dati sono stati raccolti attraverso la versione disponibile con l’accesso anticipato, è molto probabile che qualcosa cambierà con i futuri aggiornamenti.

Costruiamo la miglior build Guerriero per iniziare Baldur’s Gate 3

Baldur’s Gate 3 avrà uno dei sistemi di combattimento più complessi del genere RPG, grazie anche al fatto che si basa sul regolamento della Quinta Edizione di Dungeons and Dragons.

Come nell’epico gioco di ruolo cartaceo, è una buona idea avere uno o due membri del party focalizzati sulla mischia, e la classe migliore focalizzata sul fare tanti danni e in fretta è il Guerriero.

Baldur's Gate 3 Build Guerriero Maestro di battaglia

Miglior sottoclasse del Guerriero: Maestro di battaglia

La build Guerriero Maestro di Battaglie prende il nome dalla Sottoclasse che i giocatori selezionano al Livello 3, che conferisce una nuova potente serie di abilità che si basano su una nuova risorsa: Manovre di battaglia. Al livello 3, i combattenti possono sbloccare tre manovre di battaglia da un elenco di sei, la maggior parte delle quali ha una versione a distanza e una da mischia che si sbloccano insieme.

Queste Manovre di Battaglia, abbinate alle azioni base del Guerriero, lo rendono una vera forza della natura in combattimento.

Nella versione Early Access di Baldur’s Gate 3 sono disponibili due sottoclassi per i Guerrieri: Maestro di Battaglia e Cavaliere di Eldritch. Il Cavaliere di Eldritch, come l’Arcane Trickster del Ladro, permette ai combattenti di immergersi un po’ nell’Arcano e guadagnare alcuni slot per gli incantesimi. Tuttavia, la meccanica dei Dadi di Superiorità del Maestro di battaglia è molto più adatta a chi vuole lanciarsi nella maschie, e le Manovre di Battaglia che possono imparare sono devastanti.

Scegliete il Maestro di Battaglia se avete intenzione di avere altri compagni incantatori.

Migliori Manovre del Maestro di Battaglia (Dadi di Superiorità)

L’unica meccanica del Maestro di Battaglia è rappresentata dalle Manovre di Battaglia.

Una volta raggiunto il 3° livello e selezionata la sottoclasse Maestro di Battaglia, i giocatori hanno accesso ad attacchi in mischia e a distanza che offrono potenti effetti aggiuntivi. Quando usate queste abilità, però, utilizzerete uno dei limitati Dadi di Superiorità della classe.

Ogni giorno i giocatori hanno a disposizione otto Dadi da utilizzare per queste abilità, ognuna delle quali ne utilizza solo uno. Delle sei scelte presentate ai giocatori, Attacco minaccioso, Attacco con spinta e Riposta sono quelle a cui i giocatori dovrebbero dare la priorità.

Attacco minaccioso

  • Danno da arma normale + 1d8
  • Possibilità di infliggere lo Status Spaventato, che blocca i nemici sul posto e impone Svantaggio sui tiri salvezza e sui tiri Attacco

Attacco con spinta

  • Danno da arma normale + 1d8.
  • Possibilità di spingere i nemici di 4,5 m nella direzione da cui proviene l’attacco.

Riposta

  • Quando i nemici mancano un attacco, il Combattente può vendicarsi con un danno da arma normale + 1d8.
  • L’azione deve essere preparata come Reazione nel turno del Guerriero.

Baldur's Gate 3 build warlock grande antico

Il miglior stile di combattimento: Combattimento con Arma Grande

Quando create un Guerriero in Baldur’s Gate 3, vi verrà chiesto quale stile di combattimento desiderano seguire. Ci sono sei scelte:

  • Tiro con l’arco
  • Difesa
  • Duello
  • Protezione
  • Combattimento con Arma Grande
  • Combattimento con Due Armi

Ognuno di questi stili ha i propri bonus e malus, ma in definitiva lo stile Combattimento con Arma Grande è il migliore perché aumenta la quantità di danni base di ogni arma a due mani.

Tuttavia, lo stile Difesa è ottimo per i combattenti che passano molto tempo nel combattimento ravvicinato, riuscendo anche ad ammortizzare diversi danni.

Quale razza scegliere per la Build Guerriero Maestro di Battaglia?

Il Nano Dorato è la scelta migliore se volete creare un Guerriero in Baldur’s Gate 3, grazie alla loro passiva Durezza Nanica, che garantisce Punti Vita extra, e alle passive che i Nani hanno di base.

La razziale Resilienza nanica garantisce resistenza e vantaggio contro i danni velenosi.

Una buona alternativa al Nano dorato è il Githyanki, che ottiene la Psionica Githyanki per migliorare ulteriormente la sua capacità di controllare il campo di battaglia (e di saltare da un nemico all’altro come su un trampolino).

Tuttavia, al momento dell’uscita, molti giocatori teorizzano che anche il Mezz’Orco o il Dragonide saranno ottime scelte.

Migliori abilità e background del Guerriero: Soldato

Le principali statistiche del Guerriero da tenere d’occhio sono la Forza e la Costituzione. Acquisire competenza in Atletica e Intimidazione tramite il background da Soldato è la strada migliore da percorrere per migliorare ulteriormente due abilità che sono già piuttosto potenti per questa classe.

Siate pronti a farvi strada a forza di dialoghi e incontri RP, rinunciando a soluzioni alternative, per guadagnare l’Ispirazione.

Facebook Comments

Articoli Correlati


© Copyright © 2019-2024 videogiochitalia.it All Rights Reserved

Scroll To Top